Principale / Assorbente interno

Dimensione del follicolo durante l'ovulazione nei giorni del ciclo per il concepimento

I processi ciclici nel corpo di una donna portano alla maturazione dell'uovo e alla sua uscita dall'ovaio per un'ulteriore fecondazione nelle tube di Falloppio e l'impianto nella cavità uterina. L'ovulazione si verifica normalmente il 14 ° giorno del ciclo o nel mezzo a 28 giorni, ma ci sono opzioni precoci e tardive. Di solito un follicolo ovula, raggiungendo la dimensione desiderata. L'ovulazione di due, tre o più uova si verifica meno frequentemente, il che può portare a una gravidanza multipla.

Ciclo mestruale

Cambiamenti ciclici nelle donne in età riproduttiva si verificano a causa della regolazione della corteccia cerebrale, del sistema ipotalamo-ipofisario, degli organi endocrini e del livello di ormoni secreti da essi. Il ciclo medio dura 28 giorni, ma normalmente accade da 24 a 36. L'ovulazione avviene nel mezzo. Ci sono tre fasi:

Il ciclo inizia il primo giorno delle mestruazioni. Dura da 3 a 7 giorni. Da questo momento, il corpo aiuta l'uovo a maturare. Nelle ovaie delle donne contiene 250-300 mila uova. È possibile maturare 400-500 follicoli in una vita. Il processo di formazione dell'uovo si chiama oogenesi e l'uovo in fase di maturazione si chiama ovocita.

Perché è necessaria un'iniezione di hCG quando si stimola l'ovulazione? Determinazione di un giorno favorevole per il concepimento: come calcolare l'ovulazione Quali sono le norme di spessore endometriale in base ai giorni del ciclo??

Ovulazione

Questo è il processo di uscita dell'ovulo a seguito della rottura di un follicolo maturo dall'ovaio nella cavità addominale per ulteriore fecondazione nelle tube di Falloppio. Nella fase follicolare, la maturazione delle uova nelle ovaie si verifica sotto l'influenza di FSH, l'ormone ipofisario. Alcuni follicoli diventano dominanti, più grandi rispetto ad altri. Aumenta anche il livello di estrogeni che influenza la qualità dell'endometrio. È necessario riparare un uovo fecondato e, nel caso di una gravidanza non raggiunta, viene rifiutato durante il sanguinamento mestruale.

L'output dell'uovo stesso si verifica a causa di un aumento di LH. Questo è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria anteriore. A metà del ciclo mestruale, si osserva un picco preovulatorio di estradiolo, 12 ore dopo si verifica un aumento del livello di LH, che raggiunge il massimo. L'ovulazione avviene dopo 12-20 ore. La fecondazione è possibile solo nelle prime 12-24 ore.

L'ovulazione precoce è considerata il rilascio di un uovo prima del 12 ° giorno del ciclo. Allo stesso tempo, l'endometrio non è ancora pronto per accettarlo, quindi l'inizio della gravidanza è meno probabile. Tali fenomeni sono possibili nelle donne con un breve ciclo mestruale, dopo l'abolizione dei contraccettivi orali, con una piccola fase follicolare. L'ovulazione tardiva sarà il rilascio di un uovo dopo il 18 ° giorno del ciclo. Questo accade nelle donne con lunghi periodi (più di 30 giorni), con disturbi ormonali. Questa ovulazione è più favorevole alla gravidanza che all'inizio.

Quindi, la produzione di progesterone avviene dal corpo giallo formato dell'ovaio. Questo è necessario per mantenere la gravidanza. Se non viene, il corpo luteo svanisce dopo 12-14 giorni e si verifica la successiva mestruazione.

Stimolazione

È prescritto se ci sono indicazioni dirette, in particolare con infertilità dovuta a cicli anovulatori. La stimolazione viene eseguita con disfunzione ormonale, quando è impossibile trattarla in altro modo, malattia dell'ovaio policistico, un indice di massa corporea alto o basso nelle donne. In alcuni, il follicolo dominante matura alla dimensione desiderata, ma non ha abbastanza ormoni per rompersi in modo tempestivo, in questo caso aiutano solo l'uovo a uscire.

In totale, non si raccomandano più di 6 stimolazioni per la vita, in quanto ciò può portare a un esaurimento ovarico precoce. Con inefficienza, vale la pena ricorrere ad altri metodi di trattamento. I farmaci usati per indurre l'ovulazione includono:

  • Gonadotropine - sostanze della gonadotropina menopausale umana (HMG) - Menogan, Pergonal, Menopur; Farmaci a base di FSH - Gonal, Puregon; medicinali con hCG (gonadotropina coreonica) - Profase, Horagon, Putril, Ovitrel.
  • I mezzi, che si basano sull'inibizione degli estrogeni e aumentano il livello di FSH alla norma richiesta, sono Klostilbegit, Klomid, Serofen, Dufaston.

Dimensione del follicolo per giorno del ciclo

Le dimensioni del follicolo durante l'ovulazione possono essere monitorate mediante ultrasuoni. Il primo viene prodotto il 5-7 ° giorno del ciclo e quindi la dinamica della crescita viene registrata ogni 2-3 giorni. Esistono speciali strisce reattive per il monitoraggio dell'ovulazione e metodi per misurare la temperatura basale e la natura dello scarico dal tratto genitale. Ma tali metodi sono meno affidabili degli ultrasuoni, dovrebbero essere usati solo come ulteriori. Lo spessore dell'endometrio e la dimensione dei follicoli possono essere i seguenti:

  • Il 5-7 ° giorno, l'endometrio avrà uno spessore di 4-8 mm. I follicoli in una sezione dovrebbero essere fino a 10-12 pezzi, la cui dimensione minima è 8-12 mm.
  • Nell'8-10 ° giorno, l'endometrio si condensa a 8-10 mm. I follicoli saranno 8–2 mm. Dominante - fino a 15 mm.
  • L'11-14 ° giorno, l'endometrio raggiungerà i 9-13 mm. Follicoli - 8-12 mm. La dimensione del follicolo dominante sarà di 18–25 mm con un doppio contorno..
  • Nel giorno 15-18, l'endometrio crescerà a 10-15 mm. I follicoli rimarranno al livello di 8-12 mm. Il corpus luteum inizia a formarsi.
  • Il 19-23 ° giorno, l'endometrio rimarrà al livello di 10-15 mm. Follicoli - fino a 8 mm. Corpo giallo - 15–25 mm.
  • Il 24-27 ° giorno, l'endometrio rimarrà lo stesso - 10–15 mm. Follicoli - anche fino a 8 mm, così come il corpo luteo (15-20 mm).
  • Con il ciclo anovulatorio, l'endometrio sarà di 4-11 mm. Follicoli - fino a 8 mm. La dimensione massima del follicolo dominante in questo caso non supera i 17 mm.

Questi standard sono adatti per il ciclo medio, per ogni donna il tempo di insorgenza dell'ovulazione è diverso. La dimensione del follicolo è di almeno 18-20 mm. Un segno dell'imminente rilascio dell'uovo sarà un doppio contorno del dominante. Per la normale fissazione e sviluppo del feto, l'endometrio deve essere di almeno 10 mm.

Gravidanza multipla

Allo stesso tempo, diverse uova possono maturare fino alle dimensioni di un follicolo dominante, mentre aumenta la probabilità di una gravidanza multipla. La presenza di più ovulazioni in un ciclo, l'abolizione dei contraccettivi orali, l'ereditarietà, il recente parto aumentano. Con questa doppia, tripla ovulazione, si ottengono gemelli e terzine opposti (di / tricorial e di / triamnitic). Gemelli / terzine monocromatici si formano da un uovo.

In assenza di auto-ovulazione, vengono utilizzati farmaci per stimolarlo, spesso 2-3 follicoli dominanti maturano. Con la fecondazione in vitro (fecondazione in vitro), si ottiene l'iperovulazione, in cui maturano fino a 20-40 uova. Non più di 3 embrioni vengono trasferiti nella cavità uterina.

Sensazioni di ovulazione

Questo processo di solito si verifica senza cambiamenti evidenti. Alcune donne sperimentano la sindrome ovulatoria. Con esso, si osservano dolori di trazione o cucitura nell'area dell'ovaio, in cui l'uovo è stato rilasciato. Tali sensazioni sorgono a causa di una capsula ovarica troppo stretta e con microcricche, si fermano entro 1-2 giorni dopo l'inizio. Per eliminare questo sintomo, prescrivere una terapia con antidolorifici, se la gravidanza non è pianificata, vengono aggiunti contraccettivi orali.

È possibile notare la natura mutata dello scarico prima e durante l'ovulazione. Diventano più fluidi e abbondanti. Questo è inteso per un migliore passaggio e sopravvivenza dello sperma nella cavità uterina e nel tubo. Il loro ciclo di vita è di 3-5 giorni (in rari casi, 7). Se monitori la temperatura basale durante il ciclo mestruale, possiamo ipotizzare un salto negli ormoni e determinare il giorno in cui si è verificata l'ovulazione.

Giorni favorevoli per il concepimento

Una vita sessuale costante dovrebbe essere mantenuta. Si consiglia il contatto sessuale ogni 3-5 giorni. Ciò è necessario per l'accumulo di più forme mobili di sperma e l'uscita quando eiaculare la giusta quantità. L'aspettativa di vita media è di 3-5 giorni, quindi in questo modo non puoi perdere il giorno più favorevole per il concepimento.

I fertili sono considerati 5 giorni prima dell'ovulazione, il giorno dell'ovulazione e uno dopo. L'uovo è in grado di far entrare uno sperma entro 24 ore dal rilascio. Dopo la fecondazione, l'impianto si verifica dopo 7-10 giorni. Procede senza segni evidenti, ma in alcuni casi sono possibili sanguinamento dell'impianto e lievi dolori di trazione nell'addome inferiore. Conferma l'inizio della gravidanza dopo un ritardo con l'aiuto di esami del sangue per hCG, esame da un medico ed ecografia.

Condividi su Facebook Condividi su Facebook Condividi su Compagni di classe Video Foto

Ciclo mestruale

Cambiamenti ciclici nelle donne in età riproduttiva si verificano a causa della regolazione della corteccia cerebrale, del sistema ipotalamo-ipofisario, degli organi endocrini e del livello di ormoni secreti da essi. Il ciclo medio dura 28 giorni, ma normalmente accade da 24 a 36. L'ovulazione avviene nel mezzo. Ci sono tre fasi:

Il ciclo inizia il primo giorno delle mestruazioni. Dura da 3 a 7 giorni. Da questo momento, il corpo aiuta l'uovo a maturare. Nelle ovaie delle donne contiene 250-300 mila uova. È possibile maturare 400-500 follicoli in una vita. Il processo di formazione dell'uovo si chiama oogenesi e l'uovo in fase di maturazione si chiama ovocita.

Ovulazione

Questo è il processo di uscita dell'ovulo a seguito della rottura di un follicolo maturo dall'ovaio nella cavità addominale per ulteriore fecondazione nelle tube di Falloppio. Nella fase follicolare, la maturazione delle uova nelle ovaie si verifica sotto l'influenza di FSH, l'ormone ipofisario. Alcuni follicoli diventano dominanti, più grandi rispetto ad altri. Aumenta anche il livello di estrogeni che influenza la qualità dell'endometrio. È necessario riparare un uovo fecondato e, nel caso di una gravidanza non raggiunta, viene rifiutato durante il sanguinamento mestruale.

L'output dell'uovo stesso si verifica a causa di un aumento di LH. Questo è un ormone prodotto dalla ghiandola pituitaria anteriore. A metà del ciclo mestruale, si osserva un picco preovulatorio di estradiolo, 12 ore dopo si verifica un aumento del livello di LH, che raggiunge il massimo. L'ovulazione avviene dopo 12-20 ore. La fecondazione è possibile solo nelle prime 12-24 ore.

L'ovulazione precoce è considerata il rilascio di un uovo prima del 12 ° giorno del ciclo. Allo stesso tempo, l'endometrio non è ancora pronto per accettarlo, quindi l'inizio della gravidanza è meno probabile. Tali fenomeni sono possibili nelle donne con un breve ciclo mestruale, dopo l'abolizione dei contraccettivi orali, con una piccola fase follicolare. L'ovulazione tardiva sarà il rilascio di un uovo dopo il 18 ° giorno del ciclo. Questo accade nelle donne con lunghi periodi (più di 30 giorni), con disturbi ormonali. Questa ovulazione è più favorevole alla gravidanza che all'inizio.

Quindi, la produzione di progesterone avviene dal corpo giallo formato dell'ovaio. Questo è necessario per mantenere la gravidanza. Se non viene, il corpo luteo svanisce dopo 12-14 giorni e si verifica la successiva mestruazione.

Stimolazione

È prescritto se ci sono indicazioni dirette, in particolare con infertilità dovuta a cicli anovulatori. La stimolazione viene eseguita con disfunzione ormonale, quando è impossibile trattarla in altro modo, malattia dell'ovaio policistico, un indice di massa corporea alto o basso nelle donne. In alcuni, il follicolo dominante matura alla dimensione desiderata, ma non ha abbastanza ormoni per rompersi in modo tempestivo, in questo caso aiutano solo l'uovo a uscire.

In totale, non si raccomandano più di 6 stimolazioni per la vita, in quanto ciò può portare a un esaurimento ovarico precoce. Con inefficienza, vale la pena ricorrere ad altri metodi di trattamento. I farmaci usati per indurre l'ovulazione includono:

  • Gonadotropine - sostanze della gonadotropina menopausale umana (HMG) - Menogan, Pergonal, Menopur; Farmaci a base di FSH - Gonal, Puregon; medicinali con hCG (gonadotropina coreonica) - Profase, Horagon, Putril, Ovitrel.
  • I mezzi, che si basano sull'inibizione degli estrogeni e aumentano il livello di FSH alla norma richiesta, sono Klostilbegit, Klomid, Serofen, Dufaston.

Dimensione del follicolo per giorno del ciclo

Le dimensioni del follicolo durante l'ovulazione possono essere monitorate mediante ultrasuoni. Il primo viene prodotto il 5-7 ° giorno del ciclo e quindi la dinamica della crescita viene registrata ogni 2-3 giorni. Esistono speciali strisce reattive per il monitoraggio dell'ovulazione e metodi per misurare la temperatura basale e la natura dello scarico dal tratto genitale. Ma tali metodi sono meno affidabili degli ultrasuoni, dovrebbero essere usati solo come ulteriori. Lo spessore dell'endometrio e la dimensione dei follicoli possono essere i seguenti:

  • Il 5-7 ° giorno, l'endometrio avrà uno spessore di 4-8 mm. I follicoli in una sezione dovrebbero essere fino a 10-12 pezzi, la cui dimensione minima è 8-12 mm.
  • Nell'8-10 ° giorno, l'endometrio si condensa a 8-10 mm. I follicoli saranno 8–2 mm. Dominante - fino a 15 mm.
  • L'11-14 ° giorno, l'endometrio raggiungerà i 9-13 mm. Follicoli - 8-12 mm. La dimensione del follicolo dominante sarà di 18–25 mm con un doppio contorno..
  • Nel giorno 15-18, l'endometrio crescerà a 10-15 mm. I follicoli rimarranno al livello di 8-12 mm. Il corpus luteum inizia a formarsi.
  • Il 19-23 ° giorno, l'endometrio rimarrà al livello di 10-15 mm. Follicoli - fino a 8 mm. Corpo giallo - 15–25 mm.
  • Il 24-27 ° giorno, l'endometrio rimarrà lo stesso - 10–15 mm. Follicoli - anche fino a 8 mm, così come il corpo luteo (15-20 mm).
  • Con il ciclo anovulatorio, l'endometrio sarà di 4-11 mm. Follicoli - fino a 8 mm. La dimensione massima del follicolo dominante in questo caso non supera i 17 mm.

Questi standard sono adatti per il ciclo medio, per ogni donna il tempo di insorgenza dell'ovulazione è diverso. La dimensione del follicolo è di almeno 18-20 mm. Un segno dell'imminente rilascio dell'uovo sarà un doppio contorno del dominante. Per la normale fissazione e sviluppo del feto, l'endometrio deve essere di almeno 10 mm.

Gravidanza multipla

Allo stesso tempo, diverse uova possono maturare fino alle dimensioni di un follicolo dominante, mentre aumenta la probabilità di una gravidanza multipla. La presenza di più ovulazioni in un ciclo, l'abolizione dei contraccettivi orali, l'ereditarietà, il recente parto aumentano. Con questa doppia, tripla ovulazione, si ottengono gemelli e terzine opposti (di / tricorial e di / triamnitic). Gemelli / terzine monocromatici si formano da un uovo.

In assenza di auto-ovulazione, vengono utilizzati farmaci per stimolarlo, spesso 2-3 follicoli dominanti maturano. Con la fecondazione in vitro (fecondazione in vitro), si ottiene l'iperovulazione, in cui maturano fino a 20-40 uova. Non più di 3 embrioni vengono trasferiti nella cavità uterina.

Sensazioni di ovulazione

Questo processo di solito si verifica senza cambiamenti evidenti. Alcune donne sperimentano la sindrome ovulatoria. Con esso, si osservano dolori di trazione o cucitura nell'area dell'ovaio, in cui l'uovo è stato rilasciato. Tali sensazioni sorgono a causa di una capsula ovarica troppo stretta e con microcricche, si fermano entro 1-2 giorni dopo l'inizio. Per eliminare questo sintomo, prescrivere una terapia con antidolorifici, se la gravidanza non è pianificata, vengono aggiunti contraccettivi orali.

È possibile notare la natura mutata dello scarico prima e durante l'ovulazione. Diventano più fluidi e abbondanti. Questo è inteso per un migliore passaggio e sopravvivenza dello sperma nella cavità uterina e nel tubo. Il loro ciclo di vita è di 3-5 giorni (in rari casi, 7). Se monitori la temperatura basale durante il ciclo mestruale, possiamo ipotizzare un salto negli ormoni e determinare il giorno in cui si è verificata l'ovulazione.

Giorni favorevoli per il concepimento

Una vita sessuale costante dovrebbe essere mantenuta. Si consiglia il contatto sessuale ogni 3-5 giorni. Ciò è necessario per l'accumulo di più forme mobili di sperma e l'uscita quando eiaculare la giusta quantità. L'aspettativa di vita media è di 3-5 giorni, quindi in questo modo non puoi perdere il giorno più favorevole per il concepimento.

I fertili sono considerati 5 giorni prima dell'ovulazione, il giorno dell'ovulazione e uno dopo. L'uovo è in grado di far entrare uno sperma entro 24 ore dal rilascio. Dopo la fecondazione, l'impianto si verifica dopo 7-10 giorni. Procede senza segni evidenti, ma in alcuni casi sono possibili sanguinamento dell'impianto e lievi dolori di trazione nell'addome inferiore. Conferma l'inizio della gravidanza dopo un ritardo con l'aiuto di esami del sangue per hCG, esame da un medico ed ecografia.

Cosa può essere giudicato dalla dimensione del follicolo dai giorni del ciclo

Dimensione del follicolo per giorno del ciclo

Il corpo delle donne è soggetto a cambiamenti durante il ciclo mestruale. Un indicatore dei cambiamenti può essere un follicolo in crescita, che è una cavità nell'ovaio in cui l'uovo matura. Alla nascita, le ovaie della ragazza contengono circa 1-2 milioni di follicoli, all'inizio dell'età riproduttiva, ne rimangono circa 300-500.

Un po 'di teoria

I follicoli sono chiamati formazioni speciali nelle ovaie, costituite da un ovocita di primo ordine (uovo immaturo) e da diversi strati circostanti di cellule speciali che lo circondano. Sono le principali formazioni strutturali delle ghiandole genitali femminili, che svolgono funzioni endocrine e riproduttive.

I follicoli sono ancora deposti in utero. Si basano sulle oogonie, le cellule germinali germinali primarie che migrano verso l'ovaio germinale a circa 6 settimane di gestazione. Dopo la divisione meiotica e la proliferazione, da questi precursori si formano ovociti di primo ordine. Queste cellule germinali immature sono ricoperte di epitelio cubico e formano i cosiddetti follicoli primordiali. Saranno in uno stato dormiente fino all'inizio dello sviluppo sessuale della ragazza..

Successivamente, i follicoli primordiali vengono successivamente trasformati in preantrali, antrali e preovulatori. Questo processo si chiama follicologenesi. Normalmente, termina con l'ovulazione: il rilascio di un uovo maturo e pronto per la fecondazione. Al posto del follicolo, si forma un corpus luteum attivo endocrino.

Quando l'inizio del concepimento, persiste sotto l'azione della gonadotropina corionica. Il progesterone che produce aiuta a prolungare la gravidanza. In tutti gli altri casi, il corpus luteum è ridotto, che si verifica prima delle mestruazioni. Il forte calo di accompagnamento del livello di progesterone provoca anche l'insorgenza delle mestruazioni con il rifiuto dello strato ghiandolare (funzionale) invaso dell'endometrio.

Una situazione è possibile quando un follicolo maturo non ovula. Allo stesso tempo, può continuare ad aumentare di dimensioni, trasformandosi in una cisti follicolare con un uovo ridotto. Tali formazioni possono essere singole e gradualmente assorbibili. Ma a volte le cisti persistono a lungo, deformando la superficie dell'organo. In questo caso, parlano della sindrome dell'ovaio policistico. Tale diagnosi è prognosticamente sfavorevole al concepimento; di solito è accompagnata da disturbi disormonali persistenti e infertilità..

Quanti follicoli ci sono nelle ovaie?

Non tutti i follicoli intrauterini inizialmente piegati nelle ovaie vengono conservati al momento della pubertà e successivamente si sviluppano. Circa 2/3 di loro muoiono e si risolvono. Questo processo naturale si chiama apoptosi o atresia. Inizia subito dopo aver posato le gonadi e dura una vita. Una ragazza nasce con circa 1-2 milioni di follicoli primordiali. All'inizio della pubertà, il loro numero medio è di 270-500 mila e durante l'intero periodo riproduttivo, solo una donna di circa 300-500 follicoli ovula in una donna.

La somma di tutti i follicoli in grado di sviluppare ulteriormente è chiamata riserva ovarica. La durata del periodo riproduttivo di una donna e il periodo della menopausa, il numero di cicli mestruali produttivi (che si verificano con l'ovulazione) e, in generale, la capacità di concepire.

Il processo di progressiva riduzione della riserva ovarica nelle ovaie si osserva in media dopo 37-38 anni. Ciò significa non solo una diminuzione della capacità della donna di concepire in modo naturale, ma anche l'inizio di una riduzione naturale del livello degli ormoni sessuali di base. La cessazione dello sviluppo dei follicoli nelle ovaie significa l'inizio della menopausa. Può essere naturale, precoce e iatrogeno..

L'esaurimento prematuro delle ovaie è facilitato dal fumo e dall'alcolizzazione, dal lavoro in industrie pericolose, dall'irradiazione degli organi pelvici (inclusa la radioterapia), dalla chemioterapia. Di grande importanza sono anche le malattie infiammatorie con danni al tessuto ovarico.

La definizione di riserva ovarica è lo studio più importante per l'infertilità femminile diagnosticata. È necessario valutare le prospettive del trattamento conservativo, la probabilità di una gravidanza naturale, la fattibilità di includere una donna nel protocollo con la stimolazione dell'iperovulazione.

Di norma, se DF è maturato in una delle ovaie, dovrebbe essere prevista l'ovulazione, ma a volte i "malfunzionamenti del sistema" e questo significativo, determinare la possibilità del processo di concepimento è ritardato o completamente assente.

Per confermare il problema, è possibile utilizzare test rapidi per determinare l'ovulazione. Ma il metodo diagnostico più accurato è la follicolometria. Con il suo aiuto, il medico determinerà nelle ovaie la presenza di cellule pronte per un ulteriore sviluppo e valuterà le loro condizioni.

L'identificazione tempestiva del problema ti consentirà di iniziare la terapia necessaria che stimola il processo di ovulazione. L'implementazione di raccomandazioni mediche e il monitoraggio della propria salute sono i passi principali verso la maternità.

Punti chiave della follicologenesi

La follicologenesi consiste in diverse fasi (fasi).

La fase di trasformazione del follicolo premordiale in preantrale

Questo processo inizia dal momento della pubertà, dipende dalle gonadotropine e dura più di 4 mesi. In questo caso, si verifica una crescita attiva dell'ovocita. Sulla sua superficie appare la zona pellucida (guscio lucido), che consiste di 4 specie di speciali glicoproteine ​​complesse sintetizzate da un uovo in maturazione. E il follicolo stesso aumenta di dimensioni e acquisisce una membrana del tessuto connettivo esterno. Ora si chiama preantrale o primario. In questa fase possono essere presenti contemporaneamente fino a 10-15 follicoli..

Fase di formazione del follicolo antrale

L'ovocita continua ad aumentare di dimensioni e le cellule epiteliali situate intorno all'ovocita si moltiplicano attivamente e iniziano a secernere fluido. In questo caso, il follicolo subisce un cambiamento strutturale: una cavità e cellule granulose ormonalmente attive appaiono al suo interno, si formano le membrane epiteliali esterne e interne.

Questo stadio è anche caratterizzato dall'esordio del funzionamento endocrino del follicolo. Le cellule della sua membrana interna secernono androgeni, che vengono trasformati nello strato granulare in estrogeni. Durante un ciclo, una donna può formare diversi follicoli antrali. Ma la fase successiva di solito va solo una bolla dominante, il resto è ridotto. Con la maturazione simultanea di diversi follicoli, esiste la probabilità di una gravidanza multipla.

Fase di formazione della bolla di Graaf

La quantità di liquido follicolare aumenta progressivamente, spinge l'intero epitelio e l'uovo alla periferia. Il follicolo cresce rapidamente e inizia a sporgere attraverso il rivestimento esterno dell'ovaio. L'uovo al suo interno si trova alla periferia del cosiddetto tumulo di uova. Circa 2 giorni prima dell'ovulazione, la quantità di estrogeni secreti aumenta significativamente. Questo principio di feedback avvia il rilascio dell'ormone luteinizzante da parte della ghiandola pituitaria, che innesca il processo di ovulazione. Una sporgenza locale (stigma) appare sulla superficie della bolla di Graaf. È in questo luogo che il follicolo ovula (scoppia).

Come risultato dell'ovulazione, un uovo pronto per la fecondazione si estende oltre l'ovaio ed entra nella cavità addominale. Qui viene catturata dai villi delle tube di Falloppio e continua la sua naturale migrazione verso lo sperma.

Come valutare la "correttezza" della follicologenesi?

Le fasi della follicologenesi hanno una chiara relazione con i giorni del ciclo ovarico-mestruale. Inoltre, non dipendono dall'età e dalla razza della donna, ma dal suo stato endocrino.

La crescita e lo sviluppo del follicolo sono principalmente regolati dall'ormone follicolo-stimolante della ghiandola pituitaria. Comincia a essere prodotto solo con l'inizio della pubertà. Ad un certo stadio, la follicologenesi è ulteriormente controllata dagli ormoni sessuali, che sono prodotti dalle cellule della parete del follicolo in via di sviluppo stesso.

Qualsiasi squilibrio ormonale può interrompere il processo di maturazione e ovulazione dell'uovo. Inoltre, determinare il livello di ormoni non sempre fornisce al medico tutte le informazioni necessarie, anche se consente di identificare i principali disturbi endocrini. Pertanto, la diagnosi dei disturbi del processo di follicologenesi è la fase più importante dell'esame di una donna nella fase di pianificazione della gravidanza e quando si identificano le cause dell'infertilità.

In questo caso, il medico è interessato a quanto cresce il follicolo e se raggiunge lo stadio della bolla di Graaf. Assicurati di monitorare se si verifica l'ovulazione e se si forma un corpo giallo di dimensioni sufficienti. Con i cicli anovulatori, viene determinata la dimensione massima dei follicoli in via di sviluppo.

Un metodo accessibile, informativo e allo stesso tempo tecnicamente semplice è la follicolometria. Questo è il nome del monitoraggio della maturazione follicolare mediante ultrasuoni. Viene eseguito in regime ambulatoriale e non richiede alcuna formazione speciale per le donne. La follicolometria è uno studio dinamico. Sono necessarie diverse sessioni di ultrasuoni ripetute per monitorare in modo affidabile i cambiamenti nelle ovaie..

Nel processo di follicolometria, lo specialista determina il numero, la posizione e il diametro dei follicoli in maturazione, monitora la formazione di una vescicola dominante, determina la dimensione del follicolo prima dell'ovulazione. Sulla base di questi dati, è possibile prevedere il giorno più favorevole del ciclo per rimanere incinta in modo naturale.

Con i protocolli di fecondazione in vitro, tale monitoraggio consente di valutare la risposta alla terapia ormonale, di fissare una data per la somministrazione di farmaci per stimolare l'ovulazione e la successiva raccolta delle uova di puntura. Il parametro chiave della follicolometria è la dimensione del follicolo per giorno del ciclo..

Norme di follicologenesi

La follicolometria viene eseguita in determinati giorni del ciclo, corrispondenti alle fasi chiave della follicologenesi. I dati ottenuti durante studi ripetuti vengono confrontati con gli standard medi. Di che dimensione dovrebbe essere il follicolo in diversi giorni del ciclo ovarico-mestruale? Quali fluttuazioni sono considerate accettabili?

La dimensione normale del follicolo in diversi giorni del ciclo per una donna di 30 anni con un ciclo di 28 giorni che non sta assumendo contraccettivi orali e non è in trattamento con la stimolazione ormonale dell'ovulazione:

  • In 1-4 giorni del ciclo, vengono trovati diversi follicoli antrali, ognuno dei quali non supera i 4 mm di diametro. Possono trovarsi in una o entrambe le ovaie. Il loro numero dipende dall'età della donna e dalla sua riserva ovarica. Normalmente se in entrambe le ovaie non maturano più di 9 follicoli contemporaneamente.
  • Il 5 ° giorno del ciclo, i follicoli antrali raggiungono una dimensione di 5-6 mm. Il loro sviluppo è abbastanza uniforme, ma già in questa fase è possibile l'atresia di alcune vescicole.
  • Il giorno 7, viene determinato un follicolo dominante, le sue dimensioni in media 9-10 mm. È lui che inizia a svilupparsi attivamente. Le vescicole rimanenti diminuiranno gradualmente, mentre possono essere rilevate nelle ovaie e durante l'ovulazione.
  • L'ottavo giorno del ciclo, la dimensione del follicolo dominante raggiunge i 12 mm.
  • Il giorno 9, la bolla cresce fino a 14 mm. Definisce chiaramente la cavità follicolare.
  • 10 giorni - la dimensione raggiunge i 16 mm. Le bolle rimanenti continuano a diminuire..
  • Il giorno 11, il follicolo aumenta a 18 mm.
  • 12 giorni - le dimensioni continuano a crescere a causa della cavità follicolare e raggiungono i 20 mm.
  • Giorno 13 - Bolla di Graaf con un diametro di 22 mm (questa è la dimensione minima del follicolo per l'ovulazione nel ciclo naturale). Lo stigma è visibile in uno dei suoi poli.
  • Giorno 14 - ovulazione. Il follicolo di solito si rompe, raggiungendo un diametro di 24 mm.

Le deviazioni da questi indicatori normativi verso il basso sono prognosticamente sfavorevoli. Ma quando si valutano i risultati della follicolometria, la durata del ciclo naturale della donna dovrebbe essere presa in considerazione. A volte si verifica un'ovulazione precoce. In questo caso, il follicolo raggiunge la dimensione richiesta per 8-12 giorni del ciclo.

Dimensione del follicolo in fecondazione in vitro

Con i protocolli di fecondazione in vitro, l'ovulazione è indotta da farmaci e pre-pianificata.

Il follicolo è un componente dell'ovaio, che è circondato da tessuto connettivo ed è costituito da un uovo. Il follicolo contiene il nucleo dell'ovocita - la "vescicola germinale". L'ovocita si trova all'interno dello strato di glicoproteina circondato da cellule di granulosa. Le cellule granulose stesse sono circondate da una membrana basale; intorno ad essa sono cellule - theca.

Giorni favorevoli per il concepimento

Una vita sessuale costante dovrebbe essere mantenuta. Si consiglia il contatto sessuale ogni 3-5 giorni. Ciò è necessario per l'accumulo di più forme mobili di sperma e l'uscita quando eiaculare la giusta quantità. L'aspettativa di vita media è di 3-5 giorni, quindi in questo modo non puoi perdere il giorno più favorevole per il concepimento.

I fertili sono considerati 5 giorni prima dell'ovulazione, il giorno dell'ovulazione e uno dopo. L'uovo è in grado di far entrare uno sperma entro 24 ore dal rilascio. Dopo la fecondazione, l'impianto si verifica dopo 7-10 giorni. Procede senza segni evidenti, ma in alcuni casi sono possibili sanguinamento dell'impianto e lievi dolori di trazione nell'addome inferiore. Conferma l'inizio della gravidanza dopo un ritardo con l'aiuto di esami del sangue per hCG, esame da un medico ed ecografia.

Processi interni dell'evoluzione follicolare

Il follicolo primordiale è costituito da un ovocita, una cellula stromale, una cellula follicolare. Il follicolo stesso è quasi impercettibile, le sue dimensioni sono in media 50 micron. Questo follicolo viene deposto prima della nascita. Si forma a causa delle cellule germinali, sono anche chiamate oogonia. Lo sviluppo dei follicoli primordiali contribuisce alla pubertà.

Un follicolo ordinario a strato singolo è costituito da plastica basale, una cellula follicolare che forma una membrana trasparente e un follicolo primario multistrato costituito da una membrana trasparente, una cellula interna, cellule granulose. Durante la pubertà, inizia la produzione dell'ormone follicolo-stimolante (FSH). L'ovocita cresce ed è circondato da alcuni strati di cellule di granulosa.

Il follicolo della cavità (antrum) è costituito da una cavità, uno strato interno di Teka, uno strato esterno di Teka, cellule granulose e una cavità contenente liquido follicolare. Le cellule di granulosa stanno già iniziando a produrre progestinici. Il diametro del follicolo antrale è in media di 500 micron. La graduale maturazione del follicolo con la formazione dei suoi strati provoca la produzione di ormoni sessuali femminili, tra cui estrogeno, estradiolo e androgeno. Grazie a tali ormoni, questo follicolo si trasforma in un organo temporaneo del sistema endocrino.

Un follicolo maturo (vescicola di graaf) è costituito dallo strato esterno di theca, lo strato interno di theca, la cavità, le cellule granulose, la corona radiante, il tubercolo di uovo. Ora l'uovo si trova sopra il tubercolo che porta le uova. Il volume del liquido follicolare aumenta di 100 volte. Il diametro del follicolo maturo varia da 15 a 22 mm.

Di che dimensione dovrebbe essere il follicolo?

È impossibile rispondere in modo inequivocabile a questa domanda, poiché durante il ciclo mestruale cambiano gli indicatori delle dimensioni dei follicoli. I follicoli sono completamente formati da una media di quindici anni. Le loro dimensioni sono determinate solo con l'aiuto dell'ultra-diagnostica..

Analizzeremo più accuratamente la norma della dimensione del follicolo in base ai giorni del ciclo mestruale.

Nella prima fase del ciclo mestruale (1-7 giorni o l'inizio delle mestruazioni), i follicoli non devono superare i 2-7 mm di diametro.

La seconda fase del ciclo mestruale (8-10 giorni) è caratterizzata dalla crescita dei follicoli, principalmente il loro diametro raggiunge i 7-11 mm, ma un follicolo può crescere più velocemente (è comunemente chiamato dominante). Il suo diametro raggiunge i 12-16 mm. L'11-15 ° giorno del ciclo mestruale, normalmente il follicolo dominante dovrebbe aumentare di 2-3 mm ogni giorno, al culmine dell'ovulazione dovrebbe raggiungere una dimensione di 20-25 mm di diametro, dopo di che scoppia e rilascia l'uovo. Nel frattempo, altri follicoli scompaiono.

Questa è l'immagine della crescita follicolare. Questo si ripete mensilmente fino alla gravidanza. Per una definizione più chiara e comprensibile, ti forniamo una tabella in base alla quale puoi capire se i tuoi follicoli maturano normalmente.

quantità

Puoi scoprire la quantità esatta nelle appendici usando gli ultrasuoni e una sonda vaginale. Quindi il medico determina non solo la quantità, ma anche la loro crescita. Il loro grado di riproduzione ci permetterà di comprendere la prontezza dell'uovo per la fecondazione.


A volte è importante sapere quanti follicoli ci sono nell'ovaio.

Il numero è descritto come segue:

  1. 16-30 - condizioni ottimali.
  2. 7-16 - bassa quantità.
  3. 4-6 - 50/50 possibilità di concepimento.
  4. possibilità di infertilità inferiore al 4 - 90%.

In preparazione alla fecondazione in vitro, una donna dovrebbe stimolare autonomamente la maturazione assumendo farmaci ormonali. Pertanto, nel corso dell'esame, possono apparire 4-6 oggetti maturati. Il follicolo maturo è determinato da giorni e dimensioni, se c'è una deviazione, viene eseguita la fecondazione in vitro.

Cos'è un follicolo dominante

Il follicolo dominante è considerato un follicolo pronto per l'ovulazione di successo. Con ovulazione naturale, si distingue per le sue dimensioni. Come abbiamo detto prima, sebbene tutti i follicoli inizino a crescere, ma solo uno di essi (in rari casi - alcuni) cresce fino a dimensioni 22 - 25 mm. È lui che è considerato dominante.

Funzione generativa come priorità. Vediamo di cosa si tratta.

Esistono due componenti della funzione ovarica..

La funzione generativa è responsabile della crescita dei follicoli e della maturazione di un uovo in grado di fecondare. La funzione ormonale è responsabile della steroidogenesi, che modifica la mucosa dell'utero, aiuta a non rigettare l'uovo fetale e regola il sistema ipotalamo-ipofisario. È generalmente accettato che la funzione generativa è una priorità, quindi quando fallisce, la seconda perde le sue capacità.

Sindrome del follicolo vuoto

Attualmente sono descritti due tipi di questa sindrome: vero e falso. Distingue il loro livello di hCG. Possiamo dire che grazie alla tecnologia IVF, gli scienziati hanno esaminato al microscopio il fenomeno quando il follicolo è "vuoto".

Secondo le statistiche, nelle donne di età inferiore ai 40 anni, questa sindrome si verifica nel 5-8% dei casi. Più vecchia è la donna, maggiore è il numero di follicoli vuoti. E questa non è più una patologia, ma una norma. Sfortunatamente, è impossibile diagnosticare accuratamente e immediatamente questa sindrome. Per questo, sarà necessario eliminare completamente il danno ovarico (anomalia della struttura), mancanza di reazione ovarica alla stimolazione, ovulazione precoce, insufficienza ormonale, difetti (patologie) nello sviluppo follicolare, invecchiamento ovarico precoce. Ecco perché non esiste una diagnosi come un "follicolo vuoto".

Ma gli scienziati hanno trovato ragioni che accompagnano lo sviluppo della sindrome. Vale a dire: sindrome di Turner, momento sbagliato per la somministrazione dell'ormone hCG, dose errata di hCG, protocollo IVF errato, tecnica sbagliata per la raccolta e il lavaggio del materiale. Di norma, un riproduttologo competente, prima di fare questa diagnosi, raccoglierà con cura un'anamnesi.

Articoli popolari:

Sindrome delle ovaie policistiche

Altrimenti, si chiama sindrome di Stein-Leventhal. È caratterizzato da una violazione della funzione ovarica, l'assenza (o l'alterazione della frequenza) dell'ovulazione. A causa di questa malattia, i follicoli non maturano nel corpo di una donna. Le donne con questa diagnosi soffrono di infertilità, mancanza di mestruazioni. Un'opzione è possibile quando le mestruazioni sono rare - 1-3 volte l'anno. Inoltre, questa malattia colpisce la violazione delle funzioni ipotalamo-ipofisarie. E questa, come abbiamo scritto prima, è una delle funzioni del corretto funzionamento delle ovaie.

Il trattamento qui può procedere in due modi. È operativo e terapeutico (conservativo). Il metodo chirurgico prevede spesso la resezione con la rimozione dell'area più danneggiata del tessuto ovarico. Questo metodo nel 70% dei casi porta al ripristino del normale ciclo mestruale. Per un metodo di trattamento conservativo, vengono principalmente utilizzati preparati ormonali (Klostelbegit, Diana-35, Tamoxifene, ecc.), Che aiutano anche a regolare il processo mestruale, che porta a un'ovulazione tempestiva e una gravidanza desiderata.

Funzione generativa come priorità

All'interno, il follicolo maturo è rivestito di epitelio stratificato, ed è in esso (nella zona ispessita, il tubercolo che porta le uova) che l'uovo maturo è in grado di fecondare. Come accennato in precedenza, la dimensione normale del follicolo è di 18-24 mm. All'inizio del ciclo mestruale, si osserva una sporgenza (simile a un tubercolo) sulla superficie dell'ovaio.

Inoltre, le pareti del follicolo sono significativamente diluite, il che porta alla sua rottura. Quindi, un corpo giallo appare al posto della bolla del graaf - un'importante ghiandola di secrezione interna.

A causa di una serie di disturbi ormonali, questo gap può essere assente, quindi l'ovulo non esce dall'ovaio e non si verifica il processo di ovulazione. Questo momento può essere la principale causa di infertilità e sanguinamento uterino disfunzionale.

Follicolometria: definizioni, possibilità

Sotto il nome di follicolometria, è consuetudine comprendere il monitoraggio del sistema riproduttivo di una donna durante il ciclo mestruale. Questo diagnostico consente di riconoscere l'ovulazione (indipendentemente dal fatto), determinare esattamente il giorno, osservare la dinamica della maturazione follicolare durante il ciclo mestruale.

Monitoraggio della dinamica dell'endometrio. Per questa diagnosi, vengono utilizzati un sensore e uno scanner (è più comune per noi chiamarlo ultrasuono). Questa procedura è assolutamente identica alla procedura ecografica pelvica.

La follicolometria viene prescritta alle donne per determinare l'ovulazione, valutare i follicoli, determinare il giorno del ciclo, prepararsi per la fecondazione in modo tempestivo, determinare se una donna ha bisogno di stimolare l'ovulazione, ridurre (in alcuni casi, aumentare) la probabilità di una gravidanza multipla, determinare i motivi dell'assenza di un ciclo mestruale regolare, identificando le malattie degli organi pelvici (fibromi, cisti), per controllare il trattamento.

Questa procedura non richiede una preparazione rigorosa. Si raccomanda solo durante lo svolgimento di questi studi (di solito l'ecografia viene eseguita più di una volta) per escludere dalla dieta alimenti che aumentano il gonfiore (soda, cavolo, pane integrale). Lo studio può essere condotto in due modi: transaddominale e vaginale..

Valori di norma e patologia dello sviluppo follicolare

Indicatori di norme sia di giorno che durante l'ovulazione, abbiamo descritto sopra (vedi sopra). Parliamo un po 'di patologia. La patologia principale è la mancanza di crescita del follicolo.

Il motivo potrebbe essere:

  • in uno squilibrio ormonale,
  • ovaio policistico,
  • disfunzione della ghiandola pituitaria,
  • processi infiammatori degli organi pelvici,
  • STD,
  • neoplasie,
  • stress grave (stress frequente),
  • tumore al seno,
  • anoressia,
  • menopausa precoce.

In base alla pratica, gli operatori sanitari distinguono un gruppo come i disturbi ormonali nel corpo di una donna. Gli ormoni inibiscono la crescita e la maturazione dei follicoli. Se una donna ha un peso corporeo molto piccolo (inoltre ci sono ancora infezioni da MST), il corpo stesso riconosce che non sarà in grado di sopportare il bambino e la crescita dei follicoli si ferma.

Dopo la normalizzazione del peso e il trattamento delle malattie sessualmente trasmissibili, il corpo inizia la corretta crescita dei follicoli e quindi viene ripristinato il ciclo mestruale. Durante gli stress, il corpo rilascia ormoni che contribuiscono all'aborto o all'arresto della crescita dei follicoli..

Dopo un completo recupero emotivo, il corpo stesso inizia a stabilizzarsi..

Caratteristiche della fase follicolare


La fase follicolare si verifica ogni volta all'inizio del ciclo mensile. L'ormone principale per questo periodo è l'FSH, che è responsabile della stimolazione dei follicoli, oltre a garantire l'avvio e il mantenimento della formazione di elementi ovarici. La durata della fase follicolare può variare tra 7 e 22 giorni. Oltre allo sviluppo attivo dei follicoli, questa fase è anche caratterizzata dalla separazione e dal ritiro dell'endometrio uterino morto.
Caratterizzare brevemente la fase follicolare può essere tre processi:

  • purificando le pareti dell'utero;
  • sviluppo e crescita follicolare;
  • compattazione dello strato aggiornato dell'endometrio nell'utero.

Stimolazione dell'ovulazione

Stimolando, è consuetudine comprendere un complesso di terapia ormonale, che aiuta a raggiungere la fecondazione. Assegnato a donne con diagnosi di infertilità per fecondazione in vitro. L'infertilità è di solito data se la gravidanza non si verifica entro un anno con regolare attività sessuale (senza protezione). Ma ci sono anche controindicazioni per la stimolazione: violazione della pervietà delle tube di Falloppio, loro assenza (tranne per la procedura di fecondazione in vitro), se non è possibile condurre un'ecografia completa, un basso tasso follicolare, infertilità maschile.

La stessa stimolazione avviene con l'aiuto di due schemi (di solito sono chiamati protocolli).

Il primo protocollo: aumentare le dosi minime. Lo scopo di questo protocollo è la maturazione di un follicolo, che elimina la gravidanza multipla. È considerato delicato, poiché con il suo uso l'iperstimolazione ovarica è praticamente esclusa. Quando stimolato con farmaci secondo questo schema, la dimensione del follicolo di solito raggiunge i 18-20 mm. Quando viene raggiunta questa dimensione, viene somministrato l'ormone hCG, che consente l'ovulazione entro 2 giorni.

Secondo protocollo: riduzione delle dosi elevate. Questo protocollo è prescritto per le donne con scarsa disponibilità follicolare. Ma ci sono anche requisiti per questo, che sono considerati indicazioni obbligatorie: età superiore ai 35 anni, precedente intervento chirurgico alle ovaie, amenorrea secondaria, FSH superiore a 12 UI / l, volume ovarico fino a 8 metri cubi. Quando si stimola questo protocollo, il risultato è già visibile il 6-7 ° giorno. Con questo protocollo, il rischio di iperstimolazione ovarica è elevato.

Controlla l'esame ecografico. Questo studio viene di solito condotto a livello transvaginale. Lo scopo dello studio è la conferma dell'ovulazione. Questa ecografia dovrebbe normalmente mostrare che non esiste un follicolo dominante, ma esiste un corpo luteo. Potrebbe esserci del liquido libero dietro l'utero. L'ecografia viene eseguita rigorosamente da 2 a 3 giorni dopo l'ovulazione proposta, perché se sei in ritardo, non puoi vedere il corpo luteo e lo stesso fluido.

deviazioni

Di norma, le deviazioni appaiono sotto forma di atresia o persistenza. Nel primo caso, la violazione è caratterizzata dalla conservazione dell'integrità del follicolo, una rapida diminuzione e una crescita eccessiva in una cisti. I seguenti punti dovrebbero essere attribuiti ai segni di tale condizione:

  • mancanza di un corpo luteo;
  • progesterone basso;
  • mancanza di liquido dietro l'utero.

Insieme all'atresia, si verificano amenorrea e sanguinamento, che si verificano 3-4 volte l'anno e simile alle mestruazioni regolari. In presenza di tale disfunzione, la gravidanza e il linguaggio non possono andare.

La malattia progredisce durante la pubertà e può agire a seguito di insufficienza ormonale. Dopo ci sono problemi con le mestruazioni, l'amenorrea e il policistico. Ma la più pericolosa è l'infertilità..

La persistenza non implica una rottura di un follicolo che è già maturo. Le sue dimensioni, circa 24 mm, durano una settimana, dopo di che iniziano le mestruazioni. In alcuni casi, potrebbero non esserlo, quindi una cisti viene ottenuta dalla bolla. Qui i sintomi saranno i seguenti:

  • progesterone basso;
  • aumento della quantità di estrogeni;
  • ritardo / abbondanza delle mestruazioni;
  • invarianza delle dimensioni del follicolo con diagnosi ecografica regolare;
  • mancanza di corpo luteo e fluido vicino all'utero.

Che taglia è necessaria per il concepimento?

La norma per il concepimento è la dimensione del follicolo durante l'ovulazione - 18-25 mm. Se gli indicatori reali superano questi limiti, la probabilità di fecondazione è minima. Nel caso in cui questa deviazione venga osservata da un ciclo all'altro, è necessaria una visita medica. In assenza di una terapia tempestiva, il risultato sarà infertilità.

Sviluppo del follicolo: crescita per giorno del ciclo

La maturazione dei follicoli e il successivo sviluppo di quello dominante è la base del processo ovulatorio e la possibilità di fecondazione naturale dell'ovulo da parte dello sperma. Lo sviluppo alterato di queste cellule può portare alla sterilità. In giorni diversi, la dimensione del follicolo varia in base al giorno del ciclo. Man mano che matura, aumenta di dimensioni e, prima dell'ovulazione, esplode, rilasciando un uovo.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/image_novyj-razmer.jpg "alt =" sviluppo del follicolo per giorni "larghezza = "660" height = "351" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/image_novyj-razmer.jpg 660w, https://dazachatie.ru/ wp-content / uploads / 2018/02 / image_novyj-razmer-300x160.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Cos'è il follicolo e la follicologenesi?

I follicoli sono depositati nelle appendici della ragazza anche quando è nell'utero. Inizialmente, ci sono circa 30 mila, ma prima dell'inizio della pubertà, circa la metà di loro morirà - questa è la selezione naturale. Il follicolo si riferisce alle cellule germinali "embrionali", la cui funzione principale è proteggere l'uovo durante il suo sviluppo da fattori esterni che ne minacciano la vitalità. La protezione è fornita da diversi strati di tessuto epidermico.

In medicina, il processo di sviluppo e crescita di una vescicola con un uovo si chiama follicologenesi, che comprende 3 fasi:

  1. Trasformazione di cellule premordiali in cellule preantrali. Questa fase è caratterizzata da uno sviluppo accelerato di 10-15 follicoli.
  2. La formazione del follicolo antrale. In uno, meno spesso in due, si forma una cavità e lo sviluppo continua. Mentre gli altri cadono nell'animazione sospesa, rigenerati.
  3. L'aspetto della bolla Graaf. In questa fase, c'è un aumento del volume del liquido all'interno della cellula, che provoca la sua rottura e il rilascio dell'uovo.

Fase follicolare

Il ciclo mestruale è diviso in 2 fasi: follicolare e luteale. È durante la prima fase che matura la cellula "embrionale", da cui il feto si svilupperà in futuro in caso di fecondazione.

La fase follicolare inizia il primo giorno della nuova mestruazione e termina con l'ovulazione. La durata di questa fase è approssimativamente ½ dell'intero ciclo mestruale. Le cellule speciali in questa fase producono estrogeni di ormoni sessuali.

Durante l'intera fase follicolare, la temperatura rettale non supera i 37 ° C. 2-3 giorni prima dell'ovulazione, la temperatura aumenta di 1-1,2 ° C e il giorno dell'ovulazione scende bruscamente. La misurazione della temperatura basale è un modo per determinare la fase fertile: il momento migliore per concepire..

Dopo la fase follicolare, si verifica luteale. In questa fase, si forma un corpus luteum all'interno della vescicola nel sito dell'ovulo, che mantiene un equilibrio degli ormoni estrogeni e progesterone, che sono secreti dal corpus luteum al fine di preparare il corpo per una possibile gravidanza.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/pic1.png "alt =" fase del ciclo mestruale "width =" 660 " height = "542" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/pic1.png 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads /2018/02/pic1-300x246.png 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Follicolo dominante

Ogni mese, nelle appendici di una donna, 7-9 cellule embrionali iniziano a svilupparsi più rapidamente in relazione ai loro "fratelli". Dopo, il loro sviluppo è sospeso e il corpo "si concentra" su una cosa: il follicolo dominante. Le dimensioni di questo bozzolo epiteliale sono in costante aumento..

Allo stesso tempo, l'uovo all'interno dell'uovo inizia a maturare: subisce diverse divisioni successive, che è accompagnato dall'accumulo di nutrienti e dall'aspetto dei gusci esterni, di cui solo 3.

Follicolometria: un modo per determinare la dimensione e l'ovulazione del follicolo

Non è possibile determinare la dimensione da soli. A tal fine, esiste una procedura speciale chiamata follicolometria. Questo è uno studio sugli ultrasuoni, durante il quale è possibile determinare le dimensioni, il numero e la dinamica di crescita delle cellule embrionali.

  • data esatta dell'ovulazione;
  • funzionamento improprio delle appendici;
  • l'efficacia della terapia.

La follicolometria consente di rilevare la presenza di malattie patologiche:

  • cisti follicolare - una neoplasia nell'appendice, che è una cellula uovo che non è venuta fuori dopo la rottura del bozzolo epidermico nella tuba di Falloppio;
  • atresia - sottosviluppo patologico di DF;
  • persistenza - la presenza del virus nei tessuti dell'appendice, che impedisce il pieno sviluppo dell'uovo;
  • luteinizzazione - una violazione dello sviluppo della "bolla" quando il corpo luteo inizia a svilupparsi in una cellula acerba.

La specificità della follicolometria è la seguente:

  1. Durante la prima procedura, il medico determina i follicoli antrali, uno dei quali diventerà successivamente dominante.
  2. Dopo 3 giorni, viene eseguita un'altra ecografia, durante la quale viene determinata la presenza o l'assenza di DF.
  3. E durante la terza procedura, il medico determina il valore massimo di DF, che indica l'approccio dell'ovulazione.

Dimensione del follicolo per giorno del ciclo

Ogni giorno cambia, cresce. Esistono tabelle speciali in cui sono stati ottenuti dati sulla base della follicolometria, indicando il tasso di sviluppo.

Dimensione normale in diversi giorni del ciclo:

  1. 1-4 giorni - la formazione di cellule embrionali antrali, ognuna delle quali non supera i 4 mm di diametro. Possono apparire e svilupparsi in entrambe le appendici contemporaneamente o alternativamente in ciascuna di esse..
  2. 5-6 giorni - le cellule aumentano rapidamente di dimensioni fino a 6 mm.
  3. Una settimana dopo l'inizio del ciclo mestruale, viene determinato DF, la sua dimensione diametrale raggiunge un segno di 10 mm. In questa fase, si interrompe lo sviluppo di altre cellule antrali.
  4. 8 giorni - la dimensione della bolla dominante potrebbe essere già 12 mm.
  5. Giorno 9 - DF aumenta di 2 mm, ovvero le dimensioni nella norma possono già essere 14 mm.
  6. Il decimo giorno - DF raggiunge un diametro di 16 mm, il resto continua a essere ridotto.
  7. 11 giorni - la dimensione del bozzolo follicolare principale può raggiungere i 18 mm.
  8. 12 giorni - in questa fase del ciclo DF cresce a 20 mm.
  9. 13 giorni - la dimensione della bolla di Graaf raggiunge i 22 mm e lo stigma è visibile su uno dei suoi poli.
  10. 14-16 giorni - rottura dei tessuti follicolari, la resa di un uovo maturo. Di norma, in questa fase, il valore DF non è superiore a 24 mm.

Forti deviazioni da questi standard nella direzione della riduzione possono indicare la presenza di patologia.

.gif "data-lazy-type =" image "data-src =" https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/tsts.jpg "alt =" ovulation "larghezza =" 660 "height = "427" srcset = " data-srcset = "https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018/02/tsts.jpg 660w, https://dazachatie.ru/wp-content/uploads/2018 /02/tsts-300x194.jpg 300w "dimensioni =" (larghezza massima: 660px) 100vw, 660px "/>

Riassumendo tutto quanto sopra, riassumiamo un piccolo risultato:

  1. Il follicolo è una bolla in cui si verifica lo sviluppo dell'uovo e la sua protezione da fattori esterni che possono, in un modo o nell'altro, interferire con il suo pieno sviluppo.
  2. Quanti follicoli crescono? L'inizio dello sviluppo di questa cellula coincide con il primo giorno del ciclo mestruale. Cioè, il primo giorno delle mestruazioni inizia un nuovo ciclo e quindi inizia lo sviluppo di un gruppo di cellule embrionali, uno dei quali in seguito diventa dominante. La crescita del tessuto follicolare dura fino all'ovulazione, durante la quale si rompe e si verifica il rilascio dell'uovo pronto per la fecondazione. Cioè, la durata della fase di maturazione è di 14-16 giorni.
  3. Esistono indicatori normativi delle dimensioni dello sviluppo della DF, deviazione dalla quale è spesso associata allo sviluppo di patologie di varie eziologie.

Vi siete mai chiesti da quali caratteristiche specifiche sia caratterizzato lo sviluppo follicolare? Forse tu o i tuoi amici avete già subito follicolometria? Condividi fatti interessanti ed esperienze personali con noi e i nostri lettori, lasciando i tuoi commenti alla fine della pubblicazione.