Principale / Emorragia

Antidepressivi per la menopausa nelle donne, elenco, recensioni

La menopausa è considerata un momento molto difficile per ogni donna, sebbene sia un processo fisiologico naturale. Sfortunatamente, la menopausa non passa una donna single e spesso può offrire molti momenti spiacevoli. Quando una donna sperimenta forti sbalzi d'umore, diventa vulnerabile, vulnerabile, spesso si tratta dello sviluppo di uno stato di depressione. E la regolazione ormonale è la colpa di tutto.

Disordini mentali

La depressione durante la menopausa è un visitatore frequente, poiché il corpo si sta ricostruendo psicologicamente per iniziare una nuova fase della vita. La maggior parte delle donne prova semplicemente a sopportare questa condizione, ignorando tutti i metodi di trattamento, in particolare la terapia ormonale, credendo che tale trattamento possa provocare il cancro. Ma la medicina moderna può attualmente offrire molti nuovi sviluppi che possono alleviare significativamente le condizioni di una donna durante la menopausa, senza causare alcun danno alla sua salute.

Per normalizzare lo stato psicoemotivo della donna durante la menopausa, si consiglia di correggere prima il suo regime, ma se questa opzione non ha un effetto positivo, il medico prescrive di assumere antidepressivi che aiuteranno la paziente a migliorare la sua vita senza stress, renderla più calma e stabile.

Depressione della menopausa

La depressione che le donne soffrono durante la menopausa può essere suddivisa in diversi tipi: menopausa, endogena, involutiva o psicogena.

Per la menopausa la depressione è caratteristica:

  • ottusità,
  • perdita di interesse per tutto ciò che lo circonda,
  • l'apparenza della passività,
  • ansia,
  • insonnia,
  • perdita di appetito,
  • maree notturne,
  • sudorazione abbondante.

La depressione psicogena può essere caratterizzata da un aumentato senso di colpa o rimorso, una forte riduzione del peso, la comparsa di pensieri pesanti, un umore pessimistico e disturbi del sonno. Questo tipo di depressione può fluttuare, quindi diventa più pronunciato, quindi si attenua per un po '.

Con lo sviluppo della depressione endogena, una donna inizia a desiderare nulla, non porta né gioia né piacere, ha apatia, indifferenza verso il mondo che la circonda, appare il pessimismo verso tutte le fasi della vita, non vuole fare sesso, perde drammaticamente peso a causa della perdita di appetito.

La depressione involontaria è considerata una forma grave della malattia, in cui compaiono dolore e disagio, ansia, pignoleria, preoccupazione esagerata per la propria salute, sorgono alcune paure (paura della morte o della povertà, catastrofe globale).

Le ragioni

Secondo le statistiche, fino al 15% delle donne durante la menopausa soffre di depressione. Le cause di questa condizione sono una serie di fattori:

  • i cambiamenti fisiologici che si verificano nel corpo possono essere causati dalla ristrutturazione del sistema ormonale, il che spiega la fluttuazione della quantità di ormoni durante il giorno, e questo è considerato il motivo principale del cattivo umore, perché il livello di ormoni sessuali femminili è responsabile della produzione di serotonina cerebrale (un ormone del buon umore), un inconveniente di questo ormone e innesca cambiamenti dell'umore e segni di depressione,
  • Anche i fattori psicologici svolgono un ruolo importante, perché una donna inizia a pensare all'imminente vecchiaia, ha una funzione riproduttiva persa, parla di cambiamenti legati all'età in attesa del suo corpo, quindi è difficile per una donna accettare questo nuovo periodo di vita,
  • un complesso di sintomi della menopausa come sudorazione eccessiva, arrossamenti frequenti, cambiamenti della pressione sanguigna, frequenti andare in bagno, non implica un buon umore e inoltre, il lavoro e le pulizie rimangono sulle sue spalle e questo non contribuisce alla condizione ottimismo. Pertanto, spesso la menopausa e la depressione sono parallele.

Trattamento

Come accennato in precedenza, lo stato di depressione provoca uno squilibrio ormonale, quindi il metodo di trattamento si basa sull'uso di farmaci ormonali e antidepressivi. Ma la terapia ormonale non è adatta a tutte le donne, perché ha molti effetti collaterali, quindi preferiscono il trattamento con antidepressivi. Non danneggiano la salute, non causano sonnolenza e hanno un minimo di effetti collaterali.

Cosa sono gli antidepressivi??

Gli antidepressivi sono farmaci psicotropi che vengono utilizzati per alleviare e curare la depressione. Questi medicinali hanno un effetto calmante, sono in grado di sollevare l'umore e neutralizzare i sentimenti di ansia..

Affinché il metodo di trattamento antidepressivo abbia un effetto positivo, è necessario rispettare alcune regole:

  • i farmaci dovrebbero essere prescritti solo da uno specialista, non puoi auto-medicare,
  • sedativi, al fine di evitare effetti collaterali, si consiglia di assumere secondo lo schema stabilito, che prevede un aumento graduale e quindi una diminuzione della dose del farmaco,
  • gli antidepressivi non danno un miglioramento immediato, prima che passino i primi cambiamenti positivi, almeno una settimana dovrebbe passare, non dovresti aspettarti un effetto rapido, la cosa principale è essere paziente e il risultato apparirà.

Spesso inibitori selettivi: la fluoxetina o la paroxetina sono prescritte al paziente per migliorare il proprio stato emotivo. Questi farmaci sono ben tollerati e possono essere utilizzati in combinazione con Sonapaks ed Etaperazin, farmaci per eliminare il rossore.

La tianeptina è un trattamento efficace per la depressione, la stimolazione del sistema vegetovascolare e ha anche un effetto energizzante.

Per il trattamento della depressione in menopausa, vengono spesso utilizzati antidepressivi SSRI (inibitori selettivi del reuptake della serotonina). Il loro lato positivo è che non causano sonnolenza e letargia delle reazioni, specialmente durante l'orario di lavoro, ben tollerate dall'organismo e il risultato appare presto.

In alternativa, puoi usare i farmaci in combinazione con i metodi tradizionali di psicoterapia, che aiuteranno una donna a relazionarsi con calma ai cambiamenti nel suo corpo.

Menopausa e depressione

Depressione della menopausa cosa fare

Se altri notano un umore depressivo in una donna durante la menopausa, prima di tutto, non cedere al panico e consentire ai sintomi di approfondire ancora di più. Si consiglia di consultare uno specialista che lavora nel servizio di salute mentale come psicologo, psicoterapeuta e, se necessario, psichiatra. Nel dettaglio sulla psicoterapia per la menopausa.

Sulla base di reclami, anamnesi e diagnosi psicopatologica, lo specialista fornirà un parere sulla presenza di depressione, il suo tipo e grado.

Nelle fasi iniziali, è sufficiente assumere sedativi lievi, sottoporsi a sessioni di psicoterapia.

Con la depressione sviluppata, il trattamento a lungo termine (fino a 6 mesi) con antidepressivi del gruppo SSRI (inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina), sono necessari antipsicotici con piccoli effetti collaterali (con l'aggiunta di idee deliranti), tranquillanti. Per mantenere l'equilibrio ormonale, vengono prescritti farmaci ormonali che compensano la mancanza di estrogeni.

Durante l'intero corso del trattamento farmacologico e dopo la laurea, viene mostrata la psicoterapia volta a cambiare l'atteggiamento del paziente nei confronti di se stesso e degli altri, aumentando la sua autostima, migliorando lo stato emotivo.

Senza la partecipazione attiva del paziente stesso, la terapia non darà l'effetto desiderato. Una donna in menopausa dovrebbe aderire a tali raccomandazioni:

  • trovare informazioni sulla menopausa e assicurarsi che tutti i sintomi siano temporanei;
  • condurre uno stile di vita attivo, cercare di comunicare più spesso con la famiglia e gli amici, non nascondere i loro problemi in se stessi;
  • trova qualcosa di tuo gradimento;
  • presta più attenzione a te stesso: visita un salone di bellezza, comprati qualcosa;
  • se possibile, cambia la situazione per alcuni giorni - vai da qualche parte;
  • accetta te stesso per quello che sei e innamorati in un nuovo stato.

Ulteriori informazioni sul trattamento della depressione della menopausa.

Trattamento omeopatico

In alternativa alla terapia ormonale, possono essere utilizzati rimedi omeopatici. Stimolano i meccanismi immunitari protettivi, a seguito dei quali il corpo combatte i sintomi negativi da solo, senza l'aiuto di sostanze chimiche. L'effetto si verifica più tardi rispetto a dopo la terapia ormonale, ma non ci sono effetti collaterali.

Dei rimedi omeopatici per la depressione della menopausa, viene data preferenza ai prodotti dell'azienda Heel, Germania (Klimakt-Heel, Mulimen, Cerebrum compositum).

L'omeopatia ha i suoi pro e contro.

  • composizione completamente naturale;
  • i sintomi della menopausa e della depressione di lieve gravità sono eliminati, con un grado moderato, diminuisce;
  • nessun effetto collaterale.
  • nei casi più gravi, inefficace;
  • può essere usato solo come monoterapia (incompatibile con droghe sintetiche e altri tipi di terapia);
  • controindicato nelle malattie del sistema cardiovascolare (specialmente con ipertensione).

Importante! In nessun caso dovresti prescriverti un trattamento con rimedi omeopatici! Dovrebbe essere eseguito rigorosamente secondo le indicazioni sotto la supervisione di un omeopata. Alina Weitz, neuropsichiatra, candidata a scienze psicologiche, in particolare per Mirmam.pro

Alina Weitz, neuropsichiatra, candidata a scienze psicologiche, in particolare per Mirmam.pro

Modi aggiuntivi

Il sanguinamento della menopausa è spesso accompagnato da una serie di disturbi depressivi. Ulteriori trattamenti sono varie pratiche psicoterapiche.

È importante impegnarsi nell'introspezione attiva durante questo periodo. Devi capire che la menopausa non è la fine della vita.

Il processo di invecchiamento può essere interrotto se ti alleni, mangi bene e controlli il tuo corpo.

Il trattamento del disturbo depressivo della menopausa può essere integrato dall'auto-allenamento. Per questo, è sufficiente allocare 5 minuti al giorno. È necessario prendere una posizione sdraiata e rilassarsi. Dovresti immaginare il tuo corpo rinnovato, giovane e sano. Senti il ​​flusso di energia positiva che penetra in ogni cellula. Quindi pronunciare mentalmente affermazioni positive. È necessario sottolineare tutti i tuoi vantaggi. Un'idea negativa dovrebbe essere rifatta in modo positivo e ripetere l'autoipnosi ogni giorno. Dopo una settimana di pratica, la condizione migliorerà.

Con vari tipi di depressione della menopausa, la seguente pratica psicoterapica porta buoni risultati. Per ogni giorno devi darti un compito, almeno 3 volte al giorno per sorridere sinceramente. In questo caso, devi ricordare il momento più felice della tua vita. In soli 7-10 giorni, il mondo non sarà così fioco e un sorriso diventerà un'abitudine.

La menopausa e la depressione di accompagnamento aiuteranno a ravvivare qualsiasi attività che richiede concentrazione. Puoi iniziare a lavorare a maglia, a punto croce, disegnare, collezionare piccoli puzzle, ecc. Durante la menopausa, dovresti spesso andare all'aperto e chattare con gli amici. All'inizio, tirarti fuori da uno stato depresso sarà difficile, ma dopo un po 'puoi sentire sollievo. Il trattamento e l'approccio ottimale possono essere determinati dal medico.

Depressione durante la menopausa normale o patologica

Con la menopausa non chirurgica, nonché durante il periodo chirurgico (dopo la rimozione delle ovaie), le donne possono sperimentare disturbi mentali del cerchio di confine. E spesso in questo stato c'è depressione.

Durante la menopausa, è possibile osservare una serie di meccanismi fisiopatologici e comportamentali che causano la depressione..

Va notato che nelle donne che soffrivano di depressione in età precoce (20-30 anni), è più probabile che si manifesti depressione della menopausa.

È importante capire che le donne che hanno subito la rimozione chirurgica delle ovaie che sviluppano la menopausa chirurgica hanno un aumentato rischio di depressione

Disturbi ormonali in menopausa

Questo periodo è caratterizzato da una ristrutturazione dell'equilibrio ormonale del corpo della donna, il livello di estrogeni (ormoni sessuali femminili), che sono secreti dalle ovaie, diminuisce. Ciò porta a una diminuzione della sintesi del triptofano, il precursore della serotonina, il cosiddetto ormone della felicità, responsabile del buon umore. Pertanto, a seguito dei suddetti disturbi, può verificarsi una diminuzione della serotonina, che patogeneticamente è la base per lo sviluppo della depressione.

Aspetto psicologico

Durante la menopausa, è difficile per una donna accettare il fatto che la sua funzione riproduttiva cessi e non diventerà mai più una madre. Ciò riguarda in particolare coloro che non hanno avuto il tempo di fondare una famiglia o di avere problemi nella vita personale..

Perdita di contatto con i propri cari

Di norma, dopo 45 anni, i bambini se ne vanno e la famiglia cessa di vivere insieme. La perdita di contatto con i parenti e un sentimento di solitudine, oltre alla paura dell'ignoto, svolgono un ruolo importante nello sviluppo della depressione con la menopausa.

Disturbi somatici concomitanti

Oltre a tutti questi cambiamenti con la menopausa, compaiono altri disturbi di salute: malessere generale, vertigini, disturbi del sonno, irritabilità, sudorazione eccessiva, vampate di calore, debolezza e dolore muscolare.

L'elasticità della pelle si perde, compaiono segni di avvizzimento. Queste manifestazioni contribuiscono al contesto emotivo. Inoltre, soffre del sistema cardiovascolare, che si manifesta sotto forma di aumenti di pressione e un battito cardiaco frequente. Tutto ciò può innescare la depressione secondaria..

Cattive abitudini

Fumo, alcolismo, malnutrizione possono anche aggravare i sintomi della menopausa e portare ad un aumento della depressione.

Il ritmo della vita

Anche il ritmo moderno della vita e il fatto che le donne stanno diventando sempre più uguali a livello professionale con gli uomini gioca un ruolo importante. Dopo tutto, i rappresentanti delle professioni gestionali o delle forze dell'ordine sono molto più sensibili allo stress rispetto alle casalinghe.

Aumento del grasso sottocutaneo

Con la menopausa, la produzione di estrogeni durante l'estinzione della funzione ovarica assume parzialmente il tessuto adiposo e le ghiandole surrenali. Di conseguenza, abbiamo una compensazione per la produzione di estrogeni aumentando il volume dello strato di grasso sottocutaneo. Pertanto, si verifica un meccanismo naturale di sostituzione e la donna diventa grassa e ciò non aumenta il suo umore.

Cause della depressione in menopausa. Sintomi e metodi di esame

La depressione con la menopausa si verifica nella maggior parte delle donne e la causa può essere:

  • Cambiamenti fisiologici nel corpo di una donna. L'inibizione della funzione ovarica e la produzione insufficiente di estrogeni portano a una produzione insufficiente di serotonina. La differenza nella sua produzione porta a sbalzi d'umore e alla comparsa di stati depressivi.
  • Background psico-emotivo. L'inizio della menopausa implica il naturale processo di invecchiamento del corpo e la sua inevitabilità influisce negativamente sul background psico-emotivo delle donne. L'incapacità di svolgere la funzione riproduttiva e i cambiamenti fisici nel corpo causano depressione.
  • Fattori comuni per la presenza di menopausa. Durante i cambiamenti della menopausa nel corpo di una donna, aumentano i sintomi che possono influenzare negativamente lo stato psico-emotivo. Le maree, unite all'insonnia e ai segni dell'invecchiamento, fanno preoccupare una donna per il suo futuro e approfondiscono i sentimenti. Se in precedenza al paziente venivano diagnosticati stati depressivi, la depressione con la menopausa è più difficile.

I disturbi della menopausa possono causare depressione

Sintomatologia

La diagnosi di stato depressivo durante la menopausa viene fatta solo da uno specialista. Ma se osservi cambiamenti nel tuo corpo che durano non più di una settimana, allora puoi aiutarti prendendo dei sedativi.

Segni di una sindrome depressiva:

  • Una forte rottura. Diminuzione delle prestazioni e dell'apatia. Letargia e sonnolenza.
  • Il desiderio di isolamento e bassa autostima.
  • Ansia e senso di persecuzione.
  • Improvvisi sbalzi d'umore e irritabilità.

Solo uno specialista può determinare la presenza di una malattia e prescrivere i farmaci necessari per la depressione. Pertanto, se trovi in ​​te tutti questi sintomi, consulta uno specialista.

Diagnostica

Se una donna nota segni di depressione oltre ai cambiamenti della menopausa, è necessario chiedere aiuto agli specialisti che aiuteranno a diagnosticare la presenza della malattia:

  • Terapista. Cercare aiuto da questo specialista è il punto di partenza in cui una donna deve allinearsi. Il terapeuta prescriverà i test necessari che aiuteranno non solo a riconoscere la presenza di malattie concomitanti, ma aiuteranno anche altri specialisti. Dopo aver superato i test, è il terapeuta che decide di chiedere aiuto al prossimo specialista che dovrebbe contattare il paziente.
  • Endocrinologo. Uno specialista in questo profilo aiuta una donna a entrare correttamente nella menopausa ed evitare le sue conseguenze negative. Le malattie della ghiandola tiroidea e del sistema ormonale sono spesso provocatori per lo sviluppo della depressione, quindi la loro esclusione aiuterà in ulteriori trattamenti.
  • Cardiologo. I sintomi della sindrome depressiva possono mostrare la presenza di cambiamenti nel corpo che sono familiari alla menopausa, piuttosto che un disturbo del sistema nervoso..
  • Neuropathologist. Il medico, dopo aver effettuato gli studi necessari, determinerà lo stato del sistema nervoso del corpo e aiuterà a scoprire cosa ha causato i sintomi, prescriverà il trattamento in base alla gravità della malattia.

Se le consultazioni di questi specialisti escludono cambiamenti patologici nel corpo, il paziente ha bisogno di una consultazione con uno psicoterapeuta.

Contattare tempestivamente uno specialista aiuterà a evitare lo sviluppo di patologie

Complessi vitaminici

Inizialmente, una donna deve contattare il suo ginecologo, che condurrà un esame completo, controllando gli organi per i cambiamenti che si verificano in loro. Quindi è necessario eseguire i test e controllare la ghiandola tiroidea. È uno degli organi più importanti responsabili della produzione di ormoni. Molto spesso, il ripristino della funzione tiroidea porta all'esclusione della depressione. Se una donna è preoccupata per qualsiasi altro dolore, è necessario rivolgersi anche ad altri specialisti. Inoltre, non dovresti evitare la comunicazione con un neurologo. Ciò non significa che la donna sia malata di mente, solo un medico ti aiuterà a scegliere il trattamento giusto e ad affrontare la depressione.

Quali sedativi sono usati per trattare la menopausa

In diversi casi della malattia, i medici possono raccomandare diversi farmaci. Molto spesso, gli antidepressivi sono prescritti per la menopausa di quelli elencati di seguito.

  1. Nuovo passit. Questo tranquillante è disponibile sotto forma di medicina o compresse. Ha un effetto simile agli estrogeni, che ti consente di influenzare non solo lo stato emotivo di una donna, ma anche di normalizzare il suo background ormonale. Restituisce un buon sonno completo, allevia gli attacchi di calore, normalizza la pressione sanguigna, allevia il dolore e i crampi, nonché gli attacchi di ansia e irritabilità.
  2. Grandaxinum. Elimina i disturbi astenici e manifestazioni nevrotiche simili. Ha un effetto sedativo e vegetovascolare. Non crea dipendenza e ha pochissime controindicazioni ed effetti collaterali..
  3. Persen. Questo farmaco si basa su antidepressivi naturali come valeriana, motherwort e simili. Ha un effetto sedativo. Normalizza il sonno, allevia le vampate di calore e gli attacchi di irritabilità.
  4. Climactoplan. Questo farmaco è in grado di far fronte a quasi tutti i disturbi dello stato psico-emotivo. Se inizi a prenderlo alle prime manifestazioni della menopausa, puoi evitare alcuni sintomi spiacevoli. Non crea dipendenza.
  5. Lerivon. Elimina la nevrosi, allevia i sentimenti di ansia, migliora le prestazioni e la concentrazione.
  6. Coaxil. Allevia il dolore e i crampi, aiuta ad assorbire la serotonina. Effetto benefico sul sistema nervoso, contribuendo ad eliminare i disturbi sorti nel suo funzionamento.

I farmaci di questo elenco sono considerati i migliori, perché hanno l'effetto più parsimonioso sul corpo della donna. Inoltre, la maggior parte di essi ha un effetto tonico..

Cosa causa sbalzi d'umore durante la menopausa

Ciò che provoca sbalzi d'umore nelle donne spesso non è definito. Questo può essere un tratto caratteriale, l'influenza delle circostanze e persino il maltempo. Tuttavia, le donne la cui irritabilità periodica è associata alla sindrome premestruale (PMS) possono essere sicuri della relazione tra i livelli ormonali e le emozioni.

È dimostrato che un cambiamento nei livelli ormonali durante il ciclo mestruale dipende dall'interazione dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria, le parti del cervello che interagiscono con il sistema riproduttivo femminile.

La relazione tra il cervello di una donna e gli organi riproduttivi durante la menopausa può verificarsi in diversi modi. Sebbene non ci sia una comprensione precisa di come gli ormoni influenzino l'umore, ci sono diverse teorie, comprese quelle che esplorano come i meccanismi che migliorano l'umore nel cervello sono correlati ai livelli ormonali..

Ad esempio, le donne che usano cerotti con ormoni femminili chiamati estrogeni producono più recettori della serotonina che migliorano l'umore. Gli ormoni possono anche influenzare il livello di endorfine, sostanze chimiche associate ad "alti livelli di gioia". Gli scienziati ipotizzano che abbassare gli ormoni in una donna possa anche cambiare il suo benessere generale..

Altri due problemi comuni durante la menopausa - insonnia e sudorazione notturna - sono anche associati a sbalzi d'umore. La sudorazione notturna può rendere difficile dormire bene. Pertanto, non sorprende che un peggioramento del sonno possa causare una persona capricciosa e irritabile..

Uno studio condotto da esperti di medicina psicosomatica ha scoperto che le donne di età compresa tra 45 e 54 anni che hanno riportato gravi sintomi di depressione hanno anche parlato di più rossore, sudorazione notturna, problemi di sonno, sbalzi d'umore e problemi di memoria. Nelle donne che non avevano la depressione, tali sintomi non sono stati osservati..

Altri tipi di antidepressivi

Prima di tutto, si devono notare inibitori selettivi del reuptake della serotonina. Si sono dimostrati abbastanza bene nel trattamento della depressione durante la menopausa. Questi includono paroxetina, fluvoxamina e fluoxetina. Sono presi sia individualmente che come parte della terapia complessa..

Con un trattamento complesso, vengono prescritti farmaci per alleviare gli attacchi di vampate di calore. Può essere usato come antipsicotico - Etaperazin e Sonapaks e anticonvulsivanti - Finlepin e Depakin.

I medici contrassegnano i farmaci prodotti sulla base della venlafaxina come linea separata. Questi sono Velaxin, Efevelon, Velafax, Poroxetine, Fluoxetine.

Molto spesso, i ginecologi prescrivono Coaxil o Tianepin. Questo farmaco è il miglior antidepressivo triciclico. È ben tollerato dai pazienti e ha i seguenti effetti positivi:

  • antidepressivo,
  • Tonico,
  • vegetotropic,
  • ansiolitico.

Oltre al ginecologo, quando si utilizzano antidepressivi, è necessario consultare un endocrinologo e scegliere il farmaco migliore per te. Ciò contribuirà a ridurre i rischi di effetti collaterali e quindi sentirai pienamente tutti gli aspetti positivi dell'assunzione dei farmaci giusti..

L'articolo è stato controllato da un esperto medico di famiglia Krizhanovskaya Elizaveta Anatolyevna.

Antidepressivi naturali

La ristrutturazione del corpo durante la menopausa avviene in tutte le donne in diversi modi. Alcune persone tollerano tutto abbastanza facilmente e non hanno bisogno di assumere i sedativi elencati nell'elenco sopra. L'effetto che può essere ottenuto dagli antidepressivi naturali sarà sufficiente per loro..

Quali antidepressivi in ​​menopausa hanno creato la natura per noi??

  1. Valeriana. Questo miglior antidepressivo naturale è noto, forse, a ogni persona. La valeriana aiuta molto bene nelle fasi iniziali della menopausa, mentre i sintomi sono ancora lievi. È usato sotto forma di estratti come parte di varie collezioni e integratori alimentari, nonché come farmaco indipendente. Stabilizza la pressione, ripristina il sonno normale, allevia l'ansia e riduce il dolore. Non assumere un dosaggio aumentato, in quanto ciò può portare a una diminuzione dell'attività, della sonnolenza e della debolezza.
  2. Motherwort. Ha un effetto calmante, non ha controindicazioni. Stabilizza il sonno, aiuta a liberarsi delle convulsioni, influisce positivamente sul lavoro del sistema cardiovascolare, allevia l'irritabilità e l'eccitabilità eccessiva.
  3. Origano. Si trova più spesso non come una droga separata, ma come parte di varie tasse. Aiuta con nevrosi, allevia le vampate di calore.
  4. Saggio. Utilizzato sotto forma di tè, infusi e anche sotto forma di olio usato in aromaterapia.

Cause della depressione durante la menopausa

La depressione durante la menopausa si verifica per i seguenti motivi:

  • Ristrutturazione ormonale del corpo. C'è una diminuzione del livello di ormoni sessuali femminili - estrogeni coinvolti nella sintesi di sostanze biologicamente attive (ad esempio, la serotonina, che migliora l'umore). La riduzione della serotonina svolge un ruolo chiave nella patogenesi della depressione.
  • Il declino della funzione riproduttiva, l'inizio della menopausa è percepito dalle donne come un segnale di invecchiamento.
  • La sensazione di disagio, i disturbi autonomici che accompagnano la menopausa, riducono la capacità di una donna di lavorare. Ma è costretta a continuare a lavorare, a svolgere le sue faccende domestiche quotidiane. Il sovraccarico si accumula, il che può portare a stress e depressione..
  • Cambiamenti nell'aspetto di una donna - compaiono macchie di età, capelli grigi, la pelle diventa flaccida, rugosa, la pienezza si sviluppa, cambia l'andatura. Questi segni influenzano negativamente la psiche femminile.

Tipi di depressione con menopausa

Esistono i seguenti tipi di depressione con la menopausa:

  • menopausa - si verifica in donne di età compresa tra 40 e 50 anni sullo sfondo di cambiamenti ormonali. La donna è in lacrime, ansiosa, il suo umore cambia spesso. L'appetito, l'interesse per ciò che sta accadendo è ridotto o assente. Caratterizzato dalle "maree" del calore. Diminuzione della libido;
  • endogeno - causato non da cause reattive, ma da cambiamenti legati all'età e malattie interne del corpo. I sintomi depressivi vengono alla ribalta, la vegetazione potrebbe non verificarsi affatto fino a un certo periodo. Quando si unisce, questo tipo passa al livello nevrotico e procede più facilmente;
  • involutivo - si verifica nel periodo postmenopausale alla fine dell'aggiustamento ormonale. Una donna perde i suoi vecchi interessi. I sintomi autonomi sono assenti. Si osservano idee sopravvalutate e ipocondriache: la paziente è fissata sulla sua salute, le sembra che abbia malattie incurabili, rappresenti catastrofi imminenti, catastrofi naturali, la sua morte e quelle a lei vicine. Tentativi di suicidio o desiderio di uccidere bambini e nipoti "in modo che non soffrano". Al culmine del disturbo, sono possibili lanci, confusione, discorsi incoerenti (raptus malinconico).
  • psicogeno - si verifica in situazioni stressanti.

Psychogenic può essere di due tipi:

  • reattivo - si sviluppa rapidamente, una donna è depressa, si sente in colpa, rimorso, pessimista sul mondo, l'autostima è ridotta. In alcuni casi, potrebbero esserci tentativi di suicidio. Si osservano perdita di peso, disturbi del sonno, perdita di appetito. Dopo un periodo acuto, i disturbi autonomo-vascolari vengono alla ribalta. Fissando i pensieri sui suoi disturbi, una donna diventa ipocondriaca;
  • nevrotico: i sintomi sono meno pronunciati, quindi peggiorano, quindi si sbiadiscono. Nessun pensiero di disperazione e tentativi di suicidio.

Tipi di depressione

Durante la menopausa, sviluppo simultaneo di più o un tipo di stato depressivo.

Oggi, gli esperti distinguono quattro tipi principali:

  1. Menopausa: è comune. È caratterizzato da un deterioramento della salute generale, uno stato d'animo malinconico. Possono verificarsi scoppi periodici di pianto e autocommiserazione, attacchi di panico o paura senza causa. La gravità dello stato psicologico provoca un aumento delle maree, un aumento della pressione sanguigna.
  2. Endogeno: non differisce nella manifestazione dei sintomi standard sotto forma di vampate di calore e sudorazione. Tuttavia, è caratterizzato da un deterioramento del sonno e dell'appetito, un atteggiamento negativo nei confronti di qualsiasi evento. La donna è pessimista, si riferisce negativamente al passato, al futuro e al presente.
  3. Involuzione: estremamente pericoloso, perché caratterizzato da un'eccessiva esagerazione dei sintomi della menopausa. Una condizione simile peggiora il decorso della menopausa, provoca varie complicazioni.
  4. Psicogeno nel quadro clinico ricorda endogeno. L'appetito e il sonno sono disturbati, compaiono paure di panico, si sviluppa un atteggiamento negativo verso se stessi.

Spesso c'è un tipo misto in cui ci sono diversi sintomi non correlati che peggiorano il corso del periodo.

Come ridurre al minimo gli sbalzi d'umore

Se apporti alcune modifiche al tuo stile di vita, puoi ridurre al minimo gli sbalzi d'umore. In caso di difficoltà a dormire, possono essere utili le seguenti regole di base, che gli esperti chiamano "igiene del sonno":

  1. Non bere alcolici o caffeina per quattro ore prima di coricarsi. L'alcol può aiutarti ad addormentarti più velocemente, ma ti sveglia anche quando il livello del sangue scende..
  2. Cerca di non fare un pisolino durante il giorno, perché ti rende difficile addormentarti la sera.
  3. Mangiare cibi pesanti, piccanti o zuccherati può anche influenzare il sonno, quindi cerca di non mangiare di notte. Sebbene non ci siano prove scientifiche a sostegno di questa affermazione, alcune donne suggeriscono che la riduzione della quantità di cibi piccanti, alcol e caffeina riduce il numero di vampate di calore che sperimentano, inclusi i sudori notturni. Per vedere se questo ti aiuta o no, prova a sperimentare rimuovendo questi alimenti e bevande dalla tua dieta..
  4. Rendi la tua camera da letto più confortevole per dormire impostando un livello confortevole di calore, bloccando il più possibile rumore e luce e non accendere il telefono appena prima di coricarti.
  5. Molte donne affermano che lo yoga e la meditazione aiutano a migliorare il loro umore. Alcune sezioni offrono lezioni di yoga specifiche per le donne in menopausa. L'esercizio fisico regolare ti aiuta anche a sentirti meglio nel complesso..

Cause della depressione con la menopausa

Cambiamento ormonale.

Durante la menopausa, le ovaie e di conseguenza la quantità di ormoni sessuali prodotti svaniscono. Gli estrogeni forniscono la produzione di componenti come gli estrogeni, che sono responsabili del buon umore e del ringiovanimento esterno. Di conseguenza, l'atteggiamento positivo di una persona sta calando..

Stato psicologico

Questo vale per quelle donne la cui menopausa è stata una sorpresa per loro. Sullo sfondo dell'opinione generale, la menopausa è considerata il primo precursore dell'invecchiamento e ciascuno del gentil sesso vuole trasferire questo momento il più lontano possibile. È per questo che si verifica un deterioramento dell'umore e la depressione si sviluppa durante la menopausa.

Modifiche all'aspetto

Con la menopausa, il corpo umano subisce stress, poiché vi è una ristrutturazione di tutte le sue funzioni. C'è una diminuzione della produzione di ormoni sessuali, ora non c'è più un buon rinnovamento dei tessuti nel corpo, una donna inizia a ingrassare, i suoi capelli possono cadere o diventare grigi. Tali cambiamenti hanno anche un effetto negativo sul sistema nervoso, l'irritabilità o persino la depressione iniziano a svilupparsi..

Trattamento della depressione della menopausa

Le condizioni depressive richiedono un approccio integrato. Applicare preparati a base di erbe, terapia ormonale sostitutiva, rimedi popolari, psicocorrezione. Ci sono farmaci a prezzi accessibili venduti in farmacia senza prescrizione medica e farmaci gravi prescritti solo da un medico. L'elenco degli antidepressivi per le donne in menopausa comprende farmaci a base vegetale. Sono in vendita libera, hanno un lieve effetto sedativo, portando gradualmente il sistema nervoso a uno stato normale, ripristinando un buon umore.

In alcuni casi è necessaria la terapia con ormoni sintetici. Compensa la mancanza di estrogeni, normalizzando il benessere, allevia la gravità dei sintomi della menopausa, inclusa la labilità emotiva. Il problema con questo metodo di trattamento è una lunga lista di controindicazioni, tra cui endometriosi, carcinoma mammario, trombosi, epilessia.

Quando viene prescritto un medicinale, viene scritta una prescrizione per esso. Tali farmaci non possono essere acquistati a piacimento, hanno un potente effetto sul corpo, quindi è necessaria una regolare supervisione medica. Annullare, ridurre o aumentare il dosaggio del farmaco è severamente vietato senza consultare uno specialista.

Per alleviare gli attacchi di panico, vengono prescritti sentimenti di ansia ossessiva, apatia, Venlafaxina. Appartiene agli inibitori selettivi del reuptake della serotonina, viene utilizzato per alleviare lo stress emotivo, che diventa ossessivo. Senza un'adeguata attenzione, la nevrosi diventa cronica, si forma la paura dello spazio aperto, c'è una riluttanza a comunicare con gli altri.

Il farmaco richiede un ciclo di trattamento solo come prescritto dal medico. Gli analoghi sono:

Se in menopausa non ci sono indicazioni concomitanti in cui il beneficio della terapia ormonale sostitutiva superi il possibile danno, i medici cercano di fare con farmaci a base vegetale più delicati.

Piante medicinali

Il compito degli antidepressivi è di ripristinare il buon umore, alleviare i sintomi di ansia, disperazione e insonnia. Questi sentimenti appaiono periodicamente sullo sfondo di cambiamenti legati all'età. Di solito è sufficiente un piccolo aiuto per il corpo sotto forma di tintura o decotto preso a lungo..

Il grande errore di molte donne è la speranza che dopo aver bevuto una compressa di valeriana o 30 gocce di tintura di peonia, ottengano immediatamente la calma olimpica. Una caratteristica di questa categoria di fondi è la loro azione graduale sotto l'influenza dell'effetto cumulativo. Per ottenere un risultato reale, è necessario un ciclo di trattamento e il resto può essere considerato l'effetto dell'auto-suggerimento.

Gli antidepressivi aiutano con la menopausa

Il corpo femminile subisce più volte cambiamenti ormonali nel corso della sua vita. Questo è un processo naturale provocato dalla pubertà, dalla gravidanza e dal parto, l'inizio della menopausa. Il climax è una condizione del corpo in cui una donna smette di mestruare. Le ghiandole sessuali cessano di funzionare gradualmente, perché la menopausa è accompagnata da un decorso piuttosto lungo. Poche donne sopportano facilmente questa condizione. Spesso ci sono fluttuazioni del background emotivo, accompagnate da depressione. In questo caso, il medico può prescrivere antidepressivi per la menopausa nelle donne.

Cambia sviluppo

L'inizio della menopausa in ogni donna si verifica in momenti diversi. La fascia di età approssimativa è di 44-52 anni, ma spesso il climax si sviluppa anche più tardi. Ci sono casi di menopausa precoce, a partire dai 40 anni.

La durata dei cambiamenti che accompagnano il corpo femminile durante la menopausa può essere diversa. Sono divisi in tre fasi:

  • la premenopausa è il periodo durante il quale si accelera l'inizio delle mestruazioni;
  • la menopausa è la fine della produzione di ormoni, a seguito della quale non si verificano le mestruazioni (dura circa un anno);
  • la postmenopausa è il periodo più lungo che dura dai 3 ai 15 anni e talvolta più (a partire dall'ultima mestruazione).

Quadro clinico

Le condizioni delle donne in menopausa possono variare in modo significativo. Ma nella maggior parte dei casi si manifestano spiacevoli sintomi di transizione.

I sintomi sono debolezza generale, affaticamento, perdita di appetito, perdita di peso, disturbi del sonno, riduzione della vitalità. La pelle di una donna diventa più secca. Una donna diventa irritabile, nervosa con frequenti sbalzi d'umore. Climax è spesso accompagnato da vampate di calore, sudorazione eccessiva, brividi, vertigini, salti della pressione sanguigna.

Inoltre, sta cambiando lo stato generale di salute, che è associato a cambiamenti nel metabolismo. In questo caso, possono svilupparsi dolori articolari, osteoporosi, obesità e diabete. La libido può fluttuare in modo significativo (da una riduzione significativa a un aumento significativo). Sullo sfondo dei cambiamenti, si sta formando la depressione.

Trattamento di condizione

Climax richiede spesso un intervento medico. I farmaci ormonali sono spesso usati. Ma tale trattamento può provocare vari effetti collaterali, che dovrebbero essere considerati durante il trattamento. In alternativa, gli antidepressivi con la menopausa vengono sempre più utilizzati. Ma tale trattamento ha anche controindicazioni ed effetti collaterali. Il trattamento viene effettuato solo come prescritto dal medico..

L'uso di antidepressivi, che sono correlati ai farmaci psicotropi, deve essere rigorosamente dosato. L'efficienza per ogni donna è individuale. L'effetto del farmaco si manifesta non prima di 5-7 giorni di somministrazione. L'opzione più appropriata sono gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina (paroxetina, fluoxetina e fluvoxamina). Sono lievi e hanno effetti collaterali minimi. Oltre agli antidepressivi, possono essere prescritti antipsicotici e altri farmaci..

Il trattamento completerà uno stile di vita sano, una corretta alimentazione, una regolare attività fisica.

Test ormonali per la menopausa, l'alcol non è per la camera da letto: un bicchiere o due per la menopausa precoce, amenorrea: l'inizio della menopausa, l'anemia nelle donne, le cause e le regole del trattamento per l'emoglobina bassa, 15 sintomi che non possono essere ignorati,

Solo al nostro posto: inserisci il codice bonus 2020 nel campo coupon quando effettui un ordine prima del 31/01/2020 e ricevi uno sconto del 25% su tutto!

Regole di trattamento

Quasi tutti gli antidepressivi hanno proprietà cumulative. Ciò significa che il loro effetto raggiunge il suo risultato dopo 15 giorni dal momento della ricezione. Pertanto, l'interruzione automatica del trattamento non ottiene l'effetto desiderato.

In caso di reazione indesiderata del corpo al farmaco, è necessario contattare immediatamente il medico per adattare la scelta del farmaco o la sua dose.

Sebbene gli antidepressivi non siano farmaci ormonali, dovresti comunque seguire le regole di base per il loro uso. Di questi, si possono distinguere i principali:

  • determinare il trattamento e la scelta del farmaco deve essere solo un medico specialista;
  • non è raccomandato aumentare bruscamente il dosaggio, il corpo dovrebbe adattarsi gradualmente al medicinale;
  • l'interruzione improvvisa del trattamento antidepressivo è pericolosa per la salute, la dose del farmaco deve essere ridotta gradualmente;
  • il trattamento antidepressivo richiede pazienza.

Poiché la depressione è una malattia grave, l'automedicazione dovrebbe essere evitata. In questo periodo difficile sono necessari riposo e tranquillità. Oltre a prendere le medicine, una donna ha anche bisogno di sostegno e comprensione dai suoi parenti. Esercizi fisici, oltre a fare ciò che ami, aiuteranno ad alleviare i sintomi della depressione..

Antidepressivi per la menopausa

Un fenomeno fisiologico naturale si trasforma spesso in un disagio per una donna. I cambiamenti ormonali possono influenzare lo stato fisico e mentale. Il corpo ha bisogno di tempo per adattarsi, ma cosa aiuterà a far fronte agli sbalzi d'umore, alla vulnerabilità della menopausa? Risposta di medicina - Antidepressivi.

Gli antidepressivi sono efficaci in menopausa?

Un periodo difficile, quando si verifica un'intensa ristrutturazione ormonale del corpo, sarà più facile per una donna superare con questo tipo di terapia. I benefici degli antidepressivi con la menopausa prevalgono sugli effetti collaterali, ancora di più: alcune sfumature si trasformano in benefici per il corpo, ad esempio la normalizzazione dello stato dei vasi sanguigni. La terapia efficace in molti casi causa solo una preoccupazione: il rischio di dipendenza e manifestazioni fisiche come nausea o aumento di peso, ma con la giusta selezione del farmaco, questi effetti collaterali possono essere evitati.

È utile per trattare la nevrosi della menopausa lieve o la depressione con antidepressivi:

  • ridurre la frequenza delle maree;
  • normalizzazione del sonno;
  • stabilizzazione dell'appetito;
  • benessere generale;
  • aumentare la libido.

Trattamento della menopausa con antidepressivi

Se sospetti depressione durante la menopausa, dovrai iniziare con un esame completo. L'elenco degli specialisti che una donna potrebbe dover consultare comprende un terapista, un endocrinologo, un cardiologo e un neuropatologo. Con l'aggiustamento ormonale, è importante non perdere sintomi simili con altre malattie gravi o escludere altre malattie. Il secondo punto importante è identificare i meccanismi che innescano la depressione, ad esempio i disturbi endocrini. Dopo una visita medica, il prossimo passo sarà quello di chiedere il parere di un terapeuta.

L'approccio tradizionale al trattamento della depressione con la menopausa prevede una combinazione di trattamento farmacologico e psicoterapia. La terapia farmacologica è straordinariamente efficace e vengono chiamati antipsicotici, sedativi e farmaci non ormonali per ripristinare l'equilibrio mentale. Il trattamento qualitativo dipende dalla diagnosi corretta, dalla scelta dei farmaci, da un chiaro dosaggio ottimale. Quest'ultimo è realizzato più velocemente con la collaborazione di uno psicoterapeuta con un endocrinologo..

Preparati per nevrosi e depressione in menopausa

Per molto tempo, durante questo periodo difficile per il corpo femminile, i medici hanno usato la terapia ormonale. Il rischio di una serie di effetti collaterali, insieme all'incapacità di migliorare lo stato emotivo di una donna con nevrosi e depressione, ha portato alla nomina di altri farmaci. Gli antidepressivi per le donne sono indispensabili quando la menopausa è accompagnata da apatia, ansia, depressione e, a livello fisico, soffrono l'appetito e il sonno. I farmaci psicotropi sono farmaci seri, quindi solo il medico dovrebbe scegliere il tipo, il dosaggio e la durata della somministrazione!

Farmaci psicotropi per la menopausa di origine vegetale

Questo tipo di antidepressivo funge da alternativa alla terapia ormonale nelle prime fasi del cambiamento. Il contenuto di fitoestrogeni conferisce ai preparati a base di erbe proprietà utili, mentre non hanno quasi effetti collaterali. Se i sintomi della menopausa si manifestano solo o c'è una transizione graduale dalle mestruazioni alla menopausa, i sedativi a base vegetale saranno la scelta migliore. Tra questi, gli integratori alimentari o i rimedi omeopatici si trovano più comunemente, i più popolari tra loro:

Inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina

Questa categoria include antidepressivi per la menopausa, che sono spesso prescritti alle donne per ripristinare il background emotivo. Con un minimo di effetti collaterali, non causano dipendenza, sonnolenza o inibizione delle reazioni. Gli inibitori selettivi del reuptake della serotonina (SSRI) sono ben tollerati, iniziano ad agire rapidamente e migliorano significativamente le condizioni fisiche psico-emotive della donna. I seguenti farmaci rappresentano questo gruppo di antidepressivi:

  • fluoxetina;
  • fluvoxamina;
  • paroxetina;
  • Coaxyl
  • sertralina;
  • Citalopram.

La droga Venlafaxine e i suoi analoghi

Nel trattamento della depressione durante la menopausa, vengono prescritti farmaci in cui il principale ingrediente attivo è la venlafaxina. Un risultato positivo si osserva in ogni secondo paziente. Un effetto collaterale di questi sedativi - l'effetto sui vasi sanguigni - ha un effetto benefico sul corpo femminile, contribuendo a ridurre l'intensità delle vampate di calore. Un'alternativa alla terapia ormonale sono i seguenti antidepressivi per la menopausa (analoghi della Venlafaxina):

Regole per l'assunzione di antidepressivi per la menopausa nelle donne

Ai sedativi aiutano a migliorare la condizione, le donne devono aderire a una serie di prescrizioni:

  1. L'automedicazione è inaccettabile, eventuali farmaci devono essere assunti solo dopo aver consultato un medico!
  2. L'effetto terapeutico, un netto miglioramento dello stato psicoemotivo si manifesterà in una settimana e non immediatamente dopo l'inizio del trattamento.
  3. Solo un medico può regolare la dose, cambiare il farmaco, integrare o scegliere un nuovo tipo di trattamento.
  4. Per assumere il farmaco, è necessario scegliere un orario specifico e seguire questo programma per ridurre il rischio di sintomi spiacevoli.
  5. Insieme alla terapia ormonale sostitutiva, si raccomanda di praticare la meditazione, fare bagni di conifere, fare massaggi rilassanti e dieta..

I sedativi economici possono essere acquistati presso una farmacia online, soprattutto se il fattore prezzo del medicinale è significativo. Il costo dei tablet può variare in modo significativo e quando si sceglie tra i criteri di ricerca, oltre al prezzo, è possibile impostare altri. Questa forma di acquisto sarà anche conveniente nei casi in cui diversi farmaci possono essere prescritti per il trattamento della nevrosi o della depressione durante la menopausa. Ordinare i tablet a un prezzo accessibile, rapidamente e persino con la consegna: questi sono i vantaggi dell'acquisto online. Per acquistare molti farmaci (psicotropi, antidepressivi), è necessario disporre di una prescrizione.

Quali antidepressivi sono efficaci per la menopausa?

Climax è un processo complesso che ogni donna deve affrontare. Durante la menopausa, si verifica una disfunzione ovarica, a causa della quale il livello degli ormoni femminili nel corpo diminuisce. Tra i sintomi ci sono vampate di calore, emicrania, mestruazioni instabili, debolezza, insonnia e molto altro..

Tuttavia, le donne soffrono non solo di disturbi fisici, ma anche di un cattivo stato mentale. Anche la depressione può svilupparsi. Gli antidepressivi per la menopausa aiutano a far fronte alla malattia.

Tipi di depressione

La depressione a questa età può essere di diversi tipi:

  1. Endogeno.
    Le cause di tale depressione sono le malattie degli organi. Le manifestazioni fisiche, tuttavia, potrebbero non esserlo.
  2. involutivo.
    Dopo l'aggiustamento ormonale, inizia uno stato depressivo. Questa è una forma pericolosa di depressione, poiché con essa si osservano azioni suicide..
  3. Menopausa.
    Direttamente associato ai sintomi della menopausa. Una donna cambia spesso di umore, diventa irritabile.
  4. reattivo.
    Si sta sviluppando rapidamente. Ipocondria, colpa.
  5. Nevrotico.
    Quindi compaiono i sintomi, quindi passano.

È molto raro gestire la depressione da soli.

Le ragioni

Tabella dei segni della menopausa.

Le cause della depressione durante la menopausa sono diverse:

  1. Aspetto ormonale.
    A causa dell'estrogeno abbassato, anche la serotonina è ridotta, a causa della quale la donna sente apatia e lacrime. L'irritabilità a volte si manifesta..
  2. Aspetto psicologico.
    Succede che una donna percepisce molto acutamente i cambiamenti nel suo corpo, non vuole tollerare l'età.
  3. Aspetto fisiologico.
    Segni di depressione compaiono a causa di gravi manifestazioni di sintomi come vampate di calore, sudorazione e insonnia..

Dura da uno a cinque anni. Senza terapia, può andare in una fase più grave, dalla quale sarà molto più difficile uscire. Pertanto, è necessario un trattamento tempestivo. La malattia non è necessariamente associata alla menopausa. Forse questa condizione è iniziata molto prima della menopausa..

Sintomi

Se noti i seguenti sintomi, consulta un medico. Sintomi

  • costante sensazione di depressione;
  • ansia;
  • insonnia, bassa autostima;
  • mancanza di motivazione;
  • sbalzi d'umore;
  • irritabilità;
  • fotofobia.

Inoltre, la malattia si manifesta spesso con disturbi del sonno, indigestione, aumento della sete, vertigini. Le donne diventano in lacrime. In nessun caso non assumere sedativi da soli. I medici prescrivono antidepressivi per la menopausa.

preparativi

Gli antidepressivi della menopausa sono generalmente lievi. Tuttavia, sono sempre venduti su prescrizione medica, quindi dovrai comunque andare dal medico.

Le medicine aiuteranno ad affrontare ansia, sbalzi d'umore, irritabilità e altre manifestazioni del disturbo..

Il regime posologico è prescritto individualmente. Il medico si concentra sui sintomi, sulla loro frequenza e intensità specificamente con te. L'effetto dei farmaci è cumulativo, quindi devi aspettare.

Se assunti correttamente, i farmaci moderni raramente causano effetti collaterali..

Sono prescritti i seguenti medicinali: Efevelon, Adepress, Depakin, Finlepsin, Paroxetine, Coaxil. Questa è una piccola lista di antidepressivi per la menopausa nelle donne..

È vietata l'interruzione della terapia senza controllo medico. Ciò causerà sintomi di astinenza..

Controindicazioni ed effetti collaterali

Le controindicazioni includono convulsioni, patologie renali ed epatiche, ipotensione, problemi circolatori.

Tra gli effetti collaterali vi sono sonnolenza e aumento di peso. In rari casi, possono verificarsi insonnia, nausea, mal di testa e così via..

Pertanto, contattando un medico e bevendo un ciclo di alcuni farmaci prescritti, una donna sarà in grado di far fronte ai sintomi della depressione in menopausa..