Principale / Scarico

Dimissione nelle donne

La secrezione vaginale è una miscela di muco, epitelio desquamato e rappresentanti della microflora della mucosa. La vagina non ha uno sfintere e quindi interagisce costantemente con l'ambiente. Le escrezioni in una donna in buona salute proteggono la mucosa dall'essiccarsi ed svolgono una funzione protettiva, inibendo la riproduzione dei batteri che entrano nella vagina.

La leucorrea normale non provoca sintomi spiacevoli, una donna semplicemente non li nota. La quantità, il colore e la consistenza della secrezione vaginale variano a seconda del giorno del ciclo mestruale, durante la pubertà e la menopausa. Considera i tipi di dimissione nelle donne con una foto.

Tipi di perdite vaginali

Esistono 3 tipi di secrezioni dai genitali nelle donne: patologiche, fisiologiche e mestruali. I bianchi normali sono assenti nelle ragazze e compaiono al momento della pubertà, quando inizia la produzione attiva di estrogeni in grandi quantità.

La mucosa della vagina e del canale cervicale inizia a produrre muco, la cui quantità cambia in diversi giorni del ciclo mestruale, a seconda del livello di ormoni sessuali. Un fluido viscoso lava i passaggi genitali, preparandoli per il concepimento futuro, spingendo fuori le cellule dell'epitelio desquamato.

Lo scarico patologico si verifica con la malattia genitale. Diventano più abbondanti, hanno una consistenza e un colore strani, un odore putrido. La patologia è accompagnata da sintomi specifici..

La secrezione vaginale nei pazienti con un processo infiammatorio negli organi genitali contiene un aumento del numero di microrganismi patogeni e leucociti. L'acidità della vagina cambia in un contesto di disbiosi. Normalmente predominano i batteri dell'acido lattico, che creano un ambiente acido. Con la patologia, il pH del muco diventa alcalino a causa dell'attività dei patogeni.

Il flusso mestruale si verifica una volta al mese sotto forma di sanguinamento, che dura da 3 a 5 giorni. Normalmente, le mestruazioni non dovrebbero essere troppo abbondanti e non troppo scarse. Il sangue ha un odore specifico, ma non si respinge. Se le mestruazioni odorano di carne marcia, questo è un segno di patologia.

Scarico normale

La scarica normale è diversa, a seconda dell'età e del background ormonale della ragazza, nonché del giorno del ciclo mestruale.

Una completa assenza di muco si osserva nelle ragazze giovani e nelle donne che sono entrate in menopausa. Prima della pubertà e della menopausa, mancano gli estrogeni, responsabili dell'idratazione dei genitali. Se una donna in età fertile nell'area intima è secca, si può sospettare un fallimento ormonale.

12-20 mesi prima del menarca, le ragazze hanno leucorrea con le seguenti caratteristiche:

  • chiaro o biancastro;
  • scarsa;
  • ha un leggero odore aspro.

Dopo l'inizio delle mestruazioni, durante l'anno si instaura un ciclo mestruale, quindi tra le emorragie pianificate può comparire una macchia. Se non sono accompagnati da sintomi fastidiosi, allora sono una variante della norma..

Nelle ragazze con un ciclo mestruale stabilito, i bianchi cambiano, a seconda del giorno del ciclo:

  1. La prima fase del ciclo è accompagnata da scarsa leucorrea. Sono acquosi, uniformi, senza un odore pronunciato..
  2. Durante l'ovulazione, che si verifica intorno alla metà del ciclo, lo scarico diventa abbondante, viscoso, simile al bianco d'uovo.
  3. Dopo l'ovulazione, la quantità di leucorrea diminuisce, sono cremose, biancastre.

Se il muco vaginale non corrisponde al giorno del ciclo, questa non è sempre una patologia. Quindi, la leucorrea cambia quando cambia un partner sessuale, durante la gravidanza, durante i rapporti sessuali e durante l'assunzione di contraccettivi orali. La biancheria intima può influenzarli, un mezzo per l'igiene intima. In assenza di infiammazione, tali manifestazioni sono considerate normali..

I contraccettivi orali provocano cambiamenti ormonali nel corpo, quindi lo scarico diventa scarso. Dopo l'interruzione del farmaco, la leucorrea torna alla normalità.

Durante la gravidanza si verificano anche cambiamenti ormonali, aumenta la circolazione sanguigna negli organi pelvici e aumenta la produzione di muco. Questa è una funzione protettiva, grazie all'abbondante leucorrea, i patogeni vengono eliminati più rapidamente e il rischio di infezione fetale è ridotto al minimo..

Lo scarico dopo il parto cambia, prima sono sanguinanti, quindi di colore scuro, rosa e giallo. Questa condizione si chiama lochia, sanguinante dall'utero dopo aver scollegato la placenta. Il colore del muco cambia da sanguinante a giallo man mano che la ferita guarisce e alla fine la leucorrea diventa normale..

Quando cambi il tuo partner sessuale, ti abitui alla sua microflora, quindi la leucorrea può diventare più abbondante. Se il prurito si verifica a causa del rapporto sessuale e il muco ha un cattivo odore, si può sospettare un'infezione da malattie sessualmente trasmissibili. In questo caso, si consiglia alla donna di consultare un dermatovenerologo.

I bianchi cambiano con una reazione individuale ai materiali da cui sono fatti la biancheria intima, i tamponi e i tamponi, al sapone e ai gel intimi, agli spermicidi. Pertanto, la mucosa cerca di espellere l'allergene, per liberarsi. Pertanto, è necessario escludere una reazione allergica.

Possibili sintomi della malattia

Leucorrea patologica si verifica con malattie infiammatorie degli organi genitali. Nel muco compaiono impurità di pus, prodotti di scarto di microrganismi patogeni e, di conseguenza, la consistenza, il colore e l'olfatto cambiano..

I bianchi gialli con un odore sgradevole compaiono con malattie sessualmente trasmissibili - gonorrea, clamidia. Con la tricomoniasi, sono schiumosi e abbondanti. L'essudato purulento viene rilasciato con infiammazione delle ovaie, dell'utero e della vagina.

Il muco verde è una conseguenza del processo infiammatorio nella vagina causato dai gonococchi. Con tali bianchi, è necessario visitare un medico il più presto possibile.

Il muco bianco spesso con chicchi simili alla ricotta è un segno di vaginite candid o mughetto.

I bianchi marroni compaiono con l'endometriosi, nonché sullo sfondo dell'infiammazione cronica della vagina. Questo tipo di dimissione si verifica con lesioni della mucosa, ad esempio, durante un esame da un ginecologo o durante un rapporto violento.

Il muco grigio con l'odore dei pesci provoca vaginosi batterica. È generalmente accettato che la vaginosi si forma dalla soppressione della microflora benefica da parte della gardnerella condizionatamente patogena.

Quando iniziare a preoccuparsi?

Un cambiamento nel colore e nell'odore della leucorrea non indica sempre lo sviluppo di una malattia infettiva. In presenza di una serie di segni allarmanti, si consiglia di visitare urgentemente un ginecologo:

  • prurito nell'area genitale, specialmente nella vagina;
  • arrossamento delle labbra, si gonfiano;
  • le secrezioni si seccano sulla pelle e formano croste;
  • fiocchi e grumi compaiono nel muco;
  • dolore nell'addome inferiore;
  • irregolarità mestruali;
  • durante la minzione, bruciore nella vagina;
  • durante e dopo il rapporto sessuale una donna viene ferita;
  • si è formata un'ulcera sulla pelle o sulle mucose, è comparsa un'eruzione cutanea;
  • preoccupato per l'alta temperatura corporea, i brividi.

Tali sintomi possono indicare lo sviluppo di vaginite o una malattia a trasmissione sessuale..

Separatamente, è necessario evidenziare lo spotting che non è associato alle mestruazioni. Sono una variante della norma per il trauma meccanico e nel primo mese di assunzione di contraccettivi orali. In altri casi, lo striscio di sangue è un'occasione da esaminare..

Lo scarico sanguinante durante la gravidanza è un sintomo patologico che indica una minaccia di aborto spontaneo o l'inizio del parto. Quando il sangue di una donna incinta ha bisogno di sdraiarsi e chiamare un'ambulanza.

Test e diagnostica

Per natura della leucorrea, anche il ginecologo più esperto non sarà in grado di fare una diagnosi accurata. L'infezione può essere miscelata, può verificarsi in modo latente, quindi, per la diagnosi di malattie sessualmente trasmissibili sessuali, i test di laboratorio sono obbligatori:

  1. Saggio immunoenzimatico ELISA o enzimatico: rileva gli anticorpi contro le infezioni nel sangue;
  2. Analisi PCR di un tampone dal tratto genitale - rileva tracce di DNA di agenti patogeni in un campione biologico;
  3. Esame microscopico di strisci e batteriosi con test di sensibilità agli antibiotici.

Leucorrea patologica, in particolare purulenta, possono essere un segno di un processo infiammatorio nell'utero e nelle appendici. Pertanto, il ginecologo esegue un esame bimanuale (palpazione) degli organi genitali. L'organo infiammato è doloroso, allargato e densificato. Per confermare la diagnosi, il paziente viene inviato per l'ecografia pelvica.

Quale medico contattare?

Se una donna è diventata bianca, deve contattare un ginecologo. I medici raccomandano di visitare una dottoressa ogni 6 mesi o urgentemente se compaiono sintomi patologici.

Non è necessario trattare lo scarico stesso, è necessario eliminare la causa del loro aspetto e scompariranno. Pertanto, la terapia dipenderà da quale malattia ha innescato la comparsa di muco cattivo..

Con la sifilide e la gonorrea, a una donna verranno prescritti antibiotici e supposte vaginali con effetti antinfiammatori e antimicrobici. La tricomoniasi, la clamidia, la gardnerellosi provocano i microrganismi più semplici, quindi il trattamento viene effettuato utilizzando un agente antiprotozoico.

L'herpes genitale è una malattia virale, viene trattata con farmaci antivirali e immunomodulatori. Il mughetto provoca un fungo, quindi viene trattato con compresse e supposte antifungine..

L'infiammazione dell'utero e delle appendici richiede una terapia complessa, vengono prescritti un antibiotico, un agente antinfiammatorio non steroideo, supposte vaginali combinate. Completa il trattamento con fisioterapia e vacanze benessere.

Le malattie degli organi interni sono particolarmente pericolose, poiché provocano la formazione di aderenze e infertilità. Il trattamento di endometrite e annessite deve essere preso sul serio ed eseguito in modo tempestivo..

Quando si trattano le cause della leucorrea patologica, è necessario prestare attenzione al proprio stile di vita. È molto importante seguire le regole di igiene personale, lavarsi al mattino e alla sera e cambiare la biancheria intima. Gli elettrodi mestruali devono essere cambiati ogni 3 ore. Non usare salviette e asciugamani con altre persone. Si raccomanda di smettere di vivere sessualmente prima del trattamento.

Se queste regole sono scarsamente osservate, l'infezione entrerà di nuovo nel tratto genitale dopo un ciclo di trattamento e si verificherà una ricaduta.

Complicanze e conseguenze se non trattate

La complicazione più comune di una malattia infiammatoria della vagina è la transizione dell'infezione in una forma cronica. Nell'infiammazione acuta, i microbi colpiscono solo la mucosa, ma nel tempo penetrano negli strati più profondi. I sintomi scompaiono o si manifestano molto male, ma i patogeni continuano a danneggiare il corpo.

La vaginite cronica è costantemente aggravante, causando a una donna sensazioni spiacevoli durante il sesso e la secchezza nella zona intima. Questa condizione compromette gravemente la qualità della vita ed è difficile da trattare..

Un'infezione nella vagina può facilmente entrare nell'utero attraverso il canale cervicale. In questo caso, si verifica l'endometrite - infiammazione dell'endometrio. L'endometrite è molto pericolosa per la salute riproduttiva di una donna, in quanto danneggia la mucosa e forma cicatrici su di essa. Di conseguenza, l'attaccamento dell'embrione diventa impossibile, diagnostica l'infertilità.

Se l'infezione entra nelle ovaie e nelle tube di Falloppio, si forma un'adnexite. L'infiammazione provoca la formazione di aderenze nelle tube di Falloppio e il loro ostruzione. Di conseguenza, l'uovo non può entrare fisicamente nell'utero e il paziente diventa sterile.

In casi particolarmente gravi, se una donna in ogni modo ignora il dolore intenso, la temperatura corporea elevata e non cura l'infiammazione degli organi interni, si sviluppa un ascesso o una suppurazione, quindi la peritonite (infiammazione del peritoneo) e la morte. Questo accade estremamente raramente, poiché il dolore diventa insopportabile e la donna va dal medico. Ma il rischio di sviluppare infertilità in mezzo a tali complicanze è molto elevato, poiché un ascesso può causare la rimozione dell'utero o dell'ovaio.

Conclusione

Le secrezioni vaginali sono normalmente presenti in ogni donna in età fertile, e questo è un buon segno che indica la salute del sistema riproduttivo. Ma se la leucorrea cambia colore, odore ed è accompagnata da sintomi spiacevoli, dovresti assolutamente consultare un ginecologo.

Le patologie degli organi genitali femminili devono essere trattate immediatamente, altrimenti influenzeranno necessariamente la funzione riproduttiva delle donne. È molte volte più difficile curare l'ostruzione delle tube e il cattivo endometrio rispetto a un processo infiammatorio acuto o una malattia a trasmissione sessuale.

Scarico bianco in donne inodori - problemi normali o ginecologici?

Quando le scariche bianche compaiono in donne inodori, è considerato un normale stato del corpo. Aiutano a liberare la vagina dai rifiuti.

La formazione di secrezione bianca aiuta a rilevare la presenza di malattie, patologie e virus. Una donna sente questo sotto forma di disagio e un odore sgradevole di secrezione..

Scarico bianco nelle donne

Lo scarico bianco in donne e ragazze che hanno raggiunto la pubertà è considerato la norma. Spesso a causa di ciò, sorgono cattivi pensieri. Lo scarico bianco può essere accompagnato da prurito e un odore sgradevole e viceversa.

Prima di tutto, significano che la vagina sostituisce cellule estinte, sangue, muco e altri prodotti di scarto. In altri casi, la leucorrea presagisce lo sviluppo di patologie o malattie..

Cause di leucorrea vaginale

La donna non può determinare autonomamente le ragioni della formazione di secrezione bianca. La comparsa di dolore nella vagina diventa un segno pericoloso per il corpo femminile.

Si notano le seguenti cause di questo disagio:

  1. Infezione.
  2. Durante le mestruazioni.
  3. Dolore alla menopausa.
  4. Dolore prima, dopo e durante il rapporto sessuale.
  5. Fattori psicologici o psico-emotivi.
  6. Mucosa vaginale secca.

Scarico inodore

Lo scarico bianco inodore diventa più abbondante durante l'ovulazione. Diventano fluidi, più acquosi che dopo le mestruazioni.

Quando la leucorrea ha una consistenza densa, queste secrezioni di solito accompagnano i rapporti sessuali. La vagina è in grado di produrre una lubrificazione naturale in modo che i genitali maschili possano entrare facilmente.

La leucorrea non pericolosa può aumentare la quantità di secrezione secreta nelle prime fasi della gravidanza. Il corpo, quindi, crea protezione per il feto in modo che i batteri patogeni e le infezioni non ottengano. L'uso di dispositivi intrauterini e creme speciali può causare uno scarico bianco inodore.

Scarico con odore

La comparsa di bianchi con un odore sgradevole può indicare la presenza di infezioni e batteri nella vagina.

Le cause di tale secrezione sono considerate i seguenti fattori:

  1. Infezione da mughetto o candida. I sintomi del mughetto sono caratterizzati da una abbondante scarica di formaggio. Insieme a questo, si verificano prurito e bruciore nella vagina. La leucorrea ha un odore acre pungente.
  2. Se si verifica la vaginosi batterica, allora c'è una violazione dei legami dei microbi dell'ambiente acido della vagina. La leucorrea rilasciata in questo caso è grigia e abbastanza abbondante. In alcuni casi, sono schiumosi. Questa malattia è caratterizzata da un odore sgradevole di pesce.
  3. dysbacteriosis.
  4. Malattia di Trichomonas colpitis. È difficile distinguerlo a causa della varietà di funzioni simili ad altri fattori. Lo scarico è di solito purulento, abbondante, può essere spumoso e denso. Il colore è verdastro Si dovrebbe prestare attenzione ad almeno uno dei segni in modo che non si trasformi in una malattia grave.
  5. Inosservanza dell'igiene personale. Una causa comune di bianchi abbondanti con un odore sgradevole è considerata non l'igiene dei luoghi intimi. Se non ti occupi di te stesso, può verificarsi una rapida riproduzione dei batteri. In questo contesto, le malattie genitali.

Perché vengono visualizzate le selezioni bianche?

Leucorrea significa lo stato normale del corpo, se sono inodori. Lo scarico bianco, che causa disagio e presenta anomalie negative, richiede una consulenza specialistica. I sintomi caratteristici dell'insorgenza di malattie devono essere trattati nelle prime fasi. In futuro, possono andare in patologia.

Allocazioni prima delle mestruazioni

Durante tutto il ciclo delle mestruazioni, la leucorrea è in grado di cambiare. Ciò accade a causa dell'instabilità ormonale del corpo. Alcuni giorni prima e dopo l'ovulazione, la secrezione diventa spessa.

Prima delle mestruazioni, diventano bianche. La consistenza è più cremosa. Non molte donne possono segnare la fine della fase luteale. Il segreto secreto cambia e diventa denso, persino viscoso..

Lo scarico bianco significa una reazione naturale del corpo. Idratano la mucosa vaginale e prevengono la comparsa di infezioni e batteri nocivi. Un'altra funzione dei bianchi è la rimozione delle cellule estinte dal corpo..

Se stanno imbrattando, allora queste secrezioni indicano la presenza di patologia. Alcuni sintomi possono essere accompagnati da un ritardo nelle mestruazioni. Possono essere appiccicosi e di formaggio. È necessario chiedere il parere di un ginecologo se iniziano a comparire formazioni insolite dalla vagina.

Durante la gravidanza

  1. Quando una donna porta un bambino, si verifica un aumento degli ormoni nel suo corpo. Inoltre, a causa della gravidanza, si osserva un aumento della circolazione sanguigna nell'area genitale. Lo scarico risultante significa una reazione normale.
  2. Se si verificano abbondanti leucorrea, allora la causa è considerata l'abbigliamento sintetico o stretto. Durante la gravidanza, è necessario monitorare l'igiene personale. Lo scarico bianco dalla vagina non influenza il corso del travaglio e le condizioni del feto.
  3. Nelle fasi iniziali della gravidanza, può verificarsi uno scarico giallastro. Parlano della presenza di malattie o patologie. Di solito nelle donne in gravidanza, questo è associato a infezioni fungine o malattie a trasmissione sessuale. In alcuni casi, l'attività sessuale dovrebbe essere ridotta..
  4. La secrezione dalla vagina marrone durante la gravidanza è considerata un segno negativo. Se sembrano avvistare, questo minaccia la salute del futuro bambino. Per una donna, questo implica una minaccia di aborto spontaneo.
  5. Leucorrea cagliata durante il parto significa candidosi. Possono essere abbondanti, ma non cambiano colore. Quindi nella secrezione risultante potrebbe essere Escherichia coli. Durante la gravidanza, una donna può sviluppare vaginite batterica.

Durante e dopo il rapporto sessuale

La quantità di bianchi prima e dopo l'intimità aumenta. Lo scarico vaginale aiuta a evitare il disagio quando entra il pene di un uomo. La formazione di secrezione all'eccitazione, che cambia di colore, consistenza e un odore sgradevole, è necessario consultare un ginecologo.

Questi segni possono essere l'inizio di malattie a trasmissione sessuale..

Questi includono:

Le donne in età hanno una mancanza di bianchi durante il rapporto. Se ciò accade nelle ragazze giovani, è necessario contattare uno specialista. Dipende dallo stato di eccitazione tollerato. La lubrificazione non verrà dal nulla se una donna non ha desiderio.

Quale scarico è considerato normale?

In giovane età, le ragazze sperimentano abbondante leucorrea rispetto alle donne di mezza età. Ciò è dovuto alla formazione di uno sfondo ormonale. L'ambiente nella vagina è leggermente acido. Si forma con l'aiuto di lattobacilli ed è considerato fatale per i microbi, le infezioni e gli organismi del mondo esterno..

Lo scarico vaginale è considerato normale se:

  • leucorrea moderata;
  • secrezione trasparente o bianca;
  • scarico inodore o c'è un aroma specifico inerente alle donne individualmente;
  • non irrita la mucosa vaginale;
  • non creare disagio.

Quali malattie sono indicate dalla secrezione bianca??

Le secrezioni di secrezione normali non differiscono per colore e odore. A volte la coerenza delle formazioni cambia, nei discorsi sulle malattie.

Di spessore

La secrezione vaginale può avere una consistenza densa. Questo segnala la presenza di infezioni e microbi nel corpo di una donna. Se trovi i segni che accompagnano la malattia, ciò contribuirà a evitare l'ulteriore sviluppo del virus..

Il verificarsi di forti secrezioni è associato a malattie fungine, virus, disbiosi. Molto raramente a causa di gravi patologie.

Una malattia comune con tali sintomi è considerata candidosi o mughetto. In altri casi, cistite e altre malattie infettive del sistema genito-urinario.

Liquido

L'isolamento della secrezione di consistenza liquida indica la norma solo durante l'ovulazione o durante il periodo luteale. Le frequenti lesioni della vagina con vene bianche presagiscono processi infiammatori nel canale cervicale.

Le scariche accompagnate da un odore sgradevole e una sfumatura giallastra o verdastra indicano malattie con tricomoniasi, clamidia e gonorrea.

mucoso

Una situazione si presenta quando i bianchi si formano durante l'intero ciclo mestruale. La secrezione ha una consistenza densa, torbida e appiccicosa e può allungarsi. È in grado di essere accompagnato da un aroma sgradevole. Leucorrea mucosa in questo caso provoca prurito..

Esistono fattori che formano leucorrea mucosa, non classificati come infezioni:

  1. Dermatite vulvare.
  2. Formazioni benigne, polipi sulla cervice.
  3. Soggetti sessuali.
  4. Tumore maligno.

Abbondante e cagliato

La ricotta, le formazioni opache e abbondanti sotto forma di fiocchi della vagina non sono considerate la norma. Avvertono dei problemi di salute delle donne. Variano in ombra o odore. L'aroma del latte acido indica la presenza del fungo Candida. Crea un processo infiammatorio della mucosa del tratto genitale.

Una tonalità gialla con secrezione di ricotta avverte di processi infiammatori delle ovaie, delle tube di Falloppio o delle appendici. Ciò è dovuto a un'infezione batterica..

L'abbondante dimissione di questa coerenza avverte di malattie che si verificano in forma acuta. Ad esempio, malattie di annessite, salpengite e ofrite. Le loro fasi croniche scompaiono con un piccolo segreto..

Le sfumature verdi della leucorrea sono considerate un segno di malattie del sistema urinario e malattie infettive..

Quando vedere un dottore?

La secrezione abbondantemente secreta dalla vagina supera la norma, accompagnata da disagio, una consistenza cagliata, schiuma o altre deviazioni è considerata un'occasione per consultare un ginecologo.

Prima di tutto, diagnostica una donna. Il medico controlla il colore dello scarico e la loro abbondanza. Pone domande che chiariscono il rilevamento di un sintomo di una malattia. Da questo, viene tracciata la durata del decorso della malattia..

Lo specialista nomina la consegna di prove generali e conduce un esame. Palpa l'interno dei fianchi, dei linfonodi e del perineo..

Per fare una diagnosi accurata, è necessario prestare attenzione all'uretra. Un attento esame può rilevare gonfiore o infiammazione.

Gli specialisti indirizzano i pazienti per un esame vaginale bimanuale. Un esame rettale a volte aiuta a stabilire una diagnosi accurata di una malattia o una gravidanza..

Altri test e metodi di diagnosi possono includere i seguenti:

  • Esame batterioscopico con un tampone di secrezione;
  • Rinvio a un esame del sangue che identifica i componenti immunosorbenti enzimatici;
  • L'uso della diagnostica PCR aiuta a determinare esattamente dove e come si è verificata l'infezione;

In alcuni casi, vengono utilizzati esami hardware ad ultrasuoni. Questo metodo aiuta con lo studio del sistema genito-urinario. L'uso della calposcopia aiuta a chiarire le malattie della displasia cervicale e la sua erosione.

Possibili malattie ginecologiche

La comparsa di formazioni dalla vagina bianca con un aroma sgradevole implica la presenza di patologie:

  • Una delle malattie più comuni è la salpingite. Si verifica un'infiammazione annessa.
  • Tali sintomi sono simili all'ooforite. I processi negativi interrompono le ovaie. C'è una malattia generalizzata se entrambe le patologie si verificano nel corpo di una donna. Si chiama salpingo-ofrite..
  • Un'altra causa è l'ipotermia.
  • Un'altra comune malattia genitale è l'infezione da Candida o mughetto. Insieme alla formazione di un segreto cagliato, può verificarsi un odore sgradevole. Durante il processo di escrezione, si avvertono bruciore e prurito. La candidosi deve essere trattata immediatamente dopo l'insorgenza dei primi sintomi, scarico insolito e odore concomitante. Il medico curante prescrive farmaci. Se l'immunità ridotta è in questo stato per lungo tempo, questo crea un ambiente positivo per la riproduzione di virus e funghi. Questo processo porta alla progressione dell'infiammazione..
    Le ragioni per lo sviluppo del fungo includono quanto segue:
    • cambiamento o violazione del background ormonale;
    • ridotta immunità durante la gravidanza;
    • stress e depressione;
    • superlavoro fisico e mentale;
    • inosservanza dell'igiene intima;
    • lesioni della mucosa della vagina dopo il rapporto sessuale;
  • Molte malattie infettive sono trasmesse sessualmente. Infiammano gli organi riproduttivi. Questi microrganismi comprendono la clamidia, le infezioni coccaliche e l'Escherichia coli. Tali malattie a trasmissione sessuale non possono apparire per molto tempo. L'unico segno caratteristico è l'odore specifico della secrezione secreta. Durante un lungo decorso di infiammazione infettiva, possono verificarsi eruzioni cutanee sulla mucosa della vagina e arrossamento delle labbra. Le allocazioni hanno una tinta verdastra o giallastra. Il ciclo mestruale nei processi infiammatori può essere disturbato. Alcuni microrganismi possono causare altre malattie ginecologiche..

Caratteristiche del trattamento

Un ginecologo o venereologo aiuta nel trattamento delle malattie infettive, fungine e virali degli organi genitali femminili. Il trattamento farmacologico e la nomina della terapia si verificano dopo un esame completo con l'identificazione di una diagnosi accurata.

Per uccidere i virus prescrivere antibiotici. Per sopprimere la sensazione di bruciore con la manifestazione di secrezioni abbondanti, vengono utilizzate supposte vaginali e compresse..

Alla fine del corso terapeutico, si raccomanda di bere complessi vitaminici come farmaci profilattici.

Dopo aver usato antibiotici, viene prescritta una terapia per aumentare lo stato batterico dell'intestino. In alcuni casi, vengono utilizzati per ripristinare la microflora della vagina, i bagni.

Dopo e durante il trattamento ospedaliero, è possibile utilizzare metodi di medicina tradizionale. Le donne non trattano sempre bene gli antibiotici a causa delle loro conseguenze.

Fanno decotti di tali erbe:

  • Gravilata urbana;
  • Ortica;
  • Polsino comune;
  • Equiseto;
  • Foglie di vischio.

Per creare un decotto, prendi 2 cucchiaini da tè per ogni pianta. Sono schiacciati e ben miscelati. L'infusione viene effettuata utilizzando 2 cucchiai di erbe prefabbricate e prodotta con mezzo litro di acqua calda. È insistito per tutta la notte e consumato 3 volte al giorno in mezzo bicchiere.

Si consiglia di lavare con decotti di corteccia di quercia, erba di San Giovanni e medunica. La camomilla aiuta con la pulizia. Per cucinare, usa 2 cucchiai di fiori e versa 100 millilitri di acqua bollente calda.

Un agente antinfiammatorio universale può essere foglie di eucalipto. La soluzione è preparata nelle seguenti proporzioni:

  • 40 grammi di foglie di eucalipto;
  • 200 millilitri di acqua calda.

Questa soluzione non viene utilizzata solo per il lavaggio della vagina. Possono immergere un tampone e inserirlo nella vagina per diverse ore, non di più.

Ci sono molte altre ricette:

  • Alcuni prendono dentro l'infusione di assenzio. È composto da 30 grammi di una pianta, che produce 200 millilitri di acqua bollente calda. Il brodo risultante viene insistito per diverse ore. Utilizzare all'interno 3 volte al giorno per un cucchiaio.
  • Lavare la vagina usando erbe di millennio, rosmarino e salvia. Il metodo per preparare un decotto basato su queste piante è semplice. Sono mescolati in proporzioni uguali e schiacciati. Quindi, insistere nell'acqua bollente. Dopo può essere usato per lavarsi i denti 3 volte al giorno.
  • Fiori di calendula e celidonia sono usati per lavare la vagina. Inoltre, usa bagni a base di aghi di pino. Questo estratto può essere acquistato in farmacia. I bagni sono sempre stati considerati un metodo efficace della medicina tradizionale. Anche per eliminare la leucorrea, questo metodo diventerà utile e curativo. La cosa principale è visitare regolarmente il bagno e non rifuggire dagli appuntamenti del medico curante. Se tutte le condizioni sono soddisfatte, i risultati si mostreranno immediatamente.

Prevenzione

Dopo il trattamento, devono essere prese misure preventive.

Consistono nell'igiene personale e nella cura dei genitali..

Una corretta alimentazione è una delle principali misure preventive. Il consumo frequente di carboidrati, zuccheri o prodotti da forno contenenti lievito, può portare a secrezioni indesiderate.

Un esame preventivo da parte del medico deve essere effettuato almeno 2 volte l'anno. Ciò contribuirà a prevenire il rischio di malattie indesiderate..

Dovresti stare attento al corpo. Se si verificano le minime deviazioni o violazioni, è necessario consultare un ginecologo.

È importante monitorare la tua salute intima. Se ci sono formazioni vaginali con un odore e accompagnate da prurito, dovresti consultare immediatamente uno specialista.

Una donna non dovrebbe auto-medicare. Tali azioni possono portare alla progressione delle malattie. Per usare metodi alternativi, vale la pena consultare ancora una volta un ginecologo..

Per proteggere il tuo corpo dal verificarsi di bianchi che non sono stati precedentemente osservati, è necessario attuare misure preventive. Il modo migliore per farlo a casa può essere attraverso la normale igiene genitale..

Scarico di formaggio nelle donne, le cause dello scarico cagliato bianco

Nelle donne, le perdite vaginali sono normali e naturali come la produzione di succo gastrico, la formazione di saliva e altri segreti fisiologici. Allo stato normale, le ghiandole vaginali svolgono un ruolo molto importante per il corpo della donna - con il loro aiuto, il tratto genitale viene pulito, inoltre, non consentono a vari tipi di agenti infettivi di entrare.

Per loro natura, le secrezioni vaginali naturali dipendono completamente da molti fattori: quanti anni ha la donna, qual è il grado della sua attività sessuale, qual è il suo stato ormonale, ecc..

Normalmente, le perdite vaginali hanno le seguenti caratteristiche:
- lo scarico è incolore o ha una tonalità biancastra o giallastra di un grado di gravità debole;
- lo scarico non è abbondante;
- la consistenza dello scarico è mucosa o acquosa;
- l'odore è appena acre o assente.

Tuttavia, in alcuni casi, è la secrezione vaginale che è un segno che esiste una sorta di patologia nell'area genitale di una donna, inoltre, sono i primi sintomi di varie malattie ginecologiche. Se la consistenza è cambiata, è apparso un colore insolito o un odore fetido, allora questo è un chiaro segno che sta avvenendo un processo distruttivo nel corpo femminile. Una delle varietà di secrezione vaginale patologica è una scarica bianca di consistenza cagliata. Nella maggior parte dei casi, la presenza di tale secrezione è un chiaro segno della presenza di candidosi, o mughetto, la malattia fungina più comune, durante la quale sono colpiti i tessuti interni del tratto genitale e gli organi interni.

Lo scarico di formaggio nelle donne è il principale segno di candidosi

La candidosi genitale è una delle malattie ginecologiche più comuni. Secondo le statistiche mediche, circa il 75% delle donne in età riproduttiva ha manifestato le sue manifestazioni. La causa della candidosi genitale è un fungo simile al lievito del genere Candida, che normalmente è sempre presente nella microflora naturale dei tessuti interni degli organi genitali femminili. Il mughetto si verifica se i funghi iniziano a moltiplicarsi più velocemente, il che porta a una violazione dell'ambiente normale del tratto genitale.

Il fungo può iniziare a moltiplicarsi attivamente per i seguenti motivi:
- riduzione dell'immunità del corpo femminile e, di conseguenza, resistenza a tutte le infezioni;
- assunzione a lungo termine o incontrollata di una serie di farmaci contenenti ormoni o antibiotici;
- segni di disbiosi intestinale;
- qualsiasi età gestazionale;
- indossare abiti molto attillati o sintetici;
- irrigazione irragionevole o molto frequente;
- fattori esterni sfavorevoli, ad esempio, rimanere a lungo in ambienti con alti livelli di umidità e temperatura.

I segni di candidosi non sono solo un'abbondante secrezione bianca lattiginosa di una consistenza cagliata, ma anche i seguenti sintomi:
- bruciore, irritazione o prurito nella vulva. Queste sensazioni possono intensificarsi durante il sonno, nonché dopo un bagno caldo e la minzione;
- dolore durante il rapporto sessuale, nonché aumento dell'irritazione;
- arrossamento dei tessuti interni della vagina colpiti dalla malattia, comparsa sui tessuti epiteliali di una placca patologica, che assomiglia a film di formaggio di colore bianco.

La candidosi genitale è una malattia che non minaccia la salute delle donne in particolare e la sua vita in generale, ma le sue manifestazioni sono molto spiacevoli e ciò comporta violazioni sia della sfera psico-emotiva che intima. Inoltre, l'aspetto della candidosi può essere un segno che una donna ha qualche malattia più grave, come il diabete mellito o l'infezione da HIV..

L'uso dei moderni metodi di trattamento per curare la candidosi non è difficile. Per il trattamento di forme lievi di mughetto, di norma, vengono utilizzati farmaci locali, per il trattamento di forme aggravate - farmaci che hanno un effetto comune. Per il trattamento locale della candidosi, vengono utilizzate compresse vaginali, capsule, supposte e unguenti, che includono farmaci antifungini: nistatina, pimafucina, clotrimazolo, ketoconazolo, miconazolo. Il fluconazolo e l'itraconazolo sono usati come farmaci generici per il trattamento del mughetto..

Durante il trattamento della candidosi, non bisogna dimenticare la corretta alimentazione. Con il mughetto, una donna non dovrebbe mangiare cibi che provocano la proliferazione di funghi simili a lieviti. Questi sono zucchero, caffè, funghi, pasta lievitata, birra, bevande gassate, piatti piccanti, grassi e piccanti, frutta dolce, ketchup, maionese, senape, latticini. È necessario utilizzare frutta e verdura bollite, pesce e carne magri, bevande a base di latte acido, pane raffermo, legumi e cereali

Altre cause di dimissione di formaggio nelle donne

Lo scarico vaginale di formaggio bianco opaco può apparire in altre malattie ginecologiche, ad esempio ureaplasmosis, micoplasmosi, clamidia. Queste malattie si verificano quando agenti patogeni - micoplasmi e clamidia - entrano nel corpo. Se una donna soffre di una di queste malattie, le perdite vaginali hanno un colore grigio sporco e un forte odore sgradevole.

Da ciò possiamo concludere che se una donna ha una scarica vaginale cagliata bianca, dovrebbe immediatamente contattare un ginecologo per un aiuto professionale, indipendentemente dal motivo per cui queste perdite sono apparse. Nel caso di una visita ritardata dal medico, nonché nel caso dell'automedicazione, è possibile solo aggravare il decorso della malattia, che porterà a difficoltà nel processo del suo successivo trattamento.

Scarico vaginale bianco

Scarico vaginale di colore bianco: cause, prevenzione

Le perdite vaginali bianche non indicano sempre una malattia. Tutte le donne dovrebbero imparare a distinguere tra secrezione vaginale normale e patologica. Prenderemo in considerazione situazioni e ragioni per le quali appare la secrezione vaginale bianca e scriveremo un esempio di istruzioni per l'azione.

Quando la leucorrea è la norma

Normalmente una donna ha sempre dimissione, ma nella maggior parte dei casi non è così abbondante e impercettibile da non prestargli attenzione. In alcuni casi, la leucorrea diventa più pronunciata..

1. Durante l'eccitazione sessuale e dopo i rapporti sessuali. Il rilascio di bianchi dalla vagina dopo l'intimità può durare circa un giorno. Se nient'altro disturba, non è necessario consultare un medico, soprattutto perché un esame ginecologico in questo caso non sarà troppo informativo.

2. Lo scarico vaginale bianco-giallo appare in grandi quantità nella seconda fase del ciclo, più vicino all'ovulazione. Durante l'ovulazione stessa, lo scarico diventa abbondante, acquoso, mucoso. Dura 1-2 giorni e non richiede alcun trattamento, poiché è dovuto ai normali cambiamenti ormonali ciclici nel corpo.

3. Durante la gravidanza. Soprattutto nel primo trimestre. A causa di cambiamenti nel background ormonale, la quantità di leucorrea nelle donne in gravidanza aumenta notevolmente. Molti di loro non possono fare a meno della posa quotidiana. Ciò non dovrebbe destare preoccupazione e passerà da solo. Solo la comparsa di impurità di sangue o strisce marroni nei bianchi è pericolosa.

Quando vedere un medico:

  • lo scarico bianco dalla vagina accompagna l'odore sgradevole;
  • sullo sfondo della leucorrea, appariva prurito;
  • le ulcere sono comparse sulla mucosa delle labbra.

Come aiutarti prima di consultare un medico, misure preventive

I genitali femminili richiedono un'attenta cura. Molti di noi fanno erroneamente il bagno dei genitali, motivo per cui si verificano vari tipi di processi infiammatori. Innanzitutto, riguardo al lavaggio. Devi lavarti da davanti a dietro e non altrimenti, altrimenti corri il rischio di introdurti nella secrezione vaginale dal retto.

Devi lavarti con acqua semplice. Il sapone può essere utilizzato solo per i bambini. Nessuna pulizia! Come opzione - mezzi speciali per la cura intima, che possono essere acquistati in farmacia.

Frequenti irrigazioni senza causa. Il douching non protegge dalla gravidanza e una donna in buona salute non ne ha affatto bisogno. Pertanto, puoi solo danneggiare la microflora della vagina.

Tuttavia, se compaiono perdite bianche dalla vagina coagulate, forte prurito e non riesci a contattare immediatamente il medico, puoi usare il douching con soluzioni per normalizzare la microflora vaginale come misura di emergenza, sono anche vendute in farmacia. Ma erbe diverse possono essere utilizzate solo a proprio rischio e pericolo, poiché sono le erbe gli allergeni più forti.

Parliamo di più sugli allergeni. I lubrificanti possono essere un forte allergene - fondi che vengono utilizzati per idratare le labbra prima del rapporto sessuale. Anche i lubrificanti a base d'acqua possono causare uno scarico bianco intenso e prurito..

Un altro allergene comune è un preservativo. L'allergia al lattice non è un fenomeno raro.

E un altro provocatore di reazioni allergiche - sapone e altri mezzi che vengono utilizzati per la cura intima, ma non sono destinati a questo..

Se hai un partner regolare, sei fiducioso nella tua salute e in esso, allora potresti pensare che potrebbe causare una tale reazione ed escludere l'influenza dell'allergene.

Ma in ogni caso, la consultazione di un medico non fa male, poiché le cause della secrezione bianca sono più spesso la candidosi e la gardnerellosi, che richiedono un trattamento.

Microflora vaginale patogena

Candida e gardnerella - agenti patogeni della candidosi (mughetto) e gardnerellosi (vaginosi batterica) si trovano normalmente nella microflora della vagina. Sono microrganismi opportunisti. Tuttavia, in determinate condizioni, il loro numero inizia ad aumentare bruscamente e quindi la donna ha sintomi spiacevoli sotto forma di scarico abbondante e prurito. Douching, assunzione di antibiotici, infezioni a trasmissione sessuale, varie condizioni in cui vi è una diminuzione dell'immunità possono provocare lo sviluppo sia della prima malattia che della seconda.

La candidosi e la gardnerellosi sono simili nei sintomi, ma richiedono trattamenti diversi, quindi è molto importante non cercare di fare una diagnosi da soli. Perfino il dottore non sarà in grado di dire "ad occhio" ciò che è sbagliato in te, solo dai risultati di una macchia sulla flora. Parlando dei risultati del test. Accade spesso che le donne vengano dal ginecologo con un problema, mentre il medico osserva una scarica "patologica" durante l'esame, prende una macchia, che alla fine si rivela normale, ma prescrive ancora un trattamento. Non è corretto. Ho bisogno di curare una malattia. La candidosi e la gardnerellosi sono diagnosticate solo sulla base di sintomi e deviazioni positive a seguito di uno striscio sulla flora..

Se parliamo di differenze esterne nel corso di queste due patologie, allora consistono in differenze nella consistenza delle secrezioni, del colore e dell'olfatto. Con la candidosi, lo scarico è simile alla ricotta, un colore bianco neve con un odore acido. Con la gardnerellosi, lo scarico è denso, molto abbondante, con una tinta verdastra e l'odore del pesce marcio.

Se desideri ottenere informazioni affidabili sulla tua salute, non fare la doccia prima di andare dal medico, non trattarti con candele e compresse vaginali e non fare sesso. L'esame ginecologico e l'esecuzione dei test devono essere eseguiti al di fuori delle mestruazioni. Parlando di mestruazioni. Aiuta a sbarazzarsi temporaneamente dei sintomi della malattia, ma il sollievo è di solito temporaneo e molto presto, se il trattamento non viene eseguito e la causa della crescita della microflora patogena della vagina non viene identificata, prurito e ritorno di scarico.

Scarico bianco nelle donne: patologia e norma, come trattare le malattie

Il segreto vaginale della donna aiuta a valutare le condizioni della sua area genitale. Pertanto, la secrezione bianca nelle donne può essere sia la norma che la prova di qualsiasi malattia. Inoltre, quasi sempre lo scarico bianco nelle donne inodori è considerato una condizione normale. Ma con alcuni sintomi, la leucorrea può essere un segno di qualsiasi patologia che complica seriamente la vita di una donna.

Quando la secrezione è normale

La secrezione di una donna in buona salute è caratterizzata dai seguenti sintomi:

  • il suo volume non supera i cinque millilitri al giorno (un cucchiaino);
  • dovrebbe avere una tonalità biancastra, trasparente o lattiginosa e una consistenza uniforme;
  • la struttura del segreto dovrebbe essere spessa, viscosa o mucosa e avere piccoli sigilli fino a 4 mm;
  • lo scarico non dovrebbe essere accompagnato da un odore;
  • lo scarico bianco nelle donne non deve essere accompagnato da arrossamento, prurito o gonfiore.

Se lo scarico nelle donne è inodore il bianco soddisfa questi criteri, quindi non preoccuparti. Inoltre, la leucorrea potrebbe non applicarsi a una condizione patologica e nel caso di cause naturali che caratterizzano la condizione di una donna.

Fattori di evidenziazione naturali: quando non preoccuparsi

Fattori non pericolosi, come:

  • postpartum e gravidanza;
  • fase specifica del ciclo;
  • uso di preparati vaginali;
  • terapia ormonale;
  • l'uso di contraccettivi;
  • drastici cambiamenti climatici, stress, stato dell'organismo nel suo insieme.

Il segreto inodore può essere abbondante o scarso, denso o acquoso. Ad esempio, durante l'ovulazione o dopo il rapporto sessuale, una donna può notare una secrezione più abbondante della leucorrea associata all'insorgenza della menopausa o di un mezzo di igiene inappropriato della zona intima. Ma lo scarico acquoso in una donna è più spesso visto prima delle mestruazioni o durante il periodo in cui l'ovocita lascia il follicolo.
Se la leucorrea naturale dura non più di tre o cinque giorni, non causano irritazione della mucosa e non causano fastidio, quindi non richiedono alcun trattamento. Cosa non si può dire di dimissione patologica.

Scarico bianco nelle donne prima delle mestruazioni e durante l'ovulazione

Da soli, la leucorrea è normale. Sono il risultato del sistema riproduttivo e la rimozione di flora e batteri non necessari dal corpo..

Ogni ragazza che ha raggiunto la pubertà dovrebbe avere una dimissione a testimonianza della salute del suo sistema riproduttivo..

La leucorrea aiuta a purificare i genitali del muco, durante il rapporto ne facilita il processo.
Gli ormoni femminili, come progesterone ed estrogeni, stimolano fisiologicamente la comparsa dei bianchi. Dopo il completamento delle mestruazioni, la quantità di questi ormoni inizia ad aumentare, il che porta ad un aumento delle secrezioni. Inoltre, il loro picco arriva il 12-14 ° giorno del ciclo, quando si verifica l'ovulazione.

Di norma, i segni dell'ovulazione nelle sensazioni e nello scarico di una donna sono gli stessi. Oltre all'aumento della temperatura basale, alla comparsa di dolore nell'addome inferiore e all'allargamento del seno, una donna nota cambiamenti nella natura del muco. La secrezione acquisisce una struttura trasparente ed elastica che ricorda l'albume. Si estende facilmente tra il pollice e l'indice, il che indica il periodo ideale per il concepimento.

La leucorrea rafforzata dura circa tre giorni..

Il volume del muco cervicale aumenta anche un paio di giorni prima dell'inizio delle mestruazioni. Ciò è dovuto all'alta concentrazione di estrogeni. La consistenza può essere cremosa..

Tabella 2. Tipo di scarica durante il ciclo

Scarico patologico: segni e trattamento

Non sempre scarico nelle donne, il bianco inodore può essere considerato la norma. Anche se non sono accompagnati da un prurito, i seguenti segni concomitanti dovrebbero avvisare:

  • Il volume della leucorrea è aumentato notevolmente. Non più di un cucchiaino dovrebbe essere assegnato al giorno. Le eccezioni sono il periodo della gravidanza, l'assunzione di farmaci ormonali e la metà del ciclo. Anche durante la gravidanza dovrebbe monitorare il livello dell'ormone TSH.
  • Aspetto sistematico dei bianchi. Lo scarico bianco intenso della durata di una settimana o più dovrebbe allertare
  • Cambiamenti nella struttura segreta. Eventuali coaguli, scaglie, foche indicano problemi nell'area genitale.
  • Sensazioni correlate

Se una donna ha secrezione bianca inodore, ma è accompagnata da sensazioni come un aumento della temperatura, dolore nell'addome inferiore, deterioramento del benessere generale, allora dovresti consultare immediatamente un ginecologo.

Scarico denso, inodore, pruriginoso, bianco con malattia

Bianchi spessi senza un odore caratteristico e una sensazione di prurito possono essere causati da agenti batterici..

Cause comuni di secrezione densa sono infezioni del sistema genito-urinario, mughetto, squilibrio ormonale.

La durata e il corso del trattamento dipendono da quanto tempo una donna contatta uno specialista. Uno striscio tempestivo aiuterà a determinare il fattore causato da una secrezione compromessa e inizierà una terapia adeguata.

Scarico liquido bianco (acquoso e mucoso)

La presenza di abbondante scarico acquoso nelle donne per un lungo periodo indica lo sviluppo di patologie associate a malattie sessualmente trasmissibili. Gonorrea, tricomoniasi, clamidia - queste sono lontane da tutte le malattie che caratterizzano lo scarico delle mucose nelle donne come moccio senza un odore tangibile. In assenza di terapia immediata, appare il pus, un odore fetido, la consistenza della leucorrea acquisisce un carattere spumoso e può cambiare il colore in giallo o verde.

Va ricordato che la norma per la secrezione liquida è solo il periodo di ovulazione o la fase luteale del ciclo. Oltre alle malattie sessualmente trasmissibili, l'ipersecrezione acquosa può indicare processi infiammatori nella regione cervicale o sua erosione. In questo caso, l'espettorato è accompagnato da vene biancastre..

Trattamento per patologia

Se stiamo parlando di patologia, allora la terapia dovrebbe essere iniziata dopo aver superato il seguente esame:

  • esami del sangue e delle urine;
  • prendendo una sbavatura;
  • esame ecografico del sistema riproduttivo.

Il ginecologo si consulterà, prescriverà un esame e farà una diagnosi. In alcuni casi, sarà richiesta una visita a un endocrinologo, un urologo e altri specialisti. Ciò è dovuto al fatto che i fallimenti in altri sistemi del corpo umano possono provocare una maggiore secrezione..
La terapia dei bianchi inodori e pruriginosi consiste nella nomina di farmaci antifungini, antivirali o antinfiammatori. Il tipo di prodotto dipende dalla causa della patologia. Avrai anche bisogno di antibiotici e farmaci che ripristinino la normale microflora vaginale.

Quando vedere un dottore?

Contattare uno specialista è necessario quando la leucorrea è di natura ripetitiva ed è accompagnata da prurito, bruciore e altri sintomi spiacevoli..

Anche troppo muco durante il giorno è anormale..

Lo scarico sistematico può anche essere un segno di una reazione allergica o una terapia ormonale impropriamente prescritta..
Solo un medico può determinare con precisione la presenza di patologie e malattie.