Principale / Igiene

La parte sinistra dell'addome inferiore fa male alle donne

Una condizione in cui la parte sinistra dell'addome fa male nelle donne si chiama "dolore pelvico". Questo è un termine collettivo che include un ampio elenco di patologie localizzate nell'addome, nella parte posteriore e anteriore del corpo.

Cosa può ferire nella parte sinistra?

Secondo le statistiche, i dolori del lato sinistro dell'addome inferiore almeno una volta nella vita riguardano ogni sesta persona sul pianeta. Ci sono molte malattie che sono caratterizzate dalla presenza di questo sintomo. Il dolore pelvico nelle donne può verificarsi a causa di patologie croniche o acute dell'intestino, degli organi del sistema riproduttivo o urinario femminile. Anche i disturbi dei linfonodi pelvici, del sistema muscolo-scheletrico o dei vasi sanguigni possono causare problemi..

Nella maggior parte dei casi, gli organi situati nella parte sinistra del corpo diventano la causa dei dolori della parte sinistra dell'addome inferiore:

MilzaUn organo spaiato del sistema immunitario che svolge le funzioni di emopoiesi e di afflusso di sangue, situato dietro lo stomaco. La milza non è un organo vitale, poiché le sue funzioni sono assunte dal fegato e dai linfonodi.
Intestino tenueIl tratto digestivo, in cui si verificano processi di digestione. La parte sinistra dell'intestino tenue può ferire con blocchi e infiammazioni..
ColonLa parte inferiore dell'intestino, in cui si verificano i processi di assorbimento di acqua dai detriti alimentari e la formazione di feci. Il dolore nell'addome inferiore sinistro può essere causato da blocco o infiammazione del colon discendente trasversale sinistro e del suo ramo.
Articolazione dell'anca sinistraSituato nella giunzione del femore sinistro con il bacino. Eventuali problemi in quest'area possono causare dolore, mentre i processi patologici interessano non solo il tessuto osseo, ma anche muscoli, tendini, cartilagine, nervi e vasi sanguigni.
GermoglioUno degli organi accoppiati che svolgono la funzione di minzione, situato nella regione lombare. Se si osservano anomalie nel funzionamento del rene sinistro, possono verificarsi dolori nella parte anteriore o posteriore del corpo di vari gradi di intensità.
ovaiaUno degli organi accoppiati del sistema riproduttivo femminile, in cui si verificano i processi di formazione dell'uovo. Con le malattie dell'ovaio sinistro, il dolore può verificarsi nella regione lombare, estendendosi alla parte anteriore del corpo.
UteroL'organo genitale interno, il cui scopo principale è il posizionamento e lo sviluppo del feto durante la gravidanza. Il dolore alla parte sinistra può causare sia la patologia dell'utero stesso, sia il collo o la tuba di Falloppio sinistra.

Secondo le statistiche, le patologie urologiche o ginecologiche diventano la causa del dolore nell'addome inferiore sinistro nelle donne. Meno spesso, il gentil sesso soffre di disturbi del tratto digestivo, patologie spinali.

Le ragioni

Il dolore nella parte sinistra dell'addome inferiore nelle donne può verificarsi sia per motivi fisiologici, sia a causa di lesioni patologiche di organi e sistemi interni. Nel primo caso, flatulenza, pressione fetale sugli organi interni durante la gravidanza possono causare disagio. Durante le mestruazioni, la maggior parte delle donne sperimenta dolore di origine fisiologica di diversa intensità. Ci sono anche molte gravi malattie che causano dolore nell'addome inferiore e richiedono cure mediche immediate.

annessite

L'annessite è una malattia ginecologica, che è caratterizzata dalla presenza del processo infiammatorio delle appendici: ovaie e tube di Falloppio. La patologia viene spesso diagnosticata nelle donne in età riproduttiva (da 20 a 35 anni).

Di norma, l'infezione entra dapprima nella tuba di Falloppio e da lì colpisce l'ovaio. La sua ingestione si verifica sessualmente o con un flusso sanguigno. L'agente causale della malattia può essere qualsiasi microbo dannoso, in particolare streptococchi o stafilococchi. Il rischio di ammalarsi aumenta per le donne che hanno avuto aborti, posizionamento improprio di dispositivi intrauterini e altre manipolazioni simili.

Temperaturaforte aumento a 38-39 gradi
Ciclo mestrualesono possibili dolore nelle mestruazioni, ritardi o sanguinamento prolungato
minzioneindolenzimento, secrezione purulenta o acquosa
Malesseredolore addominale che aumenta durante il sesso o una maggiore attività fisica

I sintomi di annessite sono simili alle manifestazioni di appendicite acuta, il che rende difficile la diagnosi. Se non trattata, la malattia scorre in una forma cronica, quando l'intensità del dolore si attenua, ma si sentono costantemente. Sullo sfondo dell'ipotermia e durante lo stress, aumenta il rischio di sviluppare complicanze: peritonite, aderenze, infertilità.

Gravidanza extrauterina

La sindrome del dolore è uno dei principali segni di una gravidanza extrauterina. Un dolore permanente o periodico unilaterale nella parte sinistra sotto l'addome può indicare che l'ovulo fecondato si è attaccato nella tuba di Falloppio sinistra. Questa è una condizione pericolosa che minaccia la vita di una donna. Il disagio si manifesta anche prima dell'inizio del ritardo e della comparsa di sintomi concomitanti: dolore toracico, nausea. Dopo l'attività fisica o il rapporto sessuale, il disagio può intensificarsi.

cisti

Il dolore dell'addome inferiore può verificarsi a causa di una cisti ovarica, una formazione benigna che deriva da processi patologici o fisiologici e ha la forma di un sacco a pareti sottili riempito di liquido. Le cisti ovariche si trovano in donne di età diverse. I fattori predisponenti sono disturbi ormonali e processi infiammatori degli organi interni della piccola pelvi.

I seguenti sintomi indicano la presenza di cisti ovariche:

  • dolore unilaterale nell'addome inferiore, la cui intensità aumenta durante il sesso, la minzione, l'aumento dell'attività fisica
  • riduzione degli intervalli di minzione
  • stipsi
  • nausea e vomito (caratteristici del decorso acuto della malattia)
  • un aumento della temperatura corporea quando è attaccato un processo infiammatorio
  • incapacità di rimanere incinta
  • gonfiore dell'addome

Una cisti viene diagnosticata sulla base dell'ecografia e dell'esame visivo. Potrebbero essere richiesti anche test ed esami aggiuntivi..

Tipi di cisti ovariche:

NomeCaratteristicheSintomi
Follicolareformata nel follicolo ovarico, la membrana è costituita da tessuto connettivoi sintomi sono lievi o assenti, si osservano fallimenti del ciclo e dolori nell'addome inferiore
Cisti corpo gialloformato in donne in età riproduttiva a causa di una violazione dell'afflusso di sangue al corpo luteo al posto dei follicoli che scoppiano, può contenere coaguli di sanguei sintomi sono completamente assenti o si osserva dolore nell'addome inferiore
Paraovarialsi verifica nell'area delle tube di Falloppio e delle ovaie, più spesso diagnosticata nelle ragazze durante la pubertàdolore nell'addome inferiore, gonfiore;
irregolarità mestruali; infertilità
endometrioidformata durante la fusione di cellule endometriali e tessuti ovarici, può esplodere e causare infiammazione della cavità addominale (peritonite)dolore addominale inferiore; irregolarità mestruali
Tumore cisticorappresenta una minaccia per la vita di una donnasembra una cisti

Nella maggior parte dei casi, le cisti passano da sole entro pochi mesi, si verificano meno spesso complicazioni. Se è richiesta la rimozione dell'istruzione, viene eseguita una semplice operazione: laparoscopia.

endometrite

L'infiammazione della mucosa superiore dell'utero, che ogni ciclo matura e viene respinta durante le mestruazioni, si chiama endometrite. Se l'agente patogeno entra nella cavità uterina, può causare un decorso acuto o cronico della malattia. I fattori provocatori sono il parto, il taglio cesareo, l'aborto, il curettage e altre manipolazioni simili. Gli agenti causali dell'endometrite sono microbi e microrganismi dannosi: virus, funghi, batteri, ecc..

Sintomi del decorso acuto della malattia:

  • febbre, febbre
  • dolore addominale inferiore
  • secrezione vaginale purulenta
  • frequenza del battito cardiaco
  • disagio durante la minzione

Se l'endometrite acuta non viene trattata, la malattia scorre in una forma cronica. Questa patologia causa spesso infertilità, aborto spontaneo, insorgenza di complicanze durante il periodo di gestazione..

Endometriosi

La proliferazione di cellule endometriali (lo strato interno dell'utero) su altri tessuti dell'utero e degli organi vicini è chiamata endometriosi. È diagnosticato nelle donne dell'adolescenza e dell'età riproduttiva. Durante l'endometriosi, le cellule endometriali formano escrescenze che causano dolore, disagio e complicano il processo di fecondazione dell'uovo e il cuscinetto del feto. Le crescite si formano nelle ovaie, nell'utero, nelle tube di Falloppio, nella vagina, nel retto, nell'intestino. Durante le mestruazioni, queste formazioni vengono rifiutate, ma non vanno fuori. Ciò porta al verificarsi di sanguinamento interno e processi infiammatori, cicatrici dei tessuti.

  • forte dolore durante le mestruazioni e il rapporto sessuale
  • periodi irregolari o eccessivamente pesanti
  • affaticamento, perdita di capacità lavorativa
  • dolore allo stomaco e alla parte bassa della schiena
  • disturbi delle feci

Per una diagnosi finale, viene prescritta la laparoscopia, durante la quale viene esclusa la probabilità di patologia oncologica.

Patologia del sistema genito-urinario, tratto gastrointestinale

Le malattie associate al sistema genito-urinario e agli organi del tratto gastrointestinale possono causare dolore nella parte sinistra dell'addome. Esiste un ampio elenco di tali malattie che differiscono per localizzazione, intensità, manifestazioni caratteristiche. Uno specialista dovrebbe essere coinvolto nella diagnosi e nel trattamento di tali problemi..

Appendicite e colecistite

L'appendice è un processo celiaco situato nella parte inferiore dell'intestino. Questo è un ramo del cieco, ristretto al fondo, senza gioco. L'appendice non si applica agli organi vitali. Per molto tempo si è creduto che non svolgesse alcuna funzione, ma i moderni studi scientifici dimostrano il contrario. C'è motivo di credere che questo organo sia importante per il funzionamento dei sistemi immunitario ed endocrino, regolando la quantità di microflora benefica nell'intestino.

L'infiammazione dell'appendice si manifesta con un decorso acuto, una forma cronica della malattia è meno comune. A causa dell'accumulo di pus, il processo aumenta di dimensioni. Spesso, l'infiammazione porta a una rottura dell'appendice e allo sviluppo di complicazioni in futuro: sepsi, ascesso, peritonite. Senza un intervento chirurgico urgente, aumenta la probabilità di morte.

  • dolore acuto nell'addome inferiore (di solito a destra, ma ci sono casi con dolore alla parte sinistra)
  • febbre
  • vomito e nausea
  • Sintomo di Kocher (trasferimento della localizzazione del dolore nell'addome)

La colecistite è un'infiammazione della cistifellea. Le sue manifestazioni sono simili ai segni di appendicite. La malattia è causata da una violazione del deflusso della bile. Nella maggior parte dei casi, i calcoli nel tratto biliare sono un fattore stimolante. Con ripetute recidive di colecistite acuta, la malattia diventa cronica. Il dolore con colecistite si verifica dopo aver mangiato cibi grassi o piccanti, alcool. Le sensazioni spiacevoli aumentano durante lo stress o uno sforzo fisico eccessivo. Con la colica biliare, il dolore è localizzato nell'addome, nell'ipocondrio, nella schiena e nelle scapole. Tali condizioni richiedono cure mediche urgenti..

Infiammazione e infezioni

Le infezioni degli organi pelvici insorgono a causa dell'ingestione di virus e batteri patogeni nel corpo, provocando gravi processi infiammatori.

Le infezioni genitali femminili sono caratterizzate da sintomi:

  • dolore sordo di diversa localizzazione dell'addome
  • nel tempo, il disagio si sposta nella regione lombare
  • ritardi mensili
  • perdite vaginali anormali, bruciore
  • arrossamento e prurito della vagina, labbra
  • aumento della temperatura
  • disidratazione
  • fatica
  • perdita di appetito
  • forte dolore durante le mestruazioni

Le infezioni virali e batteriche richiedono un trattamento urgente e un accesso tempestivo a uno specialista.

contraccezione

Durante l'assunzione di alcuni contraccettivi orali, si verificano cambiamenti ormonali, il dolore può essere osservato nell'addome o sotto di esso. Se il dolore persiste per lungo tempo, si consiglia di consultare uno specialista e cambiare il farmaco. I contraccettivi intrauterini non installati correttamente, in particolare la spirale, possono causare dolore a sinistra sotto l'addome. In questo caso, consultare un medico.

Tipi di dolore e sintomi correlati

L'intensità del dolore nell'addome inferiore indica la gravità della patologia e può anche aiutare nella diagnosi della malattia. Prima dell'arrivo del medico, è vietato interrompere in modo indipendente le sensazioni spiacevoli con antidolorifici e compresse..

Dolore sordo e dolente

Sentimenti simili provano le donne che soffrono di problemi al sistema riproduttivo. L'infiammazione degli organi genitali interni è generalmente accompagnata da un aumento degli indicatori di temperatura, un deterioramento del benessere generale e una perdita di prestazioni. Inoltre, il dolore sordo e dolente è accompagnato da alcune malattie non infiammatorie, irregolarità mestruali. Disagio peggiore durante il rapporto sessuale.

Possibili cause di dolore sordo doloroso:

  • linfonodi ingrossati a sinistra
  • vene varicose
  • emorroidi
  • patologia della vescica

Dolore fastidioso

Disegnare il dolore nella parte sinistra è di solito caratterizzato da bassa intensità e frequenza variabile. Si verifica con patologie purulente, ernie contenute, malattie oncologiche. Con la crescita del tumore, il disagio aumenta, il dolore aumenta. È possibile associare altri sintomi gravi: nausea, febbre, cambiamenti nelle dimensioni dei linfonodi, ecc..

Dolore acuto al fianco

Spasmi pelvici, aumento della formazione di gas nell'intestino, effetti sulle terminazioni nervose sono le cause di forti dolori al lato sotto l'addome. Condizioni simili indicano un decorso acuto di malattie degli organi interni.

Dolore alle cuciture

I dolori delle cuciture coliche o parossistiche nella parte sinistra sono un segno di patologie renali o intestinali. Questo è un sintomo pericoloso che può indicare la presenza di uno dei problemi:

  • infiammazione delle articolazioni, cartilagine, parte bassa della schiena (dolori lancinanti)
  • aumento del gas nell'intestino (il dolore si attenua dopo essere andato in bagno)
  • rottura di una cisti ovarica

Per una corretta diagnosi, è necessario prestare attenzione ai sintomi associati che si verificano in combinazione con il dolore del lato sinistro. Di norma, si tratta di un cambiamento negli indicatori di temperatura, diarrea, nausea, ecc..

Cosa fare

Se il dolore nell'addome inferiore è debole o causato da una maggiore formazione di gas, è necessario pulire l'intestino. Puoi assumere un farmaco speciale per ridurre i sintomi del gonfiore, bevendolo con abbastanza acqua.

Sintomi pericolosi in cui si consiglia di consultare immediatamente un medico:

  • forte dolore acuto
  • la presenza di sintomi associati: cattiva salute, diarrea, febbre, perdita di appetito o vomito
  • dolore addominale durante la gravidanza
  • conservazione del dolore per più di 1-2 giorni
  • disturbo delle feci: diarrea o costipazione
  • disturbi della minzione
  • gonfiore prolungato
  • dolore che si irradia dalla parte sinistra dell'addome al collo, spalle, petto

Il trattamento del dolore del lato sinistro dell'addome inferiore nelle donne deve essere eseguito come indicato da uno specialista. Avendo sentito un forte dolore acuto, devi prendere una posizione comoda, rilassarti e aspettare che arrivi il medico. Il dolore mestruale può essere trattato in modo indipendente, dopo aver consultato il medico. Per questo sono indicati antidolorifici e sedativi, impacchi nell'addome e massaggio leggero. Durante questo periodo, si consiglia di limitare l'attività fisica e rilassarsi di più.

Quale medico contattare

Se c'è disagio nell'addome in basso a sinistra, una donna deve cercare assistenza medica. Prima di tutto, si consiglia di visitare un medico di famiglia o un medico di famiglia, che fornirà un rinvio per la consultazione con un medico di specializzazione:

  • gastroenterologo
  • ginecologo
  • urologo
  • proctologo
  • chirurgo
  • oncologo, ecc..

In futuro, al paziente viene mostrata una diagnosi completa, basata sui dati di cui è prescritto il trattamento.

Diagnostica

Per il dolore pelvico di qualsiasi intensità, si raccomanda di sottoporsi urgentemente a un esame completo. In alcune donne, le malattie pelviche sono completamente asintomatiche. Senza cure mediche tempestive, si sviluppano gravi complicazioni dal sistema genito-urinario, linfatico, digestivo e di altri corpi.

La diagnosi dei dolori del lato sinistro dell'addome inferiore si basa su:

  • dati dell'esame visivo del medico
  • dati dell'esame ecografico degli organi interni
  • i risultati degli esami del sangue e delle urine, con i quali è possibile determinare la presenza di un processo infiammatorio

A seconda della gravità della malattia, l'esame viene eseguito da uno o più specialisti. Sulla base dei risultati degli esami, viene stabilita una diagnosi e viene prescritto un trattamento.

Trattamento

Il trattamento dei dolori del lato sinistro dell'addome inferiore nelle donne ha lo scopo di alleviare i sintomi spiacevoli e sbarazzarsi della causa del problema.

Metodi per il trattamento del dolore nell'addome inferiore:

  1. Terapia conservativa - assunzione di farmaci in combinazione con le prescrizioni di medicina tradizionale come prescritto da un medico.
  2. Fisioterapia: l'uso di speciali tecniche di benessere per alleviare i sintomi del dolore e combattere la causa della malattia.
  3. Intervento chirurgico: viene eseguito in casi di emergenza, se esiste una minaccia per la vita del paziente.

Nelle malattie del sistema genito-urinario, viene mostrata un'attenta osservanza delle regole di igiene intima. Durante il trattamento, è necessario astenersi da atti sessuali. Con le malattie intestinali, è importante regolare la nutrizione, escludere i prodotti che causano una maggiore formazione di gas e fermentazione. La dieta quotidiana dovrebbe essere selezionata in base alle raccomandazioni di uno specialista.

Prevenzione

La prevenzione del dolore nell'addome inferiore comporta una visita tempestiva da un medico al primo segno di malattia. Per evitare una maggiore formazione di gas, è necessario aderire a una dieta speciale. Si raccomanda generalmente di escludere dalla dieta prodotti lattiero-caseari, verdure e frutta crude, legumi, cibi grassi, fritti, salati o dolci. Evitare le malattie del sistema genito-urinario consentirà il rispetto delle norme di igiene personale. Le donne devono visitare un ginecologo a scopo preventivo almeno una volta ogni 6 mesi. Le donne in gravidanza dovrebbero essere registrate con un medico in modo tempestivo e sottoporsi a tutti gli esami necessari.

Infiammazione delle tube di Falloppio: cause e sintomi. Come trattare il processo infiammatorio nelle tube di Falloppio?

L'infiammazione delle tube di Falloppio, o salpingite, si verifica a causa del fatto che un'infezione penetra nel corpo della donna.

La prima cosa che viene colpita è la mucosa uterina, quindi l'infezione penetra più in profondità e si forma una copertura sierosa. Se non trattata, sorgeranno gravi complicazioni che alla fine porteranno alla sterilità..

L'infiammazione delle cause delle tube di Falloppio

L'unica e principale ragione per lo sviluppo dell'infiammazione è l'infezione. La malattia inizia a svilupparsi a causa del fatto che microbi e infezioni che entrano dall'esterno si sviluppano nel corpo..

Il modo principale in cui un'infezione può entrare nella tuba di Falloppio è attraverso l'utero. Se la donna è assolutamente in salute, la cavità uterina è sterile e il canale cervicale la protegge dalle infezioni e, più precisamente, sono le cellule che rivestono la sua cavità. È grazie a tali canali nella cervice che c'è molto muco. Hanno buone proprietà batteriche e fungono da tipo di barriera per impedire la penetrazione delle infezioni..

Tuttavia, ci sono condizioni sfavorevoli in cui le proprietà protettive si indeboliscono e l'infezione può penetrare liberamente nell'utero, e quindi nei tubi, è lì che l'infiammazione inizia a svilupparsi.

Molti fattori contribuiscono allo sviluppo del processo infiammatorio, tra cui:

1. Rapporti sessuali irregolari. Dal sesso non protetto con un uomo, una donna può ottenere malattie a trasmissione sessuale. Il più pericoloso per le appendici è considerato infezione gonorrea. I gonococchi possono distruggere completamente o parzialmente le cellule epiteliali, causando un'infiammazione acuta..

2. Malattie infettive o infiammatorie nella cavità uterina. Un'infezione che si sviluppa nella cervice aumenta gradualmente fino all'utero e quindi entra nei tubi.

3. Il tessuto genitale è danneggiato, questo può accadere durante l'aborto o durante il parto. L'infezione penetra in profondità nell'utero.

4. Contraccezione intrauterina. L'infezione inizia a penetrare nell'endometrio, si muove a spirale e quindi penetra nei tubi.

Ma questi non sono tutti i fattori che possono scatenare lo sviluppo dell'infiammazione nelle tube di Falloppio. Altrettanto importante è lo stato emotivo di una donna, per questo il sistema immunitario si indebolisce. Ulteriori fattori di rischio includono:

1. Inosservanza dell'igiene personale. Soprattutto durante il periodo in cui una donna ha il suo ciclo. Molte donne che usano i tamponi raramente li cambiano, non rendendosi conto che è pericoloso.

2. Disturbi ormonali, nonché malattie endocrine, in particolare il diabete.

Non sempre le fonti di infiammazione hanno cause patologiche. Anche la gravidanza può provocare questa condizione. Se un'infezione entra nell'utero in questo momento, allora entrerà facilmente nel processo infiammatorio, che successivamente salirà alle tube.

Sintomi di infiammazione delle tube

I primi sintomi della malattia non si manifestano sempre brillantemente. Di regola, sorgono dolori incomprensibili, che passano rapidamente nell'addome inferiore e il dolore di natura forte si verifica abbastanza raramente. Questi segni dovrebbero essere segnali che è necessario contattare un istituto medico, vale a dire un ginecologo. Se non presti attenzione al dolore in tempo e inizi a essere trattato, allora altri sintomi si uniranno a loro, più gravi:

1. Periodicamente, lo stomaco sembra gonfiarsi e questo sintomo può manifestarsi non solo sullo stomaco, ma anche sulle gambe o sulla parte bassa della schiena.

2. Cistite, la vescica si infiamma, ci sarà una sensazione di bruciore e prurito.

3. Brividi, condizioni generali deboli.

4. Lo scarico vaginale si intensifica, accompagnato da uno sgradevole odore pungente.

5. Nausea e vomito.

Il processo infiammatorio nelle tube di Falloppio è caratterizzato dall'infiammazione nei tessuti delle tube, seguita dalla formazione di liquido miscelato con pus. Sarà doloroso impegnarsi in rapporti sessuali, accompagnerà anche le mestruazioni.

L'infiammazione cronica si verifica quasi senza alcun sintomo, tutto ciò di cui una donna può essere disturbata è un piccolo dolore nell'addome inferiore. Nelle tube di Falloppio, inizieranno a verificarsi aderenze, questo è irto di una gravidanza extrauterina.

Con l'infiammazione purulenta, tutti i sintomi si intensificano, la temperatura corporea aumenta, lo scarico purulento in grandi quantità sporge dalla vagina. In questo caso, è necessario ricoverare il paziente il prima possibile.

Con l'infiammazione bilaterale, i suddetti sintomi aggiungono dolore su entrambi i lati dell'addome, oltre a secrezione di sangue. È possibile che si sviluppi l'infertilità. In una fase grave dello sviluppo della malattia, viene eseguito un intervento chirurgico, durante il quale vengono rimosse le tube di Falloppio.

Infiammazione delle tube: diagnosi

Prima di diagnosticare la malattia, lo specialista raccoglie un'anamnesi, ascolta tutti i reclami del paziente, esamina e quindi procede a studi di laboratorio e strumentali.

All'esame, uno specialista esaminerà le appendici uterine per palpazione e un sigillo verrà notato con dolore. Il punto principale nell'esame è considerato uno studio microbiologico, viene effettuato esclusivamente in laboratorio. Il materiale per la ricerca viene prelevato dalla cervice, dall'uretra e anche dalla vagina. Grazie a questo metodo, è possibile identificare la sensibilità agli antibiotici e all'agente causale della malattia.

Nell'infiammazione cronica, il ginecologo esegue una puntura del fornice posteriore nella vagina. Sangue e urina vengono somministrati per analisi senza fallo. Al fine di confermare definitivamente la diagnosi e prescrivere il trattamento necessario, è necessario un esame ecografico.

In uno stadio più grave, viene eseguita la laparoscopia, è questo metodo che consente di ottenere la massima quantità di informazioni, l'affidabilità dei risultati è di circa l'85%. Ma poiché si tratta di un esame costoso e traumatico, viene eseguito raramente.

Infiammazione tubarica - Trattamento

In un attacco acuto del processo infiammatorio, il paziente deve garantire la pace e aderire meglio al riposo a letto. Il dolore può essere alleviato con antidolorifici (compresse, supposte, emulsioni) o ghiaccio. Nell'infiammazione cronica o purulenta, deve essere usato un vaccino gonococcico..

Con l'infiammazione, che è accompagnata da un processo di tubercolosi, è indispensabile utilizzare la terapia a raggi X. Tali procedure assorbibili sono costituite da agenti riscaldanti, che comprendono cuscinetti riscaldanti, impacchi, irrigazioni e clisteri caldi. Recentemente, le procedure di trattamento della luce sono diventate popolari, includono lampade al quarzo e bagni di luce elettrica.

Se il trattamento con metodi conservativi non dà risultati positivi per lungo tempo, allora al paziente viene prescritto un intervento chirurgico. Con l'infiammazione purulenta, si possono distinguere due tipi di chirurgia: radicale e conservativa. Con un intervento conservativo, gli organi interni vengono preservati, con le tube di Falloppio radicali e talvolta viene rimosso anche l'utero.

Infiammazione nelle tube di Falloppio - trattamento con rimedi popolari

Si consiglia di combinare la medicina tradizionale e i rimedi popolari, in modo da poter ottenere un effetto maggiore. Il trattamento in questo modo può essere suddiviso in tre fasi: assunzione di brodi e tinture, irrigazione e bagno.

Bagno d'argilla

I bagni di argilla sono raccomandati per quei pazienti a cui viene diagnosticata un'infiammazione cronica..

Le mani devono essere abbassate in una soluzione di argilla calda per 20 minuti, dopo di che la procedura viene ripetuta, ma le gambe vengono abbassate. Tale soluzione è adatta per non più di tre sessioni. Il corso del trattamento è di 4 giorni. Nella stagione calda, puoi andare a letto completamente, ma escludendo solo la testa.

douching

Per la pulizia, è necessario preparare una tintura o un decotto, per questo vengono utilizzate le seguenti erbe:

2. Fiori di camomilla.

3. Malva, ovvero i suoi fiori.

Prima di lavare, si consiglia di consultare un medico.

Decotti e tinture

Molte erbe hanno un buon effetto antinfiammatorio, ad esempio camomilla, calendula, trifoglio, viburno.

Sia i decotti che le tinture devono essere preparati prima dell'uso. Il giorno devi bere ½ tazza, non più di 6 volte.

Al fine di prevenire lo sviluppo della malattia, è necessario identificare le malattie infettive e trattarle in modo tempestivo..

Seguire le regole di igiene personale, visitare il ginecologo ai fini della prevenzione una volta ogni sei mesi. Solo un'attenta attenzione a te stesso e al tuo corpo può salvarti da una malattia così spiacevole e pericolosa.

Salpingite (infiammazione delle tube di Falloppio)

I ginecologi sono coinvolti nel trattamento di questa malattia..

L'infiammazione delle tube di Falloppio (un altro nome è salpingite) di solito si sviluppa sullo sfondo di un'infezione specifica (gonorrea, clamidia, sifilide) o non specifica. La microflora patogena molto spesso entra nelle tube di Falloppio dalla cavità uterina, ma è anche possibile un'infezione ematogena da altri organi.

Innanzitutto, lo strato interno mucoso dei tubi si infiamma, quindi il processo patologico può diffondersi all'intero organo, il che porta alla comparsa di aderenze e, di conseguenza, allo sviluppo di ostruzione tubarica.

L'infiammazione colpisce sempre entrambe le provette, ma la gravità dei cambiamenti patologici in esse può essere diversa. La salpingite è spesso una malattia cronica, le cui esacerbazioni si verificano in un contesto di ridotta immunità o ipotermia. Molto spesso, non solo le tube di Falloppio, ma anche le ovaie si infiammano.

Sintomi di salpingite

Le manifestazioni cliniche della salpingite dipendono in gran parte dallo stadio della malattia. I seguenti sintomi sono caratteristici della fase acuta:

  • dolori di varie intensità nell'addome inferiore (di norma, sono più pronunciati dal lato in cui il processo patologico si sviluppa più intensamente);
  • disturbi del ciclo;
  • la comparsa o l'intensificazione della secrezione dal tratto genitale;
  • aumento della temperatura.

Con la transizione della malattia in una forma cronica, la sintomatologia viene cancellata. Durante i periodi di remissione, ci sono dolori costanti nell'addome inferiore, che possono intensificarsi durante i movimenti intestinali e durante i rapporti. Se si sviluppa un'ostruzione delle tube di Falloppio, si verifica l'infertilità.

Diagnosi di salpingite

Prima di tutto, il ginecologo conduce un sondaggio sul paziente, durante il quale scopre se la malattia è associata a un cambiamento di partner, nascite complicate, manipolazioni ginecologiche, aborto chirurgico e così via.

La diagnosi di salpingite si basa sui dati ottenuti a seguito di studi fisici, strumentali e di laboratorio. Un esame ginecologico per l'infiammazione acuta delle tube di Falloppio è estremamente doloroso per il paziente. Attraverso la parete frontale dell'addome, il medico palpa e scopre nell'area delle appendici un'infiammazione a una o due vie delle tube di Falloppio. Nella forma cronica di salpingite dovuta alla proliferazione del tessuto connettivo, le appendici sono inattive.

Un esame del sangue per la salpingite mostra la presenza di un processo infiammatorio, che è caratterizzato da un aumento dell'ESR e della leucocitosi con uno spostamento della formula a sinistra. I risultati di uno striscio prelevato dal canale cervicale, dalla vagina e dall'uretra, rivelano le cause dell'infiammazione e determinano la sensibilità dei patogeni agli antibiotici. La salpingite causata da clamidia, tubercolosi, gonorrea è confermata da ELISA e PCR.

Utilizzando l'ecografia transaddominale o transvaginale, è possibile vedere un ispessimento delle tube di Falloppio, nonché la presenza di versamento e aderenze nel bacino. Con il piosalpinx o l'idrosalpinx, l'ecografia mostra un cambiamento simile a un tumore nella tuba di Falloppio. La laparoscopia diagnostica è indicata per escludere l'apoplessia ovarica, la rottura del piosalpinx, la gravidanza ectopica e l'appendicite acuta..

Trattamento di salpingite

Nella fase acuta dell'infiammazione e dell'esacerbazione della forma cronica di salpingite, è necessario un trattamento in ambito ospedaliero. Al paziente vengono prescritti riposo a letto, una dieta parsimoniosa e freddo nella parte inferiore dell'addome. Dopo aver scoperto le cause della salpingite e aver ottenuto i risultati, all'inoculo viene prescritta una terapia antimicrobica. Possono essere prescritti antibiotici del gruppo di tetracicline, macrolidi, aminoglicosidi, cefalosporine e penicilline. La durata del corso di trattamento è determinata dal medico curante (di solito ci vogliono dai 10 ai 14 giorni).

Allo stesso tempo, vengono prescritti FANS, agenti antifungini, derivati ​​di nitrofurani, autoemoterapia e terapia infusionale. Per stimolare l'immunità e i processi metabolici, è indicato l'uso di vitamine, estratto di aloe e cocarbossilasi..

Se l'infiammazione delle tube di Falloppio è causata da trichomonas, microflora anaerobica, il trattamento prevede la nomina di metronidazolo. Salpingite gonorrea e tubercolare trattata secondo gli standard di trattamento per la gonorrea e la tubercolosi.

Durante il periodo di recupero e con salpingite cronica, è indicato l'uso di metodi fisioterapici (terapia del calore, idroterapia, ultrasuoni, elettroforesi, magnetoterapia e UHF). Le sessioni di agopuntura possono essere prescritte per alleviare il dolore..

Il trattamento chirurgico per la salpingite è estremamente raro e solo se le condizioni del paziente sono estremamente gravi. L'intervento chirurgico viene effettuato mediante laparoscopia. Durante l'operazione, il bacino viene lavato con soluzioni antisettiche e le aderenze risultanti vengono separate. Per la diagnosi e il trattamento dell'infiammazione del tubo uterino, contattare la clinica AltraVita. I medici che hanno esperienza ricca e di successo nella lotta contro questa malattia lavorano qui..

Trattamento dell'infiammazione del tubo uterino

L'infiammazione delle tube di Falloppio è una malattia degli organi pelvici situata sul lato del fondo dell'utero. Per eziologia, è diviso in salpingite specifica e non specifica. Il trattamento dell'infiammazione delle tube di Falloppio viene effettuato in modo conservativo (con farmaci) o chirurgicamente. La chirurgia è necessaria per rimuovere il pus accumulato, la separazione delle aderenze. Consultare un medico in modo tempestivo per prevenire complicazioni..

Anatomicamente, le tube di Falloppio sono strettamente connesse con la cavità addominale, appendici. Pertanto, l'infezione si diffonde rapidamente alle ovaie, peritoneo. Succede, e il processo opposto, quando l'infezione proviene da altre parti dell'uretra o dell'intestino (appendicite). Appaiono i segni di un "addome acuto", il paziente ha bisogno di cure di emergenza in ospedale.

Le tube di Falloppio sono un organo accoppiato, hanno una forma cilindrica. La lunghezza dei canali da diversi lati può variare, ma in media 9,5-12 cm Il diametro è entro 0,5 cm L'apertura della parte addominale è di 0,2 cm, attraverso la quale viene visualizzato un messaggio con l'ambiente interno del corpo. La connessione con l'ovaio, per far passare un uovo da esso nell'utero, è fornita da uno dei villi che circondano l'apertura esterna del tubo.

Il nostro centro medico è dotato di apparecchiature diagnostiche di ultima generazione. Ginecologi esperti e chirurghi di altissima categoria lavorano. L'esame ecografico strumentale di alta qualità garantisce una diagnosi accurata, un trattamento efficace.

Pokshubina Svetlana Dmitrievna

Capo del dipartimento ginecologico del centro medico "Clinic ABC". Ginecologo e ostetrico altamente qualificati. È specializzato nella diagnosi, nel trattamento di malattie e patologie del sistema riproduttivo femminile. È stato eseguito un numero enorme di operazioni ginecologiche. Esperienza del chirurgo ginecologo da oltre 20 anni

Stupina Svetlana Vadimovna

Un medico con un'esperienza totale di 11 anni. È specializzato nel trattamento della lattostasi e della mastite lattale con metodi conservativi e chirurgici, nonché nel trattamento chirurgico dei tumori benigni della mammella (fibroadenomi, cisti, papillomi intraduttali, ecc.).

Zarayskaya Zoya Petrovna

Ginecologo di altissima qualifica, vasta esperienza nel trattamento delle patologie ginecologiche di base e interruzione medica della gravidanza. È stato eseguito un numero enorme di operazioni ginecologiche. Per 10 anni ha lavorato in cliniche ginecologiche.

Sintomi di salpingite acuta

L'infiammazione può svilupparsi in poche ore. La forma catarrale dell'infiammazione del canale uterino presenta sintomi vividi:

  • la temperatura aumenta
  • abbondante scarico dalla vagina: schiumoso, purulento, sanguinante
  • il dolore insopportabile inizia dal lato sopra il pube
  • palpitazioni

Intestino anatomicamente chiuso (diarrea), la vescica soffre. La minzione diventa frequente, scarsa. L'infiammazione della tuba di Falloppio sinistra procede con ulcere, necrosi. I microbi sono introdotti dai cappi dell'intestino. La patologia del lato destro può andare al processo appendicolare o viceversa. Il riflesso di Shchetkin-Blumberg si manifesta con dolore acuto quando si rilasciano i muscoli sopra il pube dopo aver premuto.

Malattia cronica del canale uterino delle appendici

L'infiammazione cronica delle tube di Falloppio si sviluppa con ooforite. Il danno ovarico si verifica lentamente, quindi prevale con patologie non trattate.

La fase latente procede con sintomi scarsi. Principalmente senza intossicazione. La remissione è accompagnata da dolore:

  1. Disegno, dolore doloroso nella parte inferiore dell'addome, inguine.
  2. Aggravato durante i movimenti intestinali, rapporti sessuali.
  3. Analgesici facili da alleviare.

Principalmente influenzato dallo strato mucoso, quindi dai muscoli. Il gonfiore aumenta, il lume si restringe. Si formano aderenze, fino a una completa fusione della cavità. Disturbi uterini funzionali: l'amenorrea si pronuncia. Il ciclo mestruale è assente, poiché l'uscita dell'ovocita è chiusa.

Prima di ritardare il trattamento, deve essere considerata la probabilità di un decorso asintomatico della malattia. Questa forma è caratteristica di un'infezione cronica. L'unica soluzione per affrontare le complicazioni è un esame preventivo..

L'esacerbazione inizia se il sistema immunitario è indebolito. Effetti avversi dell'ipotermia, che provoca la crescita di agenti patogeni. La circolazione sanguigna rallenta, il livello degli elementi sagomati diminuisce. Il corpo diventa sensibile a virus, funghi, batteri, protozoi.

Oltre ai sintomi generali, si osservano singoli segni di patologia. L'infiammazione purulenta bilaterale delle tube di Falloppio è determinata con la gonorrea. La clamidia è caratterizzata dall'adesione delle membrane.

Modi di diffusione dell'infezione

I batteri entrano nella tuba di Falloppio dalle parti inferiori del tratto genitale: il vestibolo della vagina, la vagina. La localizzazione iniziale dei microbi può essere nell'uretra, nella vescica.

Un'immunità debole favorisce l'ingresso di virus e batteri da parte del sangue, della linfa da altre parti del corpo. Esiste il rischio di infezione da appendicite. La probabilità aumenta con una rottura dell'appendice del colon. A seconda del metodo di introduzione dei microrganismi patogeni, ci sono 4 modi:

  1. Crescente: una conseguenza di endometrite, colpite, endocervicite.
  2. Discendente: con peritonite, cistite.
  3. Ematogena: effetti della carie, tonsillite.
  4. Linfogeno: focolai purulenti, sepsi.

L'infiammazione uterina secondaria è caratterizzata dalla trasmissione dell'agente patogeno da parte di fluidi biologici - autoinfezione. La malattia primaria è l'ingresso diretto di un agente patogeno dall'ambiente.

Cause di infiammazione

Il trattamento specifico per l'infiammazione delle tube di Falloppio è causato da infezioni a trasmissione sessuale trasmesse attraverso il contatto sessuale. La negligenza dei contraccettivi aumenta il rischio di infezione:

  • gonorrea
  • clamidia
  • sifilide
  • ureaplasma
  • micoplasma

I patogeni non amano l'ambiente acido, tendono ad uscire dalla vagina. Pertanto, si spostano verso le tube di Falloppio, dove si stabiliscono.

Normalmente, la zona tubo-ovarica è sterile, quindi la colonizzazione della mucosa della tuba di Falloppio, anche con una normale flora vaginale, provoca infiammazione. La mancanza di protezione locale apre la strada alla microflora opportunistica: streptococco, stafilococco. Un ambiente interno esterno avverso è associato all'infezione:

  1. Igiene personale inadeguata.
  2. Vita sessuale libera.
  3. Immunodeficienza.
  4. avitaminosi.
  5. Dieta.
  6. dysbacteriosis.
  7. Sesso orale e anale. Trasferimento di batteri insoliti nella vagina.

Quando si lava con movimenti di sfregamento, è facile introdurre Escherichia coli nella vulva. Non avere relazioni intime durante le mestruazioni, poiché l'equilibrio dei lattobacilli è disturbato.

Ma gli aborti uterini sono un grande pericolo, in cui la mucosa è danneggiata, lo strato muscolare è ferito. Dopo più curettage, il passaggio uterino si deforma, le condizioni di fecondazione peggiorano.

L'infiammazione della tuba di Falloppio (salpingite) è osservata con un'usura prolungata del dispositivo intrauterino. Un corpo estraneo viene percepito come un antigene, quindi viene innescata una reazione allergica. Un contraccettivo deve essere selezionato da uno specialista competente. È più difficile prevenire complicazioni dovute alla crescita a spirale. Non rimandare l'estrazione pianificata.

complicazioni

L'infertilità è una conseguenza frequente del processo infiammatorio. La mucosa danneggiata viene sostituita dal tessuto connettivo. La forma della tuba di Falloppio cambia, il setto cresce. Il cambiamento nella struttura continua con la perdita di villi epiteliali. Il movimento dell'uovo è complicato, perché non c'è forza di spinta e il canale uterino è ispessito o bloccato in alcuni punti.

Dopo l'infiammazione del tubo uterino, il 30% delle donne soffre di infertilità. È necessario iniziare il trattamento nella fase iniziale, fino a quando si sono verificate la fusione del passaggio e il distacco dell'epitelio ciliato.

Se l'ovulo fecondato non riesce a penetrare nel corpo uterino, si attacca al tubo. Il feto in crescita allunga il tessuto, quindi nel primo trimestre c'è il rischio di perforazione con sanguinamento massiccio.

Dal sistema genito-urinario la cistite è una complicazione. Conseguenze ginecologiche sono endometrite e cervicite (infiammazione del corpo, cervice).

In caso di lesione gonococcica, si verifica la pelvioperitonite - rottura delle appendici con rilascio di contenuto purulento nella cavità addominale.

Le tube di Falloppio entrano in contatto con legamenti, appendici. L'infiammazione della tuba di Falloppio è accompagnata da un accumulo di liquido che trabocca nei passaggi liberi. L'essudato con i batteri entra nello stomaco, inizia l'utero, inizia la salpingooforite. Quando il fluido non perde a causa di aderenze, il tubo si gonfia in una bolla d'acqua - hydrosalpinx.

Diagnosi di infiammazione del tubo uterino

L'esame comprende 4 unità: fisica, strumentale, di laboratorio ed ecografica. L'esame ginecologico negli specchi, la palpazione sono in primo piano.

Nel processo acuto, viene palpata una formazione mobile arrotondata. L'infiammazione cronica provoca la crescita delle fibre connettive, quindi si avverte una compattazione sedentaria.

L'infiammazione delle tube di Falloppio nelle donne si verifica anche dopo la torsione dell'ovaio. La causa della patologia è differenziata da ulteriori studi:

  1. Esame del sangue clinico: picco di VES, spostamento dei leucociti a sinistra, emoglobina bassa.
  2. Lo striscio generale chiarisce la localizzazione dell'infiammazione.
  3. La panificazione delle secrezioni determina l'agente patogeno, la sensibilità agli antibiotici.
  4. ELISA basato sulla reazione antigene - anticorpo mostra il numero e la qualità dei virus.
  5. La PCR determina gli anticorpi verso l'antigene.
  6. La laparoscopia è un esame minimamente invasivo attraverso la puntura dei tessuti. Aiuta a ispezionare lo spazio retroperitoneale. Elimina la gravidanza extrauterina, la rottura del tubo, i vasi sanguigni.

L'ultrasuono visualizza le tube di Falloppio, garantisce l'accuratezza delle tattiche di diagnosi e trattamento. La metrosalpingografia con un mezzo di contrasto determina la pervietà dei canali di Falloppio.

Trattamento conservativo

La salpingite catarrale viene trattata in ambito ospedaliero. In conformità con il riposo a letto, dieta. Per fermare l'infiammazione sviluppata degli ovidotti uterini, nell'addome viene prescritta una vescica ghiacciata.

Dopo aver ricevuto una risposta dal laboratorio, il medico prescrive antimicrobici. Il trattamento dell'infiammazione della tuba ovarica dura 7-14 giorni. Ureaplasmosis, sifilide, clamidia sono trattati in entrambi i partner con farmaci specifici. Per alleviare le condizioni generali, alleviare l'infiammazione sono prescritti:

  • antistaminici
  • antipiretico
  • antinfiammatorio non steroideo
  • immunostimolanti
  • vitamine
  • infusione per ripristinare l'equilibrio degli oligoelementi del sangue
  • prebiotici, probiotici
  • antispastici

Alla fine del trattamento, si raccomanda la riabilitazione di fisioterapia. Aiuta a recuperare idroterapia, procedure termiche, trattamento del campo magnetico.

DescrizionePrezzo, rub.
Test di pervietà delle tube20.000 rubli

Prendi un appuntamento per telefono
+7 (495) 021-12-26 o compilando il modulo online

L'amministratore ti contatterà per confermare l'inserimento..
La riservatezza del ricorso è garantita..

Trattamento chirurgico della tuba di Falloppio

Il metodo di laparoscopia è efficacemente utilizzato dai chirurghi. Una piccola sezione di puntura consente di disinfettare il bacino, rimuovere le aderenze. L'intervento con coagulopatia, scompenso cardiaco è controindicato. ARVI. Il trattamento chirurgico delle tube di Falloppio viene utilizzato se:

  • il trattamento conservativo non ha aiutato.
  • tumore rilevato.
  • formate cisti purulente.
  • rilevata ostruzione tubarica.

La preparazione per il trattamento è standard: esami del sangue, esami delle urine, cardiogramma. L'ultimo pasto, l'acqua dovrebbe essere 10 ore prima della manipolazione. Il trattamento chirurgico viene eseguito in anestesia generale. L'anidride carbonica viene pompata attraverso il tubo nello spazio retroperitoneale, aumentando la distanza topografica tra gli organi in modo da non danneggiare quelli vicini. Sotto il controllo della telecamera per laparoscopia, il pus viene pulito, le aderenze vengono separate da speciali manipolatori.

L'infiammazione delle tube di Falloppio avviene entro 1-2 settimane. I primi giorni ci sono scarichi per il deflusso dell'essudato e il risciacquo con antisettici. Nel periodo postoperatorio, il paziente assume antibiotici, farmaci antinfiammatori, segue una dieta.

Puoi consultare un ginecologo nel nostro centro medico. Per registrare, è necessario contattare telefonicamente o tramite il modulo di feedback. L'amministratore sceglierà il momento più conveniente per te.

Hydrosalpinx è una grave complicazione dell'infiammazione delle appendici

Hydrosalpinx è una complicazione della salpingite (infiammazione delle appendici), che porta alla sterilità. Altre cause possono anche causare patologie: disturbi ormonali, stress, ipotermia, quindi la malattia è molto comune.

Cos'è Hydrosalpinx

Hydrosalpinx è l'accumulo di liquido nel lume della tuba di Falloppio. Nel sito dell'infiammazione, si forma una sacca con liquido sieroso all'interno. La capsula chiude il lume della tuba di Falloppio e previene la fecondazione e il concepimento.

"data-medium-file =" https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?fit=450%2C298&ssl=1?v= 1572898617 "data-large-file =" https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?fit=830%2C550&ssl=1?v = 1572898617 "src =" https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?resize=896%2C594 "alt =" hydrosalpinx "larghezza = "896" height = "594" srcset = "https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?w=896&ssl=1 896w, https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?w=450&ssl=1 450w, https://i1.wp.com/ medcentr-diana-spb.ru/wp-content/uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?w=768&ssl=1 768w, https://i1.wp.com/medcentr-diana-spb.ru/wp-content /uploads/2017/10/gidrosalpinks.png?w=830&ssl=1 830w "dimensioni =" (larghezza massima: 896px) 100vw, 896px "data-recalc-dims =" 1 "/>

Cause dell'evento

Il motivo principale per la formazione di hydrosalpinx è l'annessite (salpingite). La complicanza è quasi garantita in presenza di fattori come:

  • Ipotermia. Provoca l'attivazione della microflora opportunistica e l'indebolimento delle funzioni protettive del corpo. Il risultato è la formazione di pus nelle appendici..
  • Endometriosi, contro la quale peggiora la pervietà dei tubi.
  • Aborti e aborti spontanei (durante il curettage, le appendici sono danneggiate, viene introdotta l'infezione).
  • Operazioni sull'utero e sulle ovaie (si verificano cicatrici e aderenze successive).
  • Infezioni della sfera genito-urinaria (provocano un processo infiammatorio negli organi vicini).
  • Dispositivo intrauterino installato male.
  • Vita sessuale rapida senza protezione (malattie sessualmente trasmissibili - provocatori di molte malattie della zona genitale femminile).
  • Endometrite (infiammazione uterina).
  • Fibromi uterini vicino alle appendici (la formazione preme sulle tube di Falloppio, causando aderenze)
  • Adesioni nell'area pelvica (la causa principale dell'idrosalpinx).
  • Violazione della microflora della vagina (l'infezione viene trasmessa all'utero e si diffonde attraverso le tube di Falloppio).
  • La causa dell'idrosalpinx a destra è l'appendicite cronica o acuta..

I fattori per cui appare l'idrosalpinx comprendono malattie endocrine (diabete, patologia tiroidea), stress grave o costante, ipotermia costante (attività su ghiaccio, in acqua fredda).

Tipi di malattia e prognosi della gravidanza

La malattia è classificata in base ai seguenti fattori..

  • Accumulo semplice di fluido sieroso - hydrosalpinx.
  • La presenza di impurità di pus - piosalpinx.
  • La presenza di impurità del sangue all'interno della formazione - ematosalpinx.
  • Neoplasia nella tuba di Falloppio con contenuto all'interno - sactosalpinx.

Nel luogo di localizzazione:

  • L'idrosalpinx sinistro dell'ovaio, in cui la pervietà della tuba di Falloppio sinistro è compromessa, è più comune. In questo caso, la fecondazione avviene in un'appendice giusta e sana. Nel decorso acuto della malattia, i sintomi si manifestano chiaramente: la temperatura aumenta, lo stato di salute peggiora, fa male nell'addome inferiore.
  • Destro. L'idrosalpinx a destra differisce dal lato sinistro solo nella posizione.
  • Hydrosalpinx bilaterale. La conseguenza di un'infiammazione prolungata e la formazione di aderenze. Aumenta significativamente il rischio di infertilità, perché blocca la normale circolazione del fluido sieroso nelle appendici.

Secondo i sintomi e la durata del trattamento:

  • Nitido, con segni vivaci.
  • Cronica. Se la malattia non viene trattata, la gravità dei sintomi diminuirà e al paziente verrà diagnosticato un idrosalpinx cronico.

Secondo la forma della neoplasia:

  • tubolare;
  • a campana;
  • ovale;
  • contorni sbagliati.

Secondo le caratteristiche morfologiche:

  • Semplice (l'istruzione è una singola capsula con liquido all'interno).
  • Hydrosalpinx follicolare. Si manifesta in più formazioni all'interno della tuba di Falloppio, riempite di liquido e non interconnesse (capsule di diverse dimensioni e forme, recintate l'una dall'altra da partizioni di spessore 1-4 mm). Il dolore sul lato destro è talvolta percepito come un attacco di appendicite e il paziente non cerca immediatamente aiuto. L'idrosalpinx follicolare richiede un intervento chirurgico.
  • Valvola (con un'uscita parziale del liquido miscelata con muco verso l'esterno quando le aderenze si infrangono periodicamente).

L'idrosalpinx valvolare del tubo sinistro è una variante della patologia cronica. Si trova anche nella metà destra, ma più spesso è sul lato sinistro. Si forma nei casi in cui il processo di adesione non ha bloccato il lume dell'appendice e le aderenze stesse rimangono morbide ed elastiche. Sotto la pressione del fluido sieroso che si accumula, la cavità dell'idrosalpinge si allunga e scoppia, e il contenuto si riversa nei tubi e da lì nella vagina. Una donna viene a conoscenza di questo per scarico acquoso e dolore acuto nell'addome inferiore..

Se la dimensione della capsula esplosiva è piccola, la forma valvolare della malattia non provoca disagio, sebbene il problema debba essere affrontato.

Sintomi di Hydrosalpinx

Le statistiche mostrano che alle donne viene più spesso diagnosticato l'idrosalpinx a sinistra, i cui segni inducono il paziente a cercare assistenza medica. L'idrosalpinx a destra potrebbe non disturbare fino al momento in cui i sintomi indicano un decorso acuto della malattia.

La malattia è particolarmente pericolosa se l'idrosalpinx si forma in entrambe le tube di Falloppio. Le cause dell'idrosalpinx a destra sono le stesse a sinistra, ma la lesione bilaterale più spesso è il risultato di un intervento chirurgico fallito. Con l'idrosalpinx unilaterale, puoi tranquillamente rimanere incinta, ma la patologia bilaterale dà quasi l'infertilità al 100%.

A volte la neoplasia si sviluppa in modo asintomatico e la paziente inizia a preoccuparsi quando ha problemi di concepimento. È più facile notare una malattia causata dall'infiammazione delle tube di Falloppio. Sintomi di infiammazione:

  • Intossicazione del corpo (febbre, debolezza, nausea, mal di testa).
  • Quando l'idrosalpinx procede in forma acuta, la temperatura sale a 38-39 ° C. Una temperatura costantemente mantenuta nell'intervallo 37-37,50 ° C dovrebbe anche avvisare se c'è un fallimento mestruale e dolore nell'addome inferiore. Quindi procede la forma cronica della malattia.

Sintomi di hydrosalpinx a destra e a sinistra:

  • Il paziente nota una secrezione acquosa dalla vagina (segno di un idrosalpinge unilaterale o piccolo, a causa del quale il fluido sieroso passa parzialmente attraverso le tube di Falloppio e scorre attraverso la vagina).
  • Il ciclo mestruale viene violato (il problema riguarda il funzionamento delle ovaie).
  • Dolore all'inguine, pulsante in natura. Sensazioni spiacevoli e dolore nell'addome inferiore dopo il rapporto sessuale.

Le recensioni dei pazienti indicano che i sintomi dell'idrosalpinx in forma cronica sono meno pronunciati o assenti.

Sintomi di hydrosalpinx bilaterale

I segni dell'idrosalpinx a destra sono simili a come l'idrosalpinx si manifesta a sinistra, ma i sintomi della neoplasia bilaterale sono pronunciati. Oltre alla letargia e alla febbre, il paziente avverte dolori lancinanti o doloranti su entrambi i lati dell'addome, stanno scoppiando, "crampi" in natura. Le sensazioni sono simili a quelle che una donna sperimenta prima di iniziare le mestruazioni.

Segni di una rottura di hydrosalpinx

Una neoplasia allargante provoca preoccupazione, causando dolore insolito nella proiezione delle ovaie, abbondante secrezione acquosa e febbre. Se questi sintomi vengono ignorati, poiché il paziente può attribuirli a PMS, costipazione, malnutrizione, cambio di condizioni meteorologiche, ecc., La formazione raggiunge una grande dimensione e la bolla con scoppi di pus.

Hydrosalpinx esploderà anche se il trattamento conservativo non aiuta. Ciò accade con il trattamento tardivo, la scarsa immunità, i farmaci selezionati in modo errato.

I sintomi della rottura dell'idrosalpinx sono i seguenti:

  • Un forte dolore insopportabile sotto l'ombelico su uno o entrambi i lati dell'addome, che ha un carattere pulsante e crampo.
  • Grave dolore durante il rapporto sessuale.
  • Fluido vaginale
  • Un forte deterioramento del benessere, perdita di coscienza a breve termine.

La condizione è molto pericolosa, poiché quando il fluido sieroso entra nella cavità addominale, inizia la peritonite - infiammazione purulenta nella cavità addominale.

In tale situazione, il paziente ha tachicardia su uno sfondo di dolore acuto, quindi, all'esame iniziale nel sito, il divario dell'idrosalpinx può essere assunto come infarto miocardico. I muscoli addominali si irrigidiscono, il rilassamento non si verifica, anche se il paziente si trova sulla schiena.

La diagnosi di rottura dell'idrosalpinx è complicata da una sindrome del benessere immaginario, che è la seguente: inizialmente la persona avverte un forte dolore, quindi i recettori peritoneali si adattano e smettono di inviare segnali allarmanti al cervello. Una donna decide di avere uno spasmo che è passato. Si calma, ma dopo 1-2 ore gli attacchi si ripetono con rinnovato vigore..


Non meno pericolosa conseguenza della rottura dell'idrosalpinx è la sepsi: l'ingestione di pus e fluido sieroso dalla sacca esplosiva. Il divario è accompagnato sia da un aumento che da una diminuzione della temperatura corporea. Il battito cardiaco si sta accelerando, il sudore appare sulla fronte. Un esame del sangue mostra un aumento anormale dei globuli bianchi nel sangue. Il pericolo è lo shock settico, che in ogni secondo caso porta alla morte.

Hydrosalpinx e altre malattie: cisti ovarica, vaginosi batterica, endometriosi

Tra le malattie della cisti ovarica e l'idrosalpinx c'è una connessione diretta. Il fatto è che la cisti dell'ovaio sinistro è spesso causata da un'infezione proveniente dall'intestino. Se una donna ha freddo, il suo sistema immunitario si indebolisce, l'infezione passa dall'intestino all'ovaio e da lì può diffondersi alle tube di Falloppio.

Questo vale anche per le infezioni vaginali, che raggiungono liberamente l'utero e da lì passano nelle appendici, provocando l'idrosalpinx.

In un posto con una diagnosi di hydrosalpinx bilaterale, una donna ha spesso una cisti dell'ovaio destro o dell'endometriosi. La malattia si sviluppa di solito sullo sfondo di un'infezione esistente. Ciò provoca infiammazione e perdita di peristalsi delle tube di Falloppio. Il fluido sieroso si accumula in loro, il che porta alla morte dell'epitelio ciliare, che è responsabile dell'avanzamento dell'ovulo fecondato nell'utero. Il tessuto connettivo inizia a crescere, da esso si forma una bolla, dove si accumula il fluido sieroso - l'idrosalpinx stesso.

Diagnosi: segni di idrosalpinge sinistra e destra sull'ecografia

La diagnosi ecografica è il principale metodo di esame per sospetta idrosalpinge e ostruzione tubarica in generale. Sull'ecografia, la presenza di una neoplasia è chiaramente visibile. Se viene trovato, viene eseguita un'ulteriore diagnosi, che determina la natura della formazione, il grado di sovrapposizione del lume dell'appendice. Tali dettagli sono rivelati da un esame laparoscopico e da un test di pervietà del tubo, ad esempio idroturbazione.

  • Visita di un ginecologo su una sedia da osservazione. Le dimensioni delle ovaie e dell'utero sono controllate al tocco. Il medico chiede se il paziente avverte dolore acuto..
  • Striscio di microflora.
  • Ultrasuoni pelvici Il medico esamina il paziente utilizzando un dispositivo diagnostico a ultrasuoni con un esame dettagliato delle ovaie. L'ecografia rivela una neoplasia, ma la sua natura non è stata stabilita.
  • Raggi X, consente di vedere la pervietà o l'ostruzione delle appendici.
  • Laparotomia, riconosce la natura della neoplasia e conferma se l'idrosalpinge o un'altra malattia.

Cosa si vede negli ultrasuoni

La diagnosi ecografica è in grado di identificare i primi segni di idrosalpinx, ma non conferma la diagnosi del 100%. A volte la neoplasia è confusa con il serosocele - un accumulo di liquido sieroso nelle appendici. In questo caso, un'ecografia visualizza il fluido libero tra l'ovaio e l'utero, nonché l'espansione delle tube di Falloppio. Questo è sufficiente per rilevare la malattia nelle prime fasi..

L'ecografia della forma follicolare è anche visibile sull'ecografia, il setto e la posizione delle capsule sono chiaramente visualizzati.

L'ecografia viene eseguita nel periodo da 5 a 9 giorni dall'inizio dell'ultima mestruazione. La diagnostica ad ultrasuoni può essere eseguita in seguito, ma i risultati saranno preliminari. Una diagnosi accurata viene fatta dopo un esame completo del paziente o dopo la laparoscopia (inserimento attraverso una micro sezione di un endoscopio flessibile con una telecamera e retroilluminazione alla fine).

Nelle onde ad ultrasuoni, possono essere rilevati echi di idrosalpinx o anechogenicità, che sono caratterizzati da fluido sieroso all'interno della capsula. In questo caso, il medico scrive "sactosalpinx", che significa la presenza di una capsula all'interno della tuba di Falloppio. È necessario un esame radiografico per confermare la diagnosi..

Metodi di conferma prescritti dopo l'ecografia

  • Isterosalpingografia. Un modo efficace per determinare la forma della malattia è l'isterosalpingografia. Questa è una radiografia che utilizza sostanze oleose idrosolubili di un colore contrastante introdotte nelle tube di Falloppio.
  • Risonanza magnetica. La risonanza magnetica rileva piccole aree di infiammazione, aderenze o altre patologie. La procedura consente di visualizzare la patologia nella fetta, inclusa la posizione delle partizioni, il contorno della capsula e i parametri del muro della tuba di Falloppio.

Trattamento Hydrosalpinx

Avendo appreso la diagnosi, le donne si chiedono se l'idrosalpinx sia in trattamento. Sì, è in cura e prima la paziente cerca aiuto, maggiori sono le possibilità che abbia di mantenere la salute riproduttiva. I forum tematici sono pieni di recensioni di donne che hanno guarito con successo la malattia e hanno dato alla luce bambini sani.

La malattia comporta un trattamento completo, compreso l'uso simultaneo di diversi metodi. Spesso, l'idrosalpinx viene trattato chirurgicamente a causa di recidive regolari durante il trattamento conservativo..

Qual è il trattamento Hydrosalpinx più efficace

Il trattamento della malattia si riduce a tre metodi complementari: conservativo, chirurgico e fisioterapico.

Il trattamento conservativo è il metodo principale. Si riduce all'eliminazione dell'infiammazione nel decorso acuto dell'idrosalpinx. Ma il trattamento con le pillole non elimina cicatrici e aderenze, quindi i farmaci sono prescritti quando la causa della malattia è l'infiammazione delle tube di Falloppio e delle ovaie.

Il trattamento conservativo comprende il trattamento antibiotico e la fisioterapia. La microflora patogena è resistente agli antibiotici, quindi il medicinale viene selezionato individualmente per il paziente. Se il paziente è stato precedentemente trattato con antibiotici, vengono prescritti metodi autoemoterapici che stimolano l'immunità locale (infusione di sangue proprio, placenta, estratto di aloe vera). Per ridurre e ammorbidire le aderenze, vengono prescritti enzimi e polisaccaridi batterici (Prodigiosan, Pyrogenal).

Nel decorso cronico della malattia, quando si esprimono aderenze e ostruzioni, solo l'intervento chirurgico aiuterà.

  • Salpingoectomy Questo è un modo radicale per risolvere il problema, è che il paziente rimuove la tuba di Falloppio da una o entrambe le parti. A seconda del grado di danno, l'operazione viene eseguita laparoscopicamente (attraverso piccole forature), endoscopicamente (utilizzando un endoscopio attraverso la vagina o il foro nell'addome) o attraverso un'incisione della parete addominale.
  • Salpingo-ovariolysis. Le aderenze vengono sezionate usando un endocoagulatore nel lume della tuba di Falloppio. A causa della temperatura di 120 0 C, il metodo è delicato e senza sangue. I vasi sanguigni si cauterizzano all'istante e smettono di sanguinare.
  • Salpingoneostomy. La procedura si riferisce alla chirurgia plastica ricostruttiva e comprende un complesso di procedure chirurgiche, come la fimbrioplastica (che unisce la parte del tubo che va nell'ovaio), la dilatazione o la diagnosi della bocca del tubo, la salpingostomia (creando una nuova bocca della tuba di Falloppio). Pinzette o una zanzara vengono introdotte nell'appendice, che si apre, espandendo il lume. A volte viene eseguita la dissezione di cicatrici e aderenze, seguita da sutura.
  • Fibriolysis. La procedura mira a separare le fimbriae incollate (villi che rivestono le pareti del tubo dall'interno). Attraverso il foro nella parete dell'appendice, all'interno viene introdotto un colorante liquido, che aiuta a identificare le aree di fimbria incollate. Il coagulatore effettua una dissezione delle aderenze e il fluido colorato che passa sotto pressione usando una pinza speciale allarga il lume dell'appendice e le fimbriae sono incollate.

Come trattare l'idrosalpinx se la chirurgia è controindicata e l'uso di antibiotici è inefficace?

Nel trattamento dell'idrosalpinx di sinistra e di destra la fisioterapia aiuterà:

  • Terapia laser L'idrosalpinx è sostituito da un flusso di luce laser con una potenza da 5 a 100 W di parametri energetici specifici. Di conseguenza, i processi metabolici migliorano, il tessuto cicatriziale si ammorbidisce. L'idrosalpinx a sinistra è più comune in ginecologia rispetto a una neoplasia del lato destro, il cui trattamento è simile a come viene rimosso l'idrosalpinx a destra (il trattamento include alcuni tipi di fisioterapia).
  • Elettroforesi medicinale Una dose di corrente elettrica si verifica nelle aree problematiche. I farmaci penetrano più velocemente e vengono assorbiti meglio..
  • Bagni di paraffina Migliora la circolazione sanguigna, ripristina la microcircolazione del sangue in aree soggette ad aderenze.
  • Terapia UHF. I raggi ultravioletti a bassa intensità inibiscono i batteri, migliorano la circolazione sanguigna, accelerano il recupero.

Le procedure sono indolori per il paziente e portano risultati tangibili. Dopo 2-3 procedure, le donne notano una diminuzione del dolore, notano un generale miglioramento del benessere.

Complicanze e conseguenze.

Hydrosalpinx è una capsula all'interno della quale si accumula fluido sieroso, derivante dall'infiltrazione linfatica attraverso i vasi sanguigni. Il fluido sieroso contiene proteine, globuli bianchi e altre sostanze. Quando si verifica l'adesione dei tessuti, si verificano disturbi circolatori e il liquido si accumula nelle cavità, formando un trasudato, che contiene fino al 2% di proteine ​​e non contiene enzimi.

Se i cambiamenti nei tessuti della tuba di Falloppio sono causati da infezione e infiammazione, l'essudato si accumula invece di trasudare. Contiene più globuli bianchi e ha una densità maggiore rispetto al trasudato. Se la tuba esplode di idrosalpinge, le conseguenze sono tali che il contenuto della capsula cade nella tuba di Falloppio e da lì nella vagina o nella cavità addominale.

Il pericolo è che quando si rompe la capsula con contenuto sieroso, il trasudato uscirà nella cavità addominale. Ciò minaccia la peritonite - infiammazione acuta del peritoneo con sviluppo di edema, disturbi circolatori e avvelenamento tossico del corpo.

Se la malattia non si fa sentire per molto tempo, i sintomi non sono pronunciati, una donna potrebbe non prestare attenzione ai problemi di salute. Un idrosalpinge di dimensioni maggiori provoca infiammazione e la conseguente conseguenza pericolosa è un ascesso. Questo è un processo infiammatorio, accompagnato dal rilascio di pus e dall'accumulo nella cavità (capsula).

Può scoppiare una pipa con hydrosalpinx?

L'idrosalpinx stesso non è in grado di strappare l'appendice. Tuttavia, esiste un pericolo con la forma follicolare della malattia e alcuni fattori concomitanti. Questi includono:

  • Una nuova infezione degli organi genito-urinari, che porta alla rivitalizzazione dei microrganismi patogeni e all'infiammazione della parete dell'appendice.
  • Gravidanza extrauterina. In questo caso, il divario si verificherà subito dopo la fecondazione.
  • Con l'assottigliamento delle pareti della tuba di Falloppio a causa di infiammazione purulenta.
  • Crescita troppo intensa della massa follicolare.

Se l'idrosalpinx esplode, è questo un segno dell'HIV?

Una persona infetta da HIV non ha immunità. Il corpo non è in grado di resistere alle infezioni. Tutti i sistemi di supporto vitale soffrono: genito-urinario, cardiovascolare, endocrino. La malattia cronica diventa acuta e non può essere curata.

Non sorprende che l'idrosalpinge aumenta di dimensioni e disturba una donna. È possibile che un sistema immunitario indebolito acceleri la crescita della neoplasia, che può esplodere e versare trasudato nel lume dell'appendice. Ma considerare l'idrosalpinx come un segno diretto dell'HIV non è vero, perché la rottura della capsula si verifica anche nelle donne senza HIV.

Complicanze e conseguenze dell'idrosalpinx

Come ogni patologia, l'idrosalpinx ha conseguenze negative per la salute del paziente. Le possibili complicazioni includono:

  • La curva uterina o un cambiamento nella posizione dell'utero rispetto al corpo (normalmente dovrebbe inclinarsi in avanti), la causa della curva è una commessura degli organi peritoneali, causata da infezioni o virus.
  • Violazione della microflora della vagina. Ogni neoplasia, sebbene benigna, viola il sistema immunitario e quindi la microflora naturale, aumentando il numero di batteri condizionatamente patogeni.
  • Rottura della tuba di Falloppio (in casi avanzati della malattia).
  • Lo sviluppo di una gravidanza extrauterina. Una capsula con fluido sieroso blocca il lume dell'appendice, ma non provoca il rigetto dell'ovulo fecondato.
  • Ascesso. L'accumulo di pus dovuto alla diffusione di batteri patogeni nella capsula porta alla disfunzione degli organi.
  • Problemi intestinali quando l'infezione passa agli organi vicini.
  • Interruzione delle ovaie, fallimento del ciclo (in condizioni di infiammazione, l'uovo cessa di produrre ovociti).
  • Infertilità (anche dopo il trattamento, solo la metà delle donne è in grado di rimanere incinta da sola).

Hydrosalpinx e gravidanza

Hydrosalpinx non è una frase, nonostante una diminuzione della capacità della donna di concepire.

Hydrosalpinx nelle fasi iniziali di piccole dimensioni, quindi, non interferisce con il passaggio dell'uovo attraverso il lume del tubo. Inoltre, se l'infiammazione viene riconosciuta nel tempo e viene eseguito un trattamento adeguato, le aderenze si ammorbidiscono, diventano elastiche e talvolta si risolvono. Una capsula che non si sovrappone al lume non sarà un ostacolo per l'uovo o lo sperma.

Alcuni pazienti con hydrosalpinx follicolare sono preoccupati se è possibile rimanere incinta con hydrosalpinx di una provetta. La probabilità di un risultato produttivo è alta perché un'appendice è coinvolta nella fecondazione e non entrambe. Se l'uovo passa attraverso una sana tuba di Falloppio, con una combinazione favorevole di fattori (uno sperma sano, un uovo pieno, un utero sano ed endometrio) la gravidanza si verifica nel 99%.

Chi è incinta di hydrosalpinx, ci sono due fattori che minacciano l'inizio della gravidanza:.

  • Il fluido sieroso secreto dalla mucosa della tuba di Falloppio e dell'utero e avente una serie di funzioni, con idrosalpinx e commissure si accumula nel restringimento della tuba. Se le aderenze sono morbide, la pressione dell'acqua allunga il muro e il fluido sieroso si rompe nell'utero. Se uno zigote si incontra nel percorso del flusso, verrà lavato via e l'embrione non si attaccherà alla cavità uterina.
  • Nel caso in cui un ovulo entri in una malsana tuba di Falloppio durante l'ovulazione, c'è la possibilità di una gravidanza extrauterina. In questo caso, la donna avrà il tubo interessato rimosso insieme all'embrione.

Gravidanza dopo hydrosalpinx

La patologia delle tube di Falloppio nel 25-30% dei casi causa infertilità. Se una donna ha subito un intervento chirurgico per rimuovere le aderenze e rimuovere l'idrosalpinge, vengono eseguite procedure ricostruttive per 2 anni per ripristinare la peristalsi e rivitalizzare i microvilli inattivi (fimbriae).

Dopo la rimozione chirurgica del piccolo hydrosalpinx e delle piccole aderenze, la gravidanza si verifica nel 77% dei casi, a condizione che solo una provetta fosse esposta alla malattia e non entrambe le appendici. La gravidanza extrauterina si è verificata nel 2-3%.

Fattori favorevoli alla prognosi per la gravidanza dopo l'intervento chirurgico:

  • L'unità delle aderenze. Le aderenze follicolari portano alla rimozione del tubo.
  • Densità di adesione Le aderenze filmiche ed elastiche sono più facili da rimuovere e hanno meno effetti di quelle grossolane e dense.
  • Diametro della capsula Hydrosalpinx: dimensioni inferiori a 15 mm sono considerate piccole, da 15 a 25 mm medie e oltre 25 mm grandi.
  • Le condizioni della superficie della mucosa della tuba di Falloppio. Il pieghevole porta alla morte delle fimbriae.
  • Spessore del muro. Le spesse tube di Falloppio mancano di peristalsi e, di conseguenza, sono immobili.

Conclusione: con previsioni favorevoli e una piccola dimensione dell'idrosalpinx rimosso, c'è una possibilità di gravidanza in modo naturale.

Dove ottenere una diagnosi e un trattamento dell'idrosalpinx a San Pietroburgo

Tale esame viene effettuato a San Pietroburgo in una clinica ginecologica specializzata Diana. C'è un nuovo apparato esperto di ultrasuoni Doppler. Il costo di un'ecografia pelvica completa è di soli 1000 rubli. Il costo del trattamento di una patologia dipende dalla forma e dallo stadio del processo. Con un trattamento tempestivo, tutto può essere limitato a un ginecologo, il cui costo è di 1000 rubli. e ripetuta ricezione dopo ecografia e analisi.

Se trovi un errore, seleziona un pezzo di testo e premi Ctrl + Invio