Principale / Assorbente interno

Cause di dimissione sulle mutande di una ragazza

Si credeva che le malattie legate ai genitali riguardassero solo gli adulti. Tuttavia, anche le ragazze giovani hanno problemi con il sistema riproduttivo e non contattano immediatamente i loro genitori. Le mamme scoprono una strana scarica in un bambino di 10 anni giallo e iniziano a farsi prendere dal panico.

Macchie insolite su pantaloncini in ragazze, ragazzi e adolescenti indicano la presenza di infiammazione degli organi genitali esterni, infezione da clamidia dell'ureaplasma, vulvovaginite batterica, ecc..

La causa è persino wen e tartaro. Prima di tutto, studia il problema in dettaglio prima di condurre il bambino dal ginecologo e creare stress inutili.

Scarico normale nelle ragazze che non hanno bisogno di avere paura

1 annoScarico di muco bianco o chiaro
2-3 anniTrasparente o leggermente macchiato
4-5 anniManca o quasi invisibile
6-7 anniTrasparente, bianco o giallastro
8-9 anniTrasparente, bianco giallastro, abbondante
10-11 anniAbbondante, giallo (a volte con un odore)
12-13 anniRaro con coaguli di sangue o marrone scuro
14-15 anniVarie consistenze, l'inizio del ciclo mestruale

In sentimenti frustrati

Scarico pericoloso nelle mutande di un bambino

È necessario distinguere tra scarico fisiologico e patologico: i primi sono stati descritti nella tabella sopra e il secondo è più complicato. Le allocazioni nella ragazza indicano malattie infettive e interruzione degli organi pelvici.

La mamma dovrebbe capire che lo scarico non può essere ignorato, anche se questa è la norma. Se sono comparsi all'improvviso, e prima che la ragazza fosse malata di qualcosa o fosse in uno stato stressante (anche se piccolo, ma questo si trova spesso nei bambini ansiosi), allora dovresti consultare un ginecologo.

Il medico rileverà la presenza di malattie, le cause di queste infezioni nel corpo della ragazza e consiglierà su questo. Per la diagnosi e il trattamento, è necessario conoscere la natura della dimissione. H3: purulento

Molte madri non sanno cosa fare se nella ragazza compaiono perdite vaginali purulente. Questo non può essere definito normale, perché il pus vaginale è un segno di malattie infiammatorie degli organi genitali.

Ciò può essere causato da un raffreddore, una malattia recente, una disbiosi o, in alcuni casi, un'infezione urologica (rilevata dall'analisi). Lo scarico purulento in una ragazza di 9 anni si verifica spesso a causa della debole immunità. A causa di tali violazioni, la microflora nella vagina cambia, il che influisce sulle capacità riproduttive in futuro.

Cosa significano perdite vaginali bianche??

Lo scarico bianco nelle ragazze di età inferiore ai 16 anni è la norma o i sintomi dello sviluppo della vulvovaginite. Lo scarico di formaggio è anche causato da infezioni fungine..

Con la conferma medica della malattia, oltre a prendere i farmaci prescritti, è necessario trattare quotidianamente gli organi genitali esterni del bambino con un decotto di camomilla o ortica e monitorare l'igiene di questa zona (specialmente nelle ragazze di età inferiore ai dieci anni - l'inizio della pubertà).

Giallo inodore

Le escrezioni dal tratto genitale nelle ragazze sono anche le conseguenze dei processi patologici degli organi genitali esterni. I bambini portano facilmente i batteri nell'area intima, motivo per cui le ragazze possono apparire secrezioni gialle.

Se a questo si aggiungono bruciore e prurito e la secrezione vaginale stessa è inodore, il bambino ha vulvovaginite batterica. In una ragazza, la secrezione gialla appare più spesso all'età di 12-17 anni, quando c'è un periodo di scoppio ormonale nel corpo.

Perché appare il muco marrone

Se trovi muco di colore scuro nelle mutande di tuo figlio, può essere una scarica patologica dal sistema riproduttivo o dal flusso mestruale. La dimissione marrone nelle ragazze di età compresa tra 11 e 13 anni è spesso il primo periodo mestruale. Tuttavia, un punto brunastro in una bambina di 5 anni dovrebbe allertare i genitori.

In questo caso, l'automedicazione è inefficace e pericolosa, poiché una tale scarica in una bambina dalla vulva indica la presenza di un agente patogeno di una grave infezione che non si è ancora manifestata. Se la pelle intorno alla vagina è secca o coperta da un'eruzione cutanea, vai immediatamente in ospedale.

Abbondante colore verdastro

Lo scarico verde è un segno di un malfunzionamento del tratto gastrointestinale. In tali casi, i ginecologi effettuano un'analisi delle feci per la disbiosi. Questo può essere trattato con antibiotici e, per prevenire problemi, fai attenzione agli alimenti per bambini e all'igiene delle ragazze.

L'abbondante odore di scarico negli adolescenti è un segno di non conformità (in questi casi, si consiglia di cambiare i vestiti e fare una doccia più spesso). H3: quando appare sangue
La presenza di perdite di sangue nelle ragazze è associata a un corpo estraneo nella vagina. Gli oggetti estranei nei genitali danneggiano la cervice, causano dolore, creano crepe nelle pareti vaginali.
In tali casi, la vita del bambino è in pericolo, poiché ogni movimento del corpo aumenta il rischio di danni e rottura dei tessuti molli. Qualsiasi parte del corpo nella vagina di un bambino è pericolosa non solo per deformazione fisica, ma anche per infezione. Per prevenire gravi conseguenze: visitare urgentemente un ginecologo pediatrico.

Protezione affidabile - mamma

Cause di dimissione patologica

Le malattie femminili nelle ragazze di 12 anni sembrano insolite, ma in pratica sono comuni. Le cause di scarico bianco, giallo, verdastro e persino sanguinante sono descritte sopra..

  • infezione dovuta a negligenza igienica o ingestione di corpi estranei;
  • problemi di digestione;
  • malattie urologiche, ecc..

Le informazioni generali sulle patologie vaginali dei bambini sono presentate sul nostro sito Web e saranno utili a tutte le madri (anche a quelle che non hanno riscontrato il problema delle dimissioni insolite). Parte di tali problemi risiede nell'educazione sessuale del bambino, che è importante nell'adolescenza.

Se all'età di 12 anni viene rilasciato qualcosa di incomprensibile, la malattia è causata da un'igiene insufficiente. Insegna a una ragazza ad apprezzare tutte le parti del suo corpo allo stesso modo e non trascurare la cura dei luoghi intimi. H2: sintomi principali

Buon zio - Dottore

I principali segni di patologie del sistema riproduttivo:

  1. Scarico muco o cagliato con un odore pungente a cui si attacca il prurito.
  2. Le ragazze lamentano anche dolore durante la minzione o l'azione.

Se il bambino parla di tali sintomi, vai immediatamente a un consulto. Tieni presente che non tutti i bambini parleranno a mamma o papà di questo tipo di problema. Se i bambini di età inferiore a 6-7 anni sono facilmente collegati alla fisicità, le ragazze in età scolare hanno una certa struttura di emancipazione.

Possibili malattie

Le patologie genitali più comuni nelle ragazze sono divise in quattro tipi:

  • vulvovaginale;
  • infettive;
  • allergico
  • problemi gastrointestinali.

È impossibile identificare la maggior parte delle malattie da soli, quindi fai dei test e consulta un medico che prescriverà il trattamento e introdurrà te e il bambino ai metodi di prevenzione.

Trattamento come diretto da un medico

Se una donna adulta, conoscendo il suo corpo, seleziona i farmaci per se stessa (dalla candidosi o dai contraccettivi orali), solo un medico dovrebbe prescrivere il farmaco al bambino.

Se una ragazza ottiene il muco per la prima volta all'età di 8 anni, la natura del suo aspetto è difficile da capire anche per uno specialista. L'autodiagnosi in questo caso è inappropriata e aggraverà solo la situazione. H2: misure diagnostiche
La diagnosi di secrezione vaginale nel periodo prepuberale (9-10 anni) è importante dal punto di vista dello studio del corpo del bambino. Si consiglia di visitare un ginecologo una volta all'anno (se nulla disturba, quindi è possibile ridurre le visite a una visita in 2-3 anni) per identificare le caratteristiche della microflora vaginale e tenere traccia dei cambiamenti nel sistema riproduttivo.

L'attenzione alla salute del bambino elimina il rischio di malattie gravi e la loro progressione (che di solito si verifica quando il bambino non viene esaminato per più di due anni).

Prevenzione e igiene delle bambine

Considera i principali metodi di prevenzione delle malattie:

  • prendersi cura dei genitali esterni (le ragazze di età inferiore a 1 anno devono essere lavate dopo ogni cambio di pannolino e ai bambini più grandi viene insegnato a farlo al mattino e alla sera);
  • cambio di biancheria tempestivo (nei bambini di età inferiore a 1 anno ciò si verifica quando si sporcano, in quelli più anziani, almeno una volta al giorno);
  • la scelta del lino fatto con tessuti naturali (le mutandine di cotone aiuteranno a evitare irritazioni e sfregamenti ai genitali del bambino);
  • l'uso di prodotti per l'igiene speciali (durante il lavaggio non è possibile utilizzare il normale sapone. Acquista un gel speciale per l'igiene intima, che non viola la microflora della vagina);
  • lavaggio adeguato (scartare le salviette e tutti gli oggetti estranei: la loro superficie dura danneggia le labbra e i tessuti molli e accumula anche molti microbi che sono pericolosi per il bambino);
  • la giusta selezione di pannolini per neonati (scegliere solo marchi comprovati e testati; provare diversi tipi di pannolini per osservare la reazione cutanea e la presenza di irritazione);
  • asciugamani genitali puliti (dopo il lavaggio, asciuga l'area genitale del bambino con un asciugamano morbido pulito, ma non strofinare o toccare i tessuti molli).

La salute del bambino deve essere monitorata da tutti i membri della famiglia. Nonostante il fatto che le bambine non abbiano rapporti sessuali, ciò non esclude la presenza di malattie di questo sistema: ci sono casi in cui la patologia è stata trasmessa al bambino alla nascita (durante il passaggio attraverso il canale del parto infetto), quindi è importante che le donne in gravidanza monitorino le loro condizioni corporee.

Informazioni sull'autore: Olga Borovikova

Che tipo di dimissione appare nelle ragazze e perché sono necessarie

La leucorrea nelle ragazze appare sia immediatamente dopo la nascita che nell'adolescenza. Di norma, non destano preoccupazione e sono considerati normali. Tuttavia, è necessario sapere come distinguere tra dimissione fisiologica e patologica, al fine di cercare un aiuto medico in tempo e risolvere rapidamente il problema.

Scarico fisiologico

La secrezione mucosa dalla vagina nelle ragazze è considerata la norma. Il loro aspetto è dovuto a determinati processi fisiologici che si svolgono nel corpo. Non causano ansia e non hanno bisogno di cure. Di norma, tale scarico bianco in una ragazza si nota durante il primo mese di vita e con l'inizio della pubertà.

Crisi sessuale nei neonati

Le escrezioni nelle ragazze fino a un anno sono dovute a una maggiore concentrazione nel sangue degli ormoni che penetrano nel corpo attraverso il latte materno. Questo sintomo è considerato uno dei segni di una crisi sessuale quando il neonato sta subendo un periodo di adattamento..

La leucorrea nelle ragazze non è considerata una causa di eccitazione se non ci sono segni di infiammazione, eruzione cutanea, gonfiore e arrossamento. Ma questo vale solo per l'infanzia, alla fine della quale il segreto della vagina non viene secreto prima dell'inizio della pubertà.

Leucorrea nell'adolescenza

Le escrezioni negli adolescenti compaiono a causa di cambiamenti ormonali, che sono spesso osservati prima della prima mestruazione. Il processo della pubertà inizia a circa 9 anni e continua fino alle 18, durante questo periodo inizia la prima mestruazione. Il periodo di tempo è molto condizionato, poiché lo sviluppo nell'adolescenza procede in modo diverso per tutti.

Leucorrea, che appare prima delle mestruazioni, non ha odore, sono trasparenti, bianche e giallastre. Il loro aspetto è dovuto a ragioni fisiologiche, pertanto non vengono prese misure terapeutiche. Se la natura del segreto cambia, allora devi cercare l'aiuto di un medico.

Scarico patologico

Lo scarico patologico dal divario genitale si trova più spesso nelle ragazze di età compresa tra uno e otto anni, ma può essere osservato anche in altri periodi. Ciò è dovuto alle caratteristiche della microflora della vagina, in cui non viene creato un ambiente acido che impedisce la propagazione di batteri patogeni. Quando il sistema immunitario viene soppresso, le regole di igiene intima o allergia non vengono osservate, il numero di batteri aumenta in modo significativo - e la comparsa di abbondante scarica nelle ragazze adolescenti.

I segni di una malattia infiammatoria sono disagio nella vagina e un segreto verdastro. Può anche contenere una miscela di pus e sangue. Anche la secrezione bianca in una ragazza che è apparsa durante un periodo di riposo ormonale (età da 1 anno a 8 anni) dovrebbe essere un'occasione per visitare un ginecologo.

Cause di secrezione vaginale patologica

Non in tutti i casi, la leucorrea mucosa nelle ragazze è provocata da cause fisiologiche. Spesso, il loro verificarsi è causato da processi patologici che si sviluppano sotto l'influenza di una serie di fattori:

  1. Un sistema immunitario depresso. Se il corpo non è in grado di svolgere pienamente la funzione protettiva, i microrganismi patogeni iniziano a svilupparsi attivamente in esso. Spesso questo accade sotto l'influenza di stress, ipotermia o con una dieta scorretta.
  2. Violazione della microflora della vagina. È necessario prestare attenzione ai prodotti per l'igiene intima utilizzati nel processo di lavaggio.
  3. Uso frequente di antibiotici. I farmaci di questo gruppo influenzano negativamente la microflora della vagina e, di conseguenza, aumenta il numero di microrganismi patogeni che provocano l'inizio del processo patologico.
  4. infezioni La secrezione patogena appare spesso a causa di malattie infettive del sistema genito-urinario. È possibile che l'infezione da Trichomonas o altre patologie a trasmissione sessuale con cui il bambino possa essere infettato nell'utero o durante il parto.
  5. Allergia. Per questo motivo, spesso si sviluppa vulvovaginite atopica, le cui manifestazioni cliniche si osservano solo con esacerbazione della malattia.
  6. Diabete. I medici affermano che la vulvovaginite batterica è spesso osservata con questa malattia..
  7. Corpo estraneo. È possibile che il bambino abbia inavvertitamente portato un oggetto estraneo nell'area vaginale. Può essere carta igienica, filo o palline.
  8. Invasione elmintica. I batteri patogeni possono entrare nella vagina dall'intestino e causare secrezioni.

Sintomi di scarico patologico

I segni che indicano cambiamenti patologici nel corpo sono i seguenti:

  • si osservano ulteriori sintomi che accompagnano lo scarico (prurito, arrossamento nella zona genitale);
  • appare muco, da cui emana un odore sgradevole;
  • i bianchi schiumosi, accompagnati da arrossamento della pelle nell'area genitale, si osservano con lo sviluppo dell'infezione da trichomonas;
  • secrezione cagliata e prurito sono caratteristici della vulvovaginite fungina;
  • scarsa secrezione, in cui si notano marcato arrossamento della pelle e prurito, appare quando il corpo è danneggiato dai vermi;
  • vescicole e piaghe nell'area genitale, dolore e leucorrea sono considerati un segno di infezione da herpes;
  • scarico giallo nelle ragazze con l'odore del pesce marcio indica lo sviluppo della vaginosi batterica.

Per chiarire la causa della comparsa di muco insolito, è sempre necessario consultare un medico e condurre un esame completo.

Identificare i problemi per colore e olfatto

Non in tutti i casi, si verificano patologie con un quadro clinico pronunciato. I sintomi possono manifestarsi solo durante i periodi di esacerbazione. In questo caso, è possibile tenere traccia delle modifiche indesiderate in base alla natura dello scarico.

Scarico bianco nelle ragazze

Con l'inizio della pubertà, tutte le ragazze rilasciano liquido bianco, che è considerato una variante normale. In alcuni casi, la secrezione può indicare lo sviluppo di una malattia fungina che può essere trasmessa da madre a bambino durante il parto o svilupparsi durante la depressione dell'immunità o l'assunzione di antibiotici.

Lo scarico bianco trovato su pantaloncini con una consistenza cagliata e accompagnato da prurito e bruciore negli organi esterni del sistema riproduttivo indicano lo sviluppo della candidosi nelle ragazze. Questa patologia ha bisogno di cure..

Evidenziando verde e giallo

Lo scarico giallastro e verde nelle ragazze è spesso osservato a causa dello sviluppo della vaginosi batterica. In questo caso, si notano ulteriori sintomi: prurito, bruciore e odore di pesce sgradevole.

Il segreto giallo può essere considerato una variante della norma esclusivamente durante la pubertà e in assenza di ulteriori manifestazioni cliniche. Molto spesso, tali cambiamenti sono osservati per i seguenti motivi:

  • lo sporco è entrato nella vagina;
  • mezzi di igiene intima selezionati in modo improprio;
  • irritazione da materiali sintetici;
  • intertrigo.

La presenza di muco verde è un'occasione per contattare un ginecologo e condurre una diagnosi completa, indipendentemente da quanti anni è apparso.

Scarico rosso e marrone

Prima di tutto, dovresti assicurarti che lo scarico marrone nella ragazza non sia mestruale. I bianchi brunastri possono essere osservati a causa della presenza di un oggetto estraneo nella vagina. In questo caso, è anche possibile la comparsa di un odore sgradevole e fetido.

Spesso, tali sintomi si notano all'inizio del processo infiammatorio, indicando lo sviluppo di malattie ginecologiche.

Spesso, una piccola quantità di sangue nei bianchi indica l'aspetto imminente della prima regolazione e i cambiamenti ormonali nel corpo.

I periodi irregolari negli adolescenti possono essere considerati la norma, ma è necessario leggere ulteriori informazioni su questo argomento..

Purulento

Lo scarico purulento non può essere considerato una variante della norma. Quando compaiono, dovresti contattare immediatamente un ginecologo e iniziare il trattamento. Le cause più comuni di tali cambiamenti sono le seguenti:

  • colpitis;
  • infiammazione delle appendici o della cervice;
  • malattie infettive.

Prevenzione di dimissione patologica

Aderendo a determinate raccomandazioni, sarà possibile ridurre al minimo il rischio di leucorrea patologica al minimo:

  1. Seguire le norme di igiene personale e lavare due volte al giorno.
  2. Usa solo il tuo asciugamano personale.
  3. Eseguire le procedure igieniche usando acqua bollita.
  4. Scegli correttamente i mezzi con cui vengono lavati i genitali.
  5. Evitare danni meccanici ai genitali.
  6. Acquista biancheria intima realizzata con tessuti naturali.

Le proteine ​​nelle ragazze compaiono normalmente durante la pubertà e possono essere osservate nel primo mese di vita. Se compaiono in un'età diversa o sono accompagnati da sintomi aggiuntivi, allora indicano cambiamenti patologici. In questo caso, è necessario consultare un medico.

Scarico vaginale in una ragazza: cause e trattamento

Cause di secrezione vaginale nelle ragazze giovani

Lo scarico vaginale si osserva non solo nelle donne in età riproduttiva, ma anche nelle ragazze. Ci sono diverse ragioni per questo e possono essere condizionatamente divisi in gruppi principali - fisiologici e patologici. È necessario essere in grado di distinguere quando la dimissione nel bambino non comporta alcuna minaccia e quando il loro aspetto richiede cure mediche immediate, poiché se la ragazza ha davvero patologie, ciò può influire negativamente sulla sua salute in futuro e persino portare a infertilità.

La secrezione vaginale può essere osservata sia in una ragazza di 7 anni che nei neonati. Le ragioni di ciò sono molte, e molto spesso il loro ruolo è svolto da processi fisiologici nel corpo che si verificano a seguito di cambiamenti ormonali.

Quindi, la comparsa di abbondanti secrezioni nei primi mesi di vita è associata a una forte diminuzione degli ormoni materni, che porta non solo all'aumento della leucorrea, ma anche alla comparsa di strisce sanguinolenti in esse. Ciò è dovuto al fatto che al momento dello sviluppo intrauterino, sotto l'influenza degli ormoni materni, lo strato epiteliale uterino interno della ragazza inizia a crescere e dopo la loro diminuzione viene respinto tutto l'epitelio "in eccesso", che porta al rilascio di una piccola quantità di sangue dalla vagina.

Quando la crisi sessuale passa e viene ripristinato lo sfondo ormonale (dura circa un mese), lo scarico è quasi impercettibile: acquisiscono una consistenza mucosa, diventano trasparenti e non hanno odore. E questo succede fino a 9-10 anni.

A questa età, le ragazze hanno un altro fallimento ormonale, causato dall'attivazione delle funzioni degli organi del sistema riproduttivo. Pochi anni dopo, la ragazza diventerà una ragazza e lei andrà alla prima mestruazione.

In tutti gli altri casi, lo scarico non è normale e richiede una visita immediata a uno specialista, poiché eventuali cambiamenti nella secrezione vaginale di età inferiore agli 8 anni possono indicare lo sviluppo di gravi condizioni patologiche.

Il rafforzamento della secrezione vaginale si verifica a seguito di:

  • Alcuni farmaci.
  • Infezioni virali respiratorie.
  • Fatica.
  • Drammatici cambiamenti climatici.

Le ragazze di 4 anni, di norma, iniziano già a monitorare in modo indipendente la loro igiene personale e questo non succede sempre come dovrebbe. Alcuni di loro o lavano male i loro genitali o usano troppi cosmetici, che causano una violazione della microflora vaginale. Di conseguenza, non solo è possibile migliorare la secrezione, ma può anche produrre un odore sgradevole.

In questo caso, non c'è nulla di terribile e pericoloso per la salute del corpo del bambino. I genitori devono solo spiegare alla figlia come lavare i genitali esterni e quanto usare per l'igiene personale.

Come per altri motivi per cui c'è un aumento della secrezione dalla vagina, in questo caso il loro volume diminuisce immediatamente dopo che il fattore negativo cessa di influenzare il corpo o si adatta alle nuove condizioni.

Varie malattie infiammatorie e infettive che si verificano nelle ragazze, sia in sei mesi che tra i quattro e i sei anni, possono provocare un aumento della secrezione vaginale e un cambiamento nella sua natura. Possono avere un quadro clinico diverso ed essere accompagnati da:

  • Vulva rossa.
  • Iperemia delle labbra esterne.
  • Odore specifico.
  • Minzione dolorosa.
  • Aumento della temperatura.
  • Prurito e bruciore.

Va notato che la natura della scarica dipende direttamente dal tipo di patologia che ha innescato il loro aspetto. Quindi, per le ragazze dai cinque ai sei anni, si osserva spesso lo sviluppo di infezioni fungine, che si verificano in un contesto di ridotta immunità, l'uso di determinati farmaci, in particolare gli antibiotici, l'uso di cosmetici con un alto contenuto di alcali, ecc..

Con lo sviluppo di un'infezione fungina in un bambino, si nota un forte prurito nella vagina, iperemia delle labbra, abbondante secrezione di una secrezione cagliata bianca o rosa che esaurisce un pungente odore acre. È necessario trattare questa malattia non appena appare il primo segno del suo sviluppo. E il medico dovrebbe essere direttamente coinvolto in questo. Poiché l'automedicazione in questo caso è inaccettabile, perché potrebbe non dare alcun risultato e un'ulteriore progressione della malattia comporterà gravi conseguenze.

Una scarica abbondante può iniziare in un bambino sullo sfondo di un'infezione da trichomonas, in cui un segreto schiumoso con un colore verdastro e trasudando un aroma specifico lascia la vagina. In questo caso, causano grave irritazione delle labbra.

Se il bambino si lamenta del prurito nella vagina, ma allo stesso tempo non ha un aumento della secrezione vaginale, questo può segnalare lo sviluppo dell'invasione elmintica. In questo caso, per fare una diagnosi accurata, dovrai passare un'analisi generale delle feci e una macchia dalla vagina.

Inoltre, nei bambini di età pari o superiore a un anno, può svilupparsi una malattia come la vulvovaginite erpetica, che è caratterizzata dal seguente quadro clinico:

  • La comparsa sulle labbra di bolle piene di liquido e ulcere.
  • Gonfiore e indolenzimento della vulva.
  • Scarso scarico giallastro o rosato con un odore sgradevole.

Di norma, questa malattia si verifica nelle ragazze nei casi in cui i loro genitori hanno frequenti eruzioni erpetiche sui genitali o sul viso. In questo caso, è necessario sottoporsi a un esame completo e a un corso completo di trattamento.

Esiste un'altra forma di vulvovaginite, che viene spesso diagnosticata nelle ragazze di varie età: batterica. Con il suo sviluppo nei bambini, c'è un aumento della secrezione vaginale, che acquisisce una tonalità bianco-gialla, nonché arrossamento e prurito nell'area intima.

Se le perdite vaginali diventano abbondanti, hanno una consistenza mucosa e non sentono alcun odore, questo segnala una reazione allergica. Può verificarsi su pannolini, polvere per bambini, polveri, prodotti per la cura personale, ecc..

Infezioni come l'ureaplasmosi, la clamidia e la micoplasmosi si sviluppano anche nelle ragazze. In questo caso, la secrezione vaginale diventa abbondante, ha un odore sgradevole e provoca irritazione nell'area intima.

Se si nota una secrezione purulenta, questo indica già la presenza di patologie nel bambino associate a danni al tratto urinario e ai reni. Di norma, con tali malattie nelle ragazze, c'è un frequente bisogno di urinare, una diminuzione della quantità di urina escreta e un cambiamento nel suo colore.

C'è un'altra malattia in cui la natura delle perdite vaginali può cambiare nelle ragazze: la vaginosi batterica. Con il suo sviluppo, si nota la leucorrea con un odore sgradevole putrefattivo.

Va notato che non in tutti i casi nelle ragazze si può osservare una scarica atipica a causa dello sviluppo di patologie. L'ingresso di un corpo estraneo nella vagina può anche comportare un tale cambiamento nella secrezione vaginale. Inoltre, in questo caso, acquisisce un colore marrone o rosa, che indica lesioni alle mucose vaginali.

Scarico vaginale in una ragazza: cause e trattamento

Molti credono che le perdite vaginali possano comparire solo in donne o ragazze adulte che fanno sesso. Ma un problema simile viene spesso identificato durante l'infanzia. Le mamme, naturalmente, saranno allarmate se all'improvviso c'è una scarica nelle ragazze e vorranno saperne di più su questo problema: perché si verifica, come procede e cosa è necessario per eliminare i sintomi. Ma le informazioni più affidabili possono essere ottenute solo da uno specialista qualificato.

Situazione normale

Prima di smontare qualsiasi violazione, dovresti capire come procedono i processi fisiologici nel corpo del bambino. Nel periodo neonatale - di solito a 2 settimane di età - le ragazze possono sperimentare perdite vaginali: mucose, abbondanti e persino mescolate con sangue. Insieme a questo, si nota l'ingorgo delle ghiandole mammarie del bambino e quando viene premuto sui capezzoli, viene rilasciato un liquido bianco denso: il colostro. Questo è uno stato transitorio, cioè transitorio, fisiologico chiamato crisi ormonale.

Questi cambiamenti sono dovuti all'influenza degli estrogeni ricevuti in utero dalla madre. Inoltre, gli ormoni penetrano nel latte materno. Ma questo è abbastanza normale e non dovrebbe causare preoccupazione, perché tutto tornerà alla normalità entro la fine del periodo neonatale. Da 4 settimane nel corpo della ragazza, inizia un periodo di relativo riposo ormonale, che continua fino alla pubertà. Quindi le ovaie completamente mature iniziano a produrre i propri estrogeni, che, insieme ad altri ormoni, sono responsabili del ciclo mestruale.

Ragioni per deviazioni

Quindi, possiamo dire che non dovrebbe esserci alcuna secrezione vaginale in una ragazza fino a 8 anni. Altrimenti, è necessario cercare la causa delle violazioni e cercare di eliminarle. Molti credono che un sintomo simile indichi un processo infettivo nei genitali di un bambino. E questo è vero - a partire da tre anni, colpite o vulvovaginite diventano una causa comune di secrezione. Vari microbi agiscono come suo agente causale: batteri, funghi, protozoi, virus. A volte una specifica infezione urogenitale può sviluppare, ad esempio, gonorrea, tricomoniasi o clamidia, la cui fonte è spesso la madre e la ragazza viene infettata durante il parto o attraverso la famiglia.

Un'altra causa comune è la disbiosi vaginale (in altre parole, la vaginosi batterica). Si sviluppa a causa di una violazione del naturale equilibrio della microflora del tratto genitale. Il fatto è che nei bambini allattati al seno, la flora vaginale è costituita principalmente da lattobacilli e in seguito il loro posto è occupato da enterococchi e bifidobatteri, che hanno proprietà protettive meno pronunciate.

A causa del basso contenuto di estrogeni in un bambino che ha smesso di riceverli con il latte materno, l'immunità locale è ridotta, il che contribuisce allo sviluppo di una flora condizionatamente patogena nella vagina. E i seguenti fattori diventano spesso fattori aggiuntivi:

  • Igiene.
  • Infezioni da bambini e generali.
  • Reazioni allergiche.
  • Anomalie della costituzione (diatesi).
  • Infestazioni elmintiche.
  • Disbiosi intestinale.
  • Patologia del tratto urinario.
  • Assunzione di antibiotici (madre e bambino).

Abbastanza spesso, la dimissione nelle ragazze appare quando iniziano a frequentare la scuola materna. L'adattamento sociale ha spesso un effetto stressante sul sistema immunitario del bambino, perché incontra nuovi agenti microbici che non conosceva prima. Il bambino inizia a ammalarsi più spesso e, in questo contesto, può apparire una scarica. In età avanzata, la non osservanza da parte del bambino dell'igiene personale gioca un ruolo, soprattutto quando inizia la prima mestruazione. Ma ogni situazione richiede un'analisi e una diagnosi approfondite, che è ciò che fa il medico.

La causa delle perdite vaginali nell'infanzia è spesso vulvovaginite o disbiosi, che è facilitata da molti altri fattori, sia interni che esterni.

Sintomi

Ogni malattia ha i suoi segni clinici che aiutano il medico a fare un'ipotesi sulla diagnosi. Se stiamo parlando di dimissione patologica, allora i loro segni caratteristici dovrebbero essere notati:

  1. Colore: bianco giallastro, nuvoloso, grigio, verde, marrone.
  2. Odore sgradevole: dolciastro, ammoniaca, acido, "pesce".
  3. Consistenza: liquida, densa, simile a una cagliata.
  4. Quantità: abbondante o scarsa.

In apparenza, puoi anche dire del probabile agente causale dell'infezione. Quindi, ad esempio, la comparsa di secrezioni verdi in una ragazza indica spesso lo sviluppo di microbi piogenici, incluso il gonococco. E placche bianche e simili a cagliate sui genitali testimoniano a favore del mughetto (candidosi). Lo scarico liquido, abbondante e schiumoso può verificarsi con tricomoniasi e cremoso grigio e con l'odore dei pesci - con disbiosi vaginale.

Se stiamo parlando di vulvovaginite, i bambini possono lamentare prurito e bruciore nell'area genitale esterna. Inoltre, i disturbi disurici sono spesso osservati sotto forma di minzione frequente, dolore o dolore durante la minzione, che è il risultato di microbi che entrano nell'uretra. All'esame, potresti notare arrossamenti nel vestibolo. Ma con la vaginosi batterica, tali manifestazioni saranno assenti.

Diagnostica aggiuntiva

Per scoprire perché lo scarico è apparso nella ragazza di 4 anni, dovrebbe essere fatta una diagnosi aggiuntiva. Il medico prescriverà i test necessari per aiutare a stabilire la fonte dei sintomi patologici, determinare il tipo di agente patogeno e la sua distribuzione nel corpo dei bambini. Tali studi saranno:

  • Analisi generale di sangue e urina.
  • Biochimica del sangue (anticorpi contro infezioni, elminti, marker di infiammazione).
  • Striscio e analisi delle secrezioni (microscopica, batteriologica, PCR, sensibilità agli antibiotici).
  • Urina da forno.
  • Test allergologici.
  • Analisi delle feci per disbiosi e uova di verme.

Dagli studi strumentali, l'ecografia (rene, vescica, bacino) può essere eseguita per escludere malattie infiammatorie e diffondere l'infezione in direzione verticale. Inoltre, il pediatra può indirizzare la mamma e la ragazza a un consulto di un urologo e un ginecologo pediatrico.

Trattamento

La dimissione patologica in una ragazza di 5 anni, così come un problema simile a un'età diversa, richiedono sempre un trattamento adeguato. Le misure terapeutiche vengono eseguite rigorosamente su base individuale, tenendo conto delle caratteristiche del corpo del bambino e del tipo di agente patogeno identificato.

Raccomandazioni generali

Si presta maggiore attenzione al rispetto dei principi generali di cura di un bambino. Questo è importante non solo in termini di prevenzione, ma consente di ottenere i migliori effetti dal trattamento e prevenire la progressione della malattia. La mamma dovrebbe considerare tali raccomandazioni:

  1. Monitorare l'igiene e la pulizia dei genitali nel bambino.
  2. Durante il lavaggio, non esagerare con sapone e altri mezzi.
  3. Monitora la tua dieta (durante l'allattamento) e segui una dieta per la ragazza (elimina possibili allergeni).
  4. Cambia spesso biancheria intima e biancheria da letto.
  5. Tratta le malattie infettive in tempo.
  6. Riorganizza i focolai cronici di infezione.

Inoltre, devi cercare di evitare il contatto con i malati e cercare di condurre uno stile di vita sano..

La normalizzazione dello stile di vita e delle condizioni igieniche è di grande importanza non solo per la prevenzione, ma influisce anche positivamente sull'esito del trattamento.

Medicinali

Per trattare la dimissione nelle ragazze a quattro anni, così come nei bambini più grandi, dovrebbe essere un trattamento. La terapia dovrebbe mirare a distruggere l'agente patogeno dell'infezione, normalizzando la microflora vaginale e intestinale, aumentando la difesa immunitaria locale e generale del corpo. A tale scopo vengono utilizzati vari farmaci:

La nomina di agenti antimicrobici è giustificata solo dopo aver ricevuto il risultato dell'analisi della sensibilità microbica. Il trattamento locale con soluzioni antisettiche (lavaggio), unguenti (applicazioni) e decotti di erbe (bagni) è ampiamente utilizzato. Quale farmaco specifico usare, solo un medico dirà e una donna dovrebbe seguire tutti i suoi consigli. In combinazione con misure preventive, questo sarà cruciale per eliminare lo scarico e curare completamente il bambino.

Scarico fisiologico e patologico nelle ragazze

Le normali perdite vaginali nelle ragazze non dovrebbero essere motivo di preoccupazione. In base al loro numero, odore e colore, si può giudicare la presenza di infiammazione nei genitali, lo squilibrio ormonale o la presenza di una malattia infettiva.

Lo scarico vaginale è la norma non solo nelle donne adulte e nelle ragazze mature. Questa funzione è anche inerente alle ragazze. Immediatamente dopo la nascita in una bambina appena nata, le leucorrea fisiologiche si distinguono dal tratto genitale, che sono divise in normali (fisiologiche) e patologiche (associate a una o un'altra deviazione, malattia).

Quale scarico nelle ragazze è normale?

Le perdite vaginali sono caratteristiche del corpo femminile di qualsiasi età e si presentano a seguito del normale funzionamento e della purificazione degli organi del sistema riproduttivo. Come parte di questo specifico segreto si trovano:

  • cellule epiteliali;
  • muco secreto dalle ghiandole situate nella vagina e nel suo vestibolo;
  • linfa;
  • globuli bianchi (globuli);
  • microrganismi della normale microflora della vagina;
  • alcuni altri componenti.

La quantità e la composizione delle secrezioni dipendono dallo stato del corpo, dallo sfondo ormonale generale.

Un normale segreto prodotto dagli organi del sistema riproduttivo femminile è considerato se:

  • è trasparente o leggero;
  • è mucoso in natura;
  • include fili viscosi o impurità di consistenza friabile;
  • nessun odore specifico, pungente, sgradevole.

In alcuni casi, in una ragazza durante il periodo neonatale (nelle prime settimane di vita), dalla vagina può essere rilasciato un segreto sanguinante, abbastanza abbondante, simile alle mestruazioni. Questo è anche accompagnato da gonfiore dei capezzoli e dall'escrezione di colostro da essi. Questo è un fenomeno del tutto normale associato all'assunzione di troppi ormoni materni nel corpo del neonato: prima attraverso la placenta e poi attraverso il latte materno. Questa condizione scompare da sola e non necessita di alcun trattamento..

Circa un mese dopo la nascita, inizia un periodo chiamato "neutrale" nello sviluppo della ragazza. Dura fino a circa 7-8 anni ed è caratterizzato da un "riposo" ormonale e le perdite vaginali fisiologiche della ragazza sono praticamente assenti. Al raggiungimento dell'età prepuberale, viene attivata l'attività delle ghiandole sessuali e la secrezione delle perdite vaginali diventa più attiva, proprio prima della prima mestruazione. Quindi lo scarico diventa ciclico.

Cause di dimissione nelle ragazze

Lo scarico patologico dal divario genitale nelle ragazze può verificarsi a causa di infezione con vari tipi di infezioni, che si attivano per i seguenti motivi:

  • inibizione dell'immunità locale e generale da parte delle malattie respiratorie e di altre malattie di natura batterica e virale;
  • igiene genitale impropria e insufficientemente frequente;
  • malattie del tratto urinario;
  • squilibrio ormonale nel corpo;
  • diabete mellito (può provocare vulvovaginite fungina);
  • trasferimento di agenti infettivi dal retto alla vagina e alla vulva;
  • ipotermia;
  • invasione elmintica;
  • trattamento antibiotico;
  • danno meccanico alle pareti della vagina e della vulva.

Le giovani ragazze nella vagina non hanno batteri dell'acido lattico, caratteristici della microflora delle donne adulte. Questi microrganismi sono una delle fasi di protezione della salute delle donne, pertanto, in loro assenza, le infezioni si sviluppano in modo particolarmente rapido. A questo proposito, l'introduzione di agenti patologici nei genitali molto spesso nelle ragazze termina con vulvovaginite, accompagnata da secrezioni anomale.

Sintomi che accompagnano lo scarico nelle ragazze

Lo scarico non fisiologico dal tratto genitale nelle ragazze è spesso accompagnato dai seguenti sintomi:

  • prurito, arrossamento della vulva, bruciore;
  • lo scarico si distingue per un odore sgradevole (di pesce), che può indicare vaginosi batterica;
  • lo scarico diventa di colore giallastro o verdastro se infetto da Trichomonas;
  • candidosi vaginale (mughetto) - è caratterizzata da uno scarico bianco di formaggio dalla vagina;
  • vescicole, arrossamenti e piaghe possono essere presenti sui genitali esterni, il che indica la presenza di infezione da virus dell'herpes.

Inoltre, con una malattia della cistite e altre malattie del sistema genito-urinario, la ragazza può sperimentare minzione frequente, dolore nell'addome inferiore. In casi particolarmente avanzati, la temperatura corporea aumenta. La minzione diventa dolorosa.

Diagnosi di dimissione patologica

La diagnosi di malattie associate a perdite vaginali anormali in una ragazza viene eseguita da un ginecologo pediatrico. Dopo aver contattato questo specialista, vengono assegnati una serie di esami e analisi:

  • test generali - sangue e urina;
  • inoculazione (striscio) dalla vagina, per identificare agenti batterici che hanno provocato infiammazione;
  • analisi delle feci per determinare la disbiosi intestinale e la presenza di uova di vermi;
  • esame del tratto genitale per la presenza di un corpo estraneo;
  • esame del sangue per gli ormoni;
  • reazione a catena della polimerasi (PCR), che consente di identificare il tipo di agente patogeno (micoplasma, ureaplasma, clamidia), nonché di determinare se nel sangue del bambino sono presenti anticorpi verso questi agenti.

Trattamento di scarico vaginale

Il trattamento dipende direttamente dai risultati dell'esame del bambino. Esistono tali opzioni:

  • se necessario, l'eliminazione di corpi estranei che irritano la mucosa della vulva o della vagina;
  • dopo aver determinato il tipo di agente patogeno, viene eseguita la terapia farmacologica locale e generale. In ogni caso, viene utilizzato un approccio individuale al trattamento del paziente, tenendo conto di tutte le caratteristiche del decorso della malattia, della storia, dei disturbi cronici e dell'età della ragazza. Per il trattamento, possono essere prescritti farmaci antibatterici, antifungini, antivirali, nonché farmaci che alleviano l'infiammazione e normalizzano la microflora vaginale;
  • quando viene rilevata un'infestazione da elminti, oltre al bambino, anche tutti i membri della famiglia vengono trattati per prevenire la ricaduta;
  • terapia ormonale per squilibrio ormonale;
  • tutti i prodotti che possono provocare una reazione allergica sono esclusi dalla dieta della ragazza;
  • viene prescritto un trattamento locale composto da bagni, lavaggio con soluzioni antisettiche, decotti di erbe. Inoltre, può essere prescritta una terapia sotto forma di unguenti o creme;
  • la chiave per una pronta guarigione è il cambio regolare di biancheria intima e biancheria da letto;
  • lo stadio acuto della malattia può richiedere riposo a letto;
  • se lo scarico provoca malattie del sistema escretore (urinario), viene effettuato un trattamento appropriato, più spesso con l'uso di antibiotici. Inoltre, è necessario uno speciale regime di consumo: il paziente consuma almeno 2 litri di liquidi al giorno, comprese bevande alla frutta e decotti con proprietà antisettiche.

Prevenzione della dimissione nelle ragazze

Al fine di evitare la comparsa di secrezioni patologiche dal gap genitale nella ragazza, è necessario aderire alle regole di prevenzione:

  1. Corretta igiene intima. È necessario lavare i genitali dopo ogni feci; assicurarsi che allo stesso tempo i movimenti vengano eseguiti solo dalla parte anteriore a quella posteriore, cioè dalla vagina all'ano. Ciò impedirà ai batteri di entrare nel retto nel tratto genitale. Le procedure dell'acqua non sono consigliate per l'uso del sapone. Vale la pena lavare solo le aree dei genitali che sono accessibili agli occhi e non cercare di approfondire le dita. Si sconsiglia inoltre l'uso di salviette e spugne per l'igiene delle bambine, in quanto ciò può danneggiare la pelle sottile e delicata.

Le ragazze anziane dovrebbero lavare i loro genitali ogni giorno mattina e sera.

  1. Le ragazze molto giovani devono cambiare il pannolino il più spesso possibile. Organizzare la "messa in onda" dei genitali, cioè più volte al giorno per lasciare nudo il bambino.
  2. Dopo il lavaggio, utilizzare un asciugamano o un pannolino morbido e pulito. I movimenti non devono essere scortesi, ma solo chiazzare.
  3. Il cambio della biancheria intima è necessario ogni giorno dopo una toilette mattutina. Le mutandine devono essere realizzate con tessuti naturali, non schiacciare o tirare il corpo.
  4. Trattamento delle malattie croniche del sistema genito-urinario.
  5. Test sanitari regolari.

Cosa significa la dimissione in una ragazza: cause e trattamento dall'età di 3 a 12 anni

La quantità, l'odore e il colore delle perdite vaginali in una ragazza possono dire del suo stato di salute. Se il segreto di un bambino, una ragazza di 5-7 anni e in età avanzata assume uno strano aroma o ombra, c'è motivo di preoccupazione e una visita dal medico. Quale scarico è normale? Cosa significa la comparsa di un segreto patologico, perché succede, cosa fare in questi casi: lo scopriremo insieme.

Quale scarico è considerato normale?

Un segreto specifico viene secreto dalla vagina di ogni donna o ragazza. Tuttavia, la sua composizione, il colore e la consistenza possono variare a seconda di una serie di motivi: stato di salute, stadio del ciclo mestruale, sfondo ormonale generale. Lo scarico normale è considerato corrispondente alle seguenti caratteristiche:

  • odore - leggero acido o assente;
  • impurità: una piccola quantità sotto forma di inclusioni filiformi bianche o trasparenti friabili o "viscose";
  • carattere - muco omogeneo (la consistenza del muco non dovrebbe essere troppo spessa, ma anche non acquosa);
  • ombra: è ammesso il giallo chiaro, trasparente, inespresso.

Cause di scarico a età diverse

La secrezione patologica si verifica nelle ragazze di qualsiasi età. Le cause principali sono l'immunità indebolita, l'uso frequente di antibiotici, infezioni genitali e generali, allergie (a volte provoca vulvovaginite atopica), diabete mellito (spesso accompagnato da vulvovaginite fungina), invasione elmintica, corpo estraneo.

Lo scarico mucoso, a volte sanguinante, si verifica nei neonati. Il loro aspetto è solitamente associato a una reazione ad un aumento del livello degli ormoni materni che entrano nel loro corpo. Questa anomalia non richiede trattamento e non è pericolosa, ma è necessario visitare un medico per escludere la patologia.

All'età di 13-15 anni, di solito iniziano le mestruazioni, quindi la natura dello scarico, in particolare il loro volume, cambia. Quando un segreto viene prodotto in grandi quantità, acquisisce un debole aroma aspro, mentre la ragazza si sente bene e non ci sono ulcere e arrossamenti sui genitali. Questo di solito indica il normale sviluppo sessuale del bambino..

Le scariche di una tinta marrone di solito si verificano prima delle mestruazioni e vengono osservate per diversi giorni. Se il segreto diventa normale dopo le mestruazioni, l'adolescente è sana. Il segreto marrone viene secreto a lungo indipendentemente dal ciclo: c'è motivo di sospettare lo sviluppo del processo infiammatorio.

Colore bianco

Nella maggior parte dei casi, lo scarico bianco nelle ragazze è abbastanza normale se non ci sono sintomi concomitanti. Tuttavia, se c'è un segreto bianco di una consistenza cagliata sulle mutande del bambino, la candidosi non può essere esclusa, anche quando il bambino ha solo pochi mesi o 4-6 anni. Questa malattia fungina si verifica con un generale indebolimento del sistema immunitario, durante la terapia antibiotica e viene trasmessa da madre a figlia durante il parto..

Giallo o verde giallo

La scarica scura o chiara di una tinta verdastra nelle ragazze di qualsiasi età - e a 2 anni, a 9 e 13 anni - sono un segno dello sviluppo di un processo patologico che non può essere ignorato.

Lo scarico giallastro non appare sempre come un sintomo. Nelle ragazze di età compresa tra 11 e 13 anni (a volte un po 'più giovane o più grande di 10-12 anni), dicono che iniziano i cambiamenti ormonali. Non preoccuparti quando lo scarico giallo non è accompagnato da disagio e altri segni della malattia. Se la ragazza ha 5-7 anni o meno, un cambiamento nel colore del segreto è accompagnato da altri sintomi, questa è un'occasione per sospettare:

  • dermatite da pannolino;
  • irritazione da biancheria intima sintetica;
  • colpo di oggetti estranei;
  • reazione ai prodotti per l'igiene;
  • invasione elmintica;
  • sporcizia nella vagina;
  • violazione delle norme igieniche.

Purulento

Se la secrezione vaginale del bambino contiene inclusioni purulente, è sempre un sintomo della malattia. La causa può essere un'infezione, un processo infiammatorio nell'utero e / o ovaie, colpite. Al primo segno di una di queste malattie, dovresti consultare immediatamente un medico. Altrimenti, il processo patologico porterà allo sviluppo di complicanze o diventerà cronico.

Lo scarico purulento e il dolore nell'addome inferiore possono essere sintomi di un processo infiammatorio nell'utero o nelle ovaie

Inodore e Inodore

Normalmente, lo scarico nelle ragazze dovrebbe essere inodore, la presenza di un sottile aroma aspro durante la pubertà, circa un anno prima dell'inizio delle mestruazioni, è consentita. L'odore intenso fetido indica spesso che un oggetto estraneo è entrato nella vagina. L'odore sgradevole dei pesci in combinazione con le secrezioni verdastre è un segno di vaginosi batterica.

Un forte odore sgradevole di secrezione vaginale può indicare lo sviluppo di una malattia infettiva. Se è intenso, accompagnato da abbondanti secrezioni spesse che hanno un colore luminoso innaturale, impurità di sangue e / o pus - questo indica una grave patologia causata da infezione. Consultare urgentemente un medico.

Sintomi che accompagnano lo scarico

Una secrezione vaginale patologica è solitamente accompagnata da un complesso di altri sintomi, che aiuta il medico a diagnosticare rapidamente e correttamente il problema. Se il bambino si lamenta di minzione dolorosa e frequente, dolore nell'addome inferiore, la sua temperatura corporea aumenta - questi sono segni di cistite (vedi anche: il bambino ha minzione frequente senza dolore). Anche tra i sintomi concomitanti comuni nelle malattie del sistema genito-urinario vi sono:

  • piaghe, arrossamenti, vescicole (infezione da herpes);
  • scarico bianco, simile nella consistenza alla ricotta (mughetto);
  • segreto verde o giallo-verde (infezione da Trichomonas);
  • l'odore del pesce marcio (vaginosi batterica);
  • impurità insanguinate;
  • bruciando;
  • prurito nell'area intima del bambino;
  • arrossamento vulvare.

Lo scarico con un odore sgradevole di solito indica l'attaccamento di un'infezione batterica

Diagnosi di patologie

Se si verificano anomalie delle perdite vaginali nel bambino, è necessario contattare un ginecologo pediatrico il più presto possibile. Solo uno specialista sarà in grado di condurre una diagnosi completa, identificare la causa dei cambiamenti e scegliere un trattamento efficace e sicuro. Le principali misure diagnostiche sono:

  1. analisi del sangue di laboratorio per il livello di ormoni in esso contenuti;
  2. ispezione visiva del tratto genitale per rilevare danni meccanici e presenza di corpi estranei;
  3. analisi fecale: consente di rilevare l'invasione elmintica, confermare o escludere la disbiosi;
  4. uno striscio dalla vagina per identificare i microrganismi patogeni che hanno provocato il processo infiammatorio;
  5. analisi generale di urina e sangue;
  6. per identificare una varietà di agenti patogeni - PCR.

Trattamento di dimissione

A seconda delle cause dei cambiamenti nella secrezione vaginale stabiliti durante la diagnosi, vengono utilizzati i seguenti metodi terapeutici:

  • malattie del sistema escretore - terapia antibiotica, uso di agenti antisettici, bere pesante;
  • riposo a letto (con alcune malattie acute);
  • cambio regolare di letto e biancheria intima;
  • terapia locale - lubrificazione con gel speciali, unguenti e creme, lavaggio, bagni;
  • aggiustamento dietetico per allergie;
  • lo sfondo ormonale è disturbato - terapia ormonale;
  • terapia farmacologica - locale e generale - per eliminare l'agente patogeno;
  • trattamento speciale della ragazza e di tutti i membri della sua famiglia con invasione elmintica identificata;
  • rimozione di un oggetto estraneo dalla vagina.

Azioni preventive

Semplici misure preventive aiuteranno a mantenere la salute della ragazza ed eviteranno molti problemi in futuro. I principali elementi di prevenzione sono le visite regolari dal ginecologo pediatrico e il rispetto delle regole di igiene personale del bambino. Quest'ultimo richiede una grande attenzione da parte dei genitori fin dai primi giorni di vita di una bambina:

  • la biancheria intima deve essere realizzata con tessuti di origine naturale con un contenuto minimo di fibre sintetiche;
  • Non usare salviette e spugne grossolane per l'igiene intima per evitare danni meccanici;
  • insegnare alla ragazza a lavare adeguatamente i suoi genitali, in particolare, a spiegare che tutte le azioni dovrebbero essere eseguite nella direzione da davanti a dietro;
  • selezionare prodotti ipoallergenici per l'igiene intima;
  • per il lavaggio utilizzare acqua calda, se possibile acqua bollita, utilizzare la soluzione di permanganato di potassio e decotti alle erbe solo durante il trattamento non più a lungo del ciclo prescritto dal medico;
  • il bambino dovrebbe usare il proprio asciugamano, che dovrebbe essere sempre pulito;
  • le procedure igieniche sono richieste due volte al giorno - al mattino e alla sera.

Quale dimissione nelle ragazze richiede una visita da un ginecologo?

La maggior parte dei ginecologi nota che la stragrande maggioranza della popolazione classifica qualsiasi tipo di dimissione nelle ragazze di età diverse come patologie, considerandole inaccettabili prima dell'inizio dell'attività sessuale. In effetti, i genitori possono notare la presenza di secrezione vaginale dalla nascita del bambino. Non vale la pena spaventarsi qui, ma è meglio capire cosa e quando è considerata la norma e dove non farà male visitare un medico per prescrivere il trattamento appropriato.

Qual è lo scarico nelle ragazze e qual è la loro norma

Il muco o il fluido secreto dalla vagina di una ragazza, così come una donna adulta, è chiamato secrezione sessuale, perdite vaginali e leucorrea.

Dal punto di vista della fisiologia, la scarica normale in una ragazza senza riferimento all'età differisce nelle seguenti caratteristiche:

  • avere una consistenza mucosa quasi uniforme (non acquosa);
  • quasi trasparente;
  • leggero, leggermente bianco;
  • inodore, leggermente acido a causa dell'ambiente della vagina;
  • non accompagnato da sensazioni spiacevoli;
  • indicato in piccole quantità.

Secrezioni di muco bianche Secrezioni bianche

La presenza di tali segni sulle mutande di un bambino non dovrebbe destare preoccupazione. Il sistema riproduttivo di qualsiasi persona si svilupperà gradualmente e questi cambiamenti sono inevitabili. È impossibile dire esattamente a che ora inizia la dimissione nelle ragazze. Eredità, caratteristiche del corpo e altri fattori correlati sono presi in considerazione.

Si ritiene che lo scarico nelle ragazze dovrebbe essere assente fino alla pubertà. Ma l'inizio della pubertà non ha un quadro chiaro, dipende da molti fattori.

In una ragazza di 10-12 anni, la dimissione dalle sue mutande potrebbe non indicare deviazioni se il loro aspetto corrisponde alla norma. Forse la pubertà del bambino è iniziata molto prima, e quindi il corpo si prepara per una grande ristrutturazione e menarca. Non fa male rivolgersi a un ginecologo per la riassicurazione, fare dei test, ma il panico sarà inappropriato, perché in questo momento il bambino reagisce in modo molto acuto al mondo esterno e può fraintendere le preoccupazioni di padre e madre.

I genitori danno quasi sempre l'allarme, si preoccupano delle secrezioni nelle neonate, non sanno cosa significano e attribuiscono questo processo a un fenomeno patologico. Ma un segreto di luce vaginale con una consistenza mucosa è considerato la norma.

In alcune situazioni, nel muco è presente pochissimo sangue. Non dovresti preoccuparti, perché da un punto di vista medico, questo fenomeno è sicuro ed è considerato la cosiddetta crisi sessuale dei neonati. Scoprilo in uno dei nostri articoli..

Dimissione nelle ragazze adolescenti prima dell'inizio del ciclo mestruale

Circa un anno prima del menarca, appare la leucorrea. Questa è l'età di 10-12 anni, ma le situazioni in cui le mestruazioni iniziano molto prima non sono escluse. La comparsa di secrezione vaginale in questo caso è causata da cambiamenti ormonali che preparano la piccola persona alla fase successiva della vita. La secrezione assegnata dovrebbe avere alcune caratteristiche:

  • avere una consistenza leggermente liquida;
  • assomigliare al muco;
  • avere il colore bianco (è consentita la tonalità di scarico giallastra e beige);
  • non dovrebbero esserci odori o lievi aromi di secrezioni.

Un tale segreto vaginale conferma il normale sviluppo del bambino e il suo sistema riproduttivo si adatta a nuove condizioni. E anche la secrezione protegge la vagina dagli agenti nocivi.

Un ospedale dovrebbe essere visitato solo se tua figlia si lamenta di disagio, e il rossore e il gonfiore sono evidenti sui genitali esterni.

Se il tuo ciclo è già iniziato

Se il bambino ha già iniziato le mestruazioni, la dimissione di 13-15 anni nelle ragazze continuerà a dipendere dalla fase del ciclo mestruale.

Inizio

Con un ciclo standard di 28 giorni per una ragazza, questo periodo cade il primo giorno dopo la fine delle mestruazioni e dura circa 14 giorni. Al momento, la secrezione vaginale è molto ridotta (fino a 2 ml al giorno). Ha una consistenza acquosa o mucosa, dove è consentita una piccola quantità di grumi. La secrezione è incolore o leggermente bianca o beige..

Macchia melma rosa cremosa

Ovulazione

Nel mezzo del ciclo per diversi giorni sul bucato ci sarà una quantità notevolmente maggiore di liquido dalla vagina (fino a 4 ml). Per quanto riguarda l'aspetto, il segreto assume un carattere mucoso più viscoso e l'ombra può diventare beige.

Come lo scarico trasparente delle proteine

Seconda metà del ciclo

Il segreto è inferiore rispetto ai giorni dell'ovulazione. Le sue condizioni ricordano un carattere cremoso, a volte la consistenza è simile alla gelatina.

Scarica bianco mucoso bianco cremoso

Poco prima delle mestruazioni

C'è più secrezione un paio di giorni prima di questo momento, e nel suo stato è simile alla metà del ciclo.

Scarica come moccio acquoso

Cause di secrezione vaginale patologica nei bambini

Non in tutte le situazioni, la secrezione vaginale appare per motivi fisiologici. Considera le cause della secrezione patologica. I seguenti fattori non sono praticamente legati all'età:

Immunità debole

Un corpo indebolito non svolge completamente una funzione protettiva, pertanto si verifica la riproduzione di microrganismi patogeni nel sistema riproduttivo. Spesso il colpevole è stress, malnutrizione, ipotermia.
Violazione della microflora della vagina. Qui vale la pena prestare attenzione ai mezzi utilizzati durante il lavaggio dei genitali, nonché ai raffreddori trasferiti e ad altre malattie.

Uso frequente di antibiotici

Tali farmaci influenzano negativamente la microflora della vagina, sconvolgendo l'equilibrio tra lattobacilli e agenti patogeni. Di conseguenza, aumenta la presenza di microflora fungina, che provoca un segreto patologico del sistema riproduttivo.

Infezioni da bambini e generali

Molte infezioni genitali si stanno diffondendo sempre più in tutta la famiglia. E anche è possibile che il bambino possa essere infettato dalla madre nell'utero, durante il parto.

Reazioni allergiche

Diatesi e allergie possono causare lo sviluppo di vulvovaginite atopica, che può essere notata solo durante un'esacerbazione.

Diabete

Questa malattia, secondo i medici, sta causando sempre più vulvovaginite fungina..

Corpi stranieri

Un bambino può inserire accidentalmente un oggetto estraneo nella vagina. Molto spesso questi sono i resti di carta igienica, fili, palline. Di conseguenza, inizia il processo infiammatorio, accompagnato da temperatura, a volte dolore intenso. Sulla biancheria intima si può notare uno scarico marrone, sanguinante o persino purulento. Odori sgradevoli e talvolta offensivi.

Worms

L'infezione si verifica durante un lavaggio improprio dei genitali, quando i batteri dannosi entrano nella vagina dall'intestino..

Alla ricerca di problemi per colore e olfatto

Ogni malattia si presenta in tutti i pazienti in modo diverso. Ci sono casi in cui i sintomi non sono praticamente manifestati e un lieve disagio si verifica solo con la successiva esacerbazione. Le seguenti informazioni aiuteranno i genitori a tenere traccia dei cambiamenti indesiderati della secrezione vaginale nel tempo e ad adottare le misure appropriate..

Scarico bianco nelle ragazze

Molto spesso, la presenza di secrezione bianca nelle ragazze è considerata la norma, a condizione che tutte le altre caratteristiche del fluido soddisfino i criteri fisiologici.
Ma se il segreto ricorda la consistenza della ricotta e il bambino si lamenta di prurito e bruciore nell'area dei genitali esterni, allora non puoi escludere il mughetto, anche a 9-11 anni.

Secrezioni con mughetto Scarico di formaggio

Una malattia fungina può essere trasmessa dalla madre durante la nascita e si verifica sullo sfondo dell'assunzione di antibiotici, nonché dell'indebolimento generale del corpo. Quindi i genitori possono notare scarichi bianchi sulle mutande della figlia. È richiesta maggiore attenzione in giovane età, perché i bambini a 2 o 3 anni spesso non possono descrivere i loro sentimenti.

Evidenzia in ragazze verde e giallo

La causa della secrezione giallo-verde è spesso la vulvovaginite batterica, che è anche chiamata vaginosi batterica o disbiosi vaginale. È importante capire la situazione. Ad esempio, la secrezione di una ragazza all'età di 4 anni è giallo-verde, si avverte un odore sgradevole di pesce, il bambino ha iniziato ad agire mentre lavava, graffiando costantemente l'area delle labbra, dove si nota il rossore.

Anche il segreto vaginale di una tonalità gialla non è associato a processi patologici, ma solo se il bambino si sta avvicinando all'inizio della pubertà e non si sente a disagio. Sebbene la ragione per la dimissione in un bambino di 7 anni di colore giallastro difficilmente può essere l'approssimazione del menarca.
Secondo le statistiche dei ginecologi, i bambini sotto gli 8 anni sono a rischio. Il fatto è che nella microflora della vagina non ci sono ancora lactobacilli che proteggono il corpo dalle infezioni.

Inoltre, provoca una scarica gialla in una ragazza di 5 anni e a qualsiasi altra età può:

  • vermi;
  • sporcizia nella vagina;
  • prodotti per l'igiene intima;
  • oggetti estranei all'interno;
  • fasciatura errata;
  • irritazione da sintetici;
  • dermatite da pannolino.

Se è ancora consentita una tinta gialla di segreto, quindi la dimissione verdastra, indipendentemente dall'età, 2 anni, 6 o 15 anni, richiede supervisione medica, strisci e altri metodi diagnostici necessari.

Scarico rosso e marrone in una ragazza

Per prima cosa devi assicurarti che questi non siano mensili. A volte nelle ragazze adolescenti si può notare una scarica marrone, sanguinolenta o persino purulenta se nella vagina è presente un corpo estraneo. L'odore sgradevole e talvolta persino fetido non è escluso.

Spesso la causa della secrezione di sangue sono i processi infiammatori, la cui presenza può indicare malattie ginecologiche. Ma il più delle volte, individuare, anche con una tinta marrone, indica l'approccio della prima mestruazione in un adolescente e le fluttuazioni ormonali.

Pus è presente

Lo scarico purulento nelle ragazze non può mai essere considerato la norma. Qui è necessario andare rapidamente in ospedale e sottoporsi a un esame, perché qualsiasi malattia è più facile da curare all'inizio, non consentendo lo sviluppo di una forma cronica.

  • colpitis;
  • infiammazione ovarica;
  • infiammazione della cervice;
  • malattie infettive.

Urgente necessità di andare in ospedale con i seguenti sintomi:

  • scarico purulento di natura liquida o densa;
  • la presenza di un odore sgradevole e persino fetido;
  • i genitali costantemente prurito;
  • c'è una sensazione di fastidio e bruciore;
  • febbre.

In ospedale, un ginecologo effettuerà un esame e nominerà un esame microscopico di strisci vaginali..

Prevenzione

È estremamente pericoloso acquistare farmaci da soli, nonché applicare metodi di medicina tradizionale per il trattamento delle dimissioni nelle ragazze. Ma nessuno dà fastidio alle madri di aderire a determinate regole che riducono il rischio di secrezione patologica:

  1. Eseguire l'igiene al mattino e prima di coricarsi..
  2. Utilizzare solo un asciugamano pulito e individuale..
  3. È meglio dare la preferenza all'acqua bollita calda..
  4. Scegli prodotti per l'igiene intima sicura che non causano allergie.
  5. Insegna a tua figlia il modo giusto di lavare i suoi genitali per prevenire l'infezione dall'intestino..
  6. Prevenire danni meccanici alla vagina causati da spugne e spugne.
  7. Acquista biancheria intima realizzata con tessuti naturali, abbandona i sintetici.

Come e come trattare la dimissione, solo uno specialista determinerà dopo aver esaminato il bambino e aver ricevuto i risultati dei test. Le informazioni presentate su Internet dovrebbero essere utilizzate con estrema attenzione e unicamente a scopo informativo, poiché qualsiasi specialista della rete, anche Komarovsky, non può valutare verbalmente le condizioni del bambino e selezionare il trattamento.

Vulvovaginite in una ragazza, secrezione vaginale

Le malattie infiammatorie degli organi genitali sono al primo posto nella struttura delle patologie ginecologiche delle ragazze di età compresa tra 1 e 8 anni, che rappresenta circa il 65% di tutte le malattie che possono essere associate ai genitali. Il verificarsi di lesioni infiammatorie dei genitali delle ragazze può causare gravi violazioni delle funzioni mestruali, sessuali e riproduttive da osservare in età adulta. Lo scarico vaginale nelle ragazze è spesso associato alla comparsa di vulvovaginite..

Cause di vulvovaginite in una ragazza

La vulvovaginite in una ragazza può svilupparsi in relazione a infezioni specifiche e non specifiche. Infezioni specifiche includono micobatterio tubercolosi, gonococco, tricomonas, corynebacterium difterite. Infezioni non specifiche sono la clamidia, gli aerobi e gli anaerobi condizionatamente patogeni, i virus, i funghi, i protozoi, ecc. La causa dello sviluppo della vulvovaginite in una ragazza può essere la presenza di invasione elmintica, masturbazione e violazione della reattività del corpo a causa di infezione secondaria.

Un'infezione specifica può essere trasmessa in vari modi. In tenera età, di norma, l'infezione viene effettuata con mezzi domestici: attraverso luoghi pubblici, oggetti domestici e in caso di violazione delle norme igieniche. Se un'adolescente vive sessualmente, l'infezione può verificarsi attraverso il contatto sessuale.

Tipi di vulvovaginite

Si distinguono i seguenti tipi di vulvovaginite:

  • Trichomonas
  • micotica;
  • virale;
  • gonorrheal;
  • difterite.

Molto spesso, la trichomonas vulvovaginite si incontra con le ragazze adolescenti che vivono sessualmente. C'è una probabilità di infezione familiare delle ragazze ed è anche possibile che un neonato si infetti quando passa attraverso un canale del parto infetto.

La comparsa di vulvovaginite micotica è possibile a qualsiasi età. Molto spesso ciò si verifica nell'infanzia, nella prima infanzia e nella pubertà. Gli agenti causali più comuni della malattia sono i funghi del genere Candida. I fattori predisponenti per lo sviluppo della malattia sono:

  • ipovitaminosi;
  • immunodeficienza;
  • la presenza di disturbi endocrini;
  • trattamento antibiotico.

Le ragazze raramente presentano vulvovaginite virale. Forse una lesione isolata della vulva e della vagina da virus (herpes virus, influenza, parainfluenza, virus urogenitale, adenovirus, citomegalovirus, papillomavirus). L'infezione si verifica attraverso il contatto con una persona malata. Vi è la possibilità di infezione transplacentare e infezione durante il parto.

La comparsa di vulvovaginite gonorrea si verifica nelle ragazze dai 3 ai 7 anni. In questo periodo, si nota una diminuzione della protezione biologica dei genitali. In età avanzata, vi è una diminuzione dell'incidenza della gonorrea, ma esiste il rischio di infezione attraverso il contatto sessuale.

Lo sviluppo della vulvovaginite da difterite si verifica una seconda volta dopo il trasferimento della difterite faringea ai pazienti. Meno comunemente, questo tipo di vulvovaginite può essere primario..

Diagnosi di vulvovaginite in una ragazza

Per diagnosticare la vulvovaginite, è necessario studiare l'anamnesi (presenza di malattie concomitanti, momenti provocatori: un corpo estraneo, masturbazione, ecc.). Inoltre, la diagnosi di vulvaginite in una ragazza si basa sulle sue lamentele. Durante l'esame si notano gonfiore e iperemia della vulva, la cui diffusione è possibile sulla pelle delle cosce. Nel caso di un lungo decorso cronico della malattia, l'iperemia viene sostituita dalla pigmentazione. Forse macerazione della mucosa del vestibolo, comparsa di erosione e piccole ulcere. La malattia è caratterizzata dalla comparsa di secrezione sierosa-purulenta e purulenta dal tratto genitale. In presenza di un corpo estraneo nella vagina, nelle secrezioni può apparire un'impurità del sangue.

Inoltre, vengono forniti ulteriori metodi diagnostici per la diagnosi. Con l'aiuto della vaginoscopia, viene determinato il grado di danno alla vagina e alla cervice, nonché la presenza di un corpo estraneo. Si notano l'insorgenza di gonfiore e iperemia della parete vaginale e della porzione vaginale della cervice, comparsa di emorragie a piccolo punto, erosione. Quando si esegue la microscopia di uno striscio nativo e uno striscio macchiato secondo Grammo, nel campo visivo viene determinato un aumento del numero di leucociti, tricomonadi, gonococchi, funghi. Durante l'ispezione, è possibile eseguire la semina sulla flora delle perdite vaginali e rilevare la sensibilità agli antibiotici. La natura specifica della vulvovaginite viene rilevata usando il metodo della reazione a catena della polimerasi (PCR). L'invasione elmintica è confermata dallo studio delle feci sulle uova di verme, prendendo raschiando la regione perianale per enterobiosi.

Trattamento della vulvovaginite in una ragazza

Per il trattamento della vulvovaginite in una ragazza, prima di tutto, si raccomanda un'attenta osservanza delle regole di igiene personale. Inoltre, è desiderabile dare cibi e dolci meno fastidiosi, la quantità di frutta e verdura fresca dovrebbe essere aumentata nella dieta. Di norma, viene eseguito il trattamento ambulatoriale della malattia..

Nel caso del trattamento della vulvovaginite batterica, viene fornito il trattamento della malattia di base, la rimozione di corpi estranei dalla vagina. In presenza di invasione elmintica, è necessario il deworming. Il trattamento complesso comprende la riabilitazione dei focolai cronici di infezione, nonché misure volte ad aumentare l'immunità e la resistenza non specifica del corpo.

  • risciacquare la vagina usando soluzioni antisettiche;
  • irradiare la vulva con luce ultravioletta;
  • esercitare bagni sedentari con infuso di erbe (camomilla, calendula, salvia, menta, ortica, iperico).

Se l'effetto del trattamento è assente, possono essere prescritti stick e unguenti vaginali, tra cui antibiotici (neomicina, polimixina, emulsione di sintomicina al 5-10%, levosina, levomecolo, ecc.), Nitrofurani (furazolidone), estrogeni (folliculina 500 unità ) Al fine di accelerare ulteriormente l'epitelizzazione, viene fornito l'uso locale di unguenti con vitamine A, E, solcoseryl, actovegin e altri agenti riparativi.

Se la ragazza è impegnata nella masturbazione, è necessaria un'educazione adeguata, in alcuni casi viene utilizzata la terapia sedativa.