Principale / Igiene

Data di nascita

PIANO

1. La dimensione dell'utero e l'altezza del fondo in diverse fasi della gravidanza.

2. Misurazione del feto (lunghezza del corpo, la sua testa).

3. Formule di Skulsky, Jordania, Lebedeva.

Determinazione dell'età gestazionale e della data di nascita

La gravidanza è determinata sulla base di dati anamnestici (mestruazioni ritardate, data del primo movimento fetale), in base a un esame obiettivo (dimensione dell'utero, dimensione del feto) e secondo ulteriori metodi di ricerca (ultrasuoni).

L'età gestazionale e la data di nascita sono determinate da:

- entro la data dell'ultima mestruazione A partire dal primo giorno dell'ultima mestruazione, viene conteggiato il numero di giorni (settimane) al momento dell'esame della donna incinta. Per determinare la data di nascita, vengono aggiunti 280 giorni (10 mesi lunari) al primo giorno dell'ultima mestruazione o viene utilizzata la formula Negele: vengono presi 3 mesi dalla data di inizio dell'ultima mestruazione e vengono aggiunti 7 giorni. Questo metodo non può essere usato nelle donne con un ciclo mestruale irregolare..

- per ovulazione. Se a causa di determinate circostanze una donna può nominare la data della presunta fecondazione (FIV), inseminazione con lo sperma del donatore), allora l'età gestazionale viene contata dalla data del concepimento, dopo aver aggiunto 2 settimane, e la data di nascita viene determinata contando 38 settimane dalla data dell'ovulazione proposta, oppure, usando la seguente formula: 3 mesi 7 giorni sono presi dalla data di ovulazione.

- alla prima apparizione. Quando ci si registra per la gravidanza, un momento obbligatorio di uno studio in gravidanza è un esame vaginale, in cui, con una certa precisione, è possibile determinare l'età gestazionale (vedere la tabella).

- al primo scalpore. Determinare l'età gestazionale entro la data della prima agitazione del feto è possibile nella sua seconda metà. In media, le donne primipare sperimentano il movimento fetale a partire da 20 settimane e le donne multiparose a 18 settimane.

-secondo gli ultrasuoni. L'accuratezza nel determinare l'età gestazionale in base agli ultrasuoni è piuttosto elevata, specialmente nel primo trimestre di gravidanza. Nel 2 ° e 3 ° trimestre, l'errore nel determinare l'età gestazionale con questo metodo aumenta, che è associato alle caratteristiche costituzionali dello sviluppo fetale o alle complicazioni della gravidanza (malnutrizione fetale, fetopatia diabetica, ecc.), Pertanto, il monitoraggio ecografico dinamico del feto è di qualche valore.

- in congedo prenatale. Secondo la legge ucraina, da 30 settimane di gravidanza una donna ha diritto al congedo prenatale.

Per calcolare rapidamente la durata della gravidanza e del parto, vengono rilasciati calendari ostetrici speciali.

Una determinazione obiettiva dell'età gestazionale nel primo trimestre è possibile con un esame bimanuale di una donna, perché l'utero si trova nel bacino durante questi periodi. Da 16 settimane, il fondo dell'utero viene sondato sopra il seno e l'età gestazionale viene giudicata dall'altezza del fondo dell'utero sopra l'articolazione pubica, misurata con un nastro di centimetro.

La dimensione dell'utero e l'altezza del fondo in diverse fasi della gravidanza

Settimane di gravidanzasegni
Utero delle dimensioni di un uovo di gallina
Un utero da regina
L'utero ha le dimensioni di un pugno maschile, il fondo è nella parte superiore dell'utero
La parte inferiore dell'utero nel mezzo della distanza tra l'utero e l'ombelico (6 cm sopra l'utero)
L'utero è ad una distanza di 11-12 cm sopra il seno, appare il movimento fetale, si sente il battito del cuore
Il fondo dell'utero all'ombelico, 22-24 cm sopra l'utero
La parte inferiore dell'utero è 4 cm sopra l'ombelico, 25-28 cm sopra l'utero
La parte inferiore dell'utero nel mezzo della distanza tra l'ombelico e il processo xifoideo, 30-32 cm sopra la piega, la circonferenza dell'addome all'ombelico 80-85 cm, l'ombelico è in qualche modo appiattito, la dimensione diretta della testa è di 9-10 cm
Il fondo dell'utero agli archi costali, a livello del processo xifoideo, circonferenza addominale 90 cm, l'ombelico è appiattito, la dimensione diretta della testa è 10-12 cm
La parte inferiore dell'utero scende al centro tra l'ombelico e il processo xifoideo, 32 cm sopra il seno, la circonferenza dell'addome è 96-98 cm, l'ombelico è sporgente, la dimensione diretta della testa è 11-12 cm. nel bacino

Per il riconoscimento dell'età gestazionale, la corretta misurazione dell'altezza del fondo uterino sopra l'utero e il volume dell'addome è di importanza nota. La misurazione dell'altezza eretta del fondo dell'utero viene eseguita con un nastro di centimetro o un tazomer, mentre la donna è sdraiata sulla schiena, le gambe sono raddrizzate, la vescica è vuota prima dell'esame. Viene misurata la distanza tra il bordo superiore della sinfisi e il punto più prominente del fondo dell'utero. Nella seconda metà della gravidanza, la circonferenza addominale viene misurata con un nastro di centimetro, che viene posizionato nella parte anteriore a livello dell'ombelico e nella parte posteriore nel mezzo della regione lombare..

La misurazione della lunghezza del feto introduce ulteriori dati per determinare l'età gestazionale. La misurazione accurata del feto è difficile e i dati risultanti sono solo indicativi. La misurazione viene eseguita utilizzando un tazomer. Una donna giace sulla schiena; la vescica deve essere vuota prima della misurazione. Sentendo parte del feto attraverso la parete addominale, un pulsante del tazomer è installato sul polo inferiore della testa, l'altro sul fondo dell'utero, dove i glutei del feto sono più spesso. V.V Sutugin ha stabilito che la distanza dal polo inferiore della testa all'estremità pelvica è esattamente la metà della lunghezza del feto (dalla punta ai talloni). Pertanto, il valore ottenuto misurando la distanza dal polo inferiore della testa ai glutei viene moltiplicato per due. 3-5 cm vengono sottratti dal numero ottenuto in base allo spessore della parete addominale. Dopo aver determinato la lunghezza del feto, dividi questo numero per 5 e ottieni l'età gestazionale in mesi.

Per comodità dei calcoli, utilizzare la seguente formula (formula di Skulsky):

Dove X è l'età gestazionale stimata nei mesi lunari; L è la lunghezza del feto nell'utero quando misurata con un tazomer; 2 - coefficiente di raddoppio; 5 nel numeratore è lo spessore delle pareti dell'addome e della parete uterina; 5 nel denominatore è la cifra per la quale viene moltiplicato il numero di mesi per ottenere la lunghezza del feto (secondo la formula di Haase).

Dove 8 è il numero di mesi ostetrici o 32 settimane di gravidanza. Per ottenere la lunghezza del feto - la formula di Haase:

Nella prima metà della gravidanza (fino a 20 settimane) - L = X²

Nella seconda metà della gravidanza (dopo 20 settimane) - L = X × 5,

dove X è il numero di mesi lunari.

La misurazione della testa del feto fornisce numeri accessori per chiarire la fine della gravidanza. Una donna giace sulla schiena; se possibile, avvertono attentamente la testa del feto: i pulsanti del tazomer sono installati nei punti più prominenti, che di solito corrispondono all'area della nuca e della fronte. La dimensione fronto-occipitale della testa alla fine di 8 mesi (32 settimane) del feto è in media 9,5 cm, alla fine di 9 mesi (35-36 settimane) - 11 cm.

Secondo la formula di I.F.Jordania:

dove X è l'età gestazionale stimata in settimane; L-lunghezza del feto nell'utero misurata dal tazomer; C - dimensione occipitale occipitale.

Se L = 22 cm, C = 10 cm, quindi X = 32 cm, ovvero l'età gestazionale è di 32 settimane.

Utilizzando tutti i metodi sopra indicati per determinare l'età gestazionale nel primo trimestre, è possibile stabilire l'età gestazionale accurata alla prima settimana. Nel 2o e 3o trimestre, aumenta la possibilità di errori nel determinare l'età gestazionale. L'uso del metodo di scansione ad ultrasuoni (ultrasuoni) aumenta la precisione nel determinare l'età gestazionale.

L'ostetrica deve essere in grado di determinare l'età gestazionale, la data di nascita, il congedo di maternità.

- Le dimensioni dell'utero e l'altezza del fondo in diverse fasi della gravidanza

Calcolatori di gravidanza

Calcola l'età gestazionale in settimane e calcola la data di nascita dell'ultima mestruazione

Guarda anche:

La gravidanza di una donna dura 280 giorni o 40 settimane, ovvero 9 mesi. Questo difficile percorso verso l'incontro della madre con il bambino è di solito diviso in trimestri, ogni settimana dei quali ha le sue caratteristiche e i suoi segni. Ogni trimestre è composto da tre mesi..

Primo trimestre: 1-13 settimane

All'inizio dopo il concepimento si forma un embrione, ma i segni sono debolmente sentiti dalla madre. Dettagli:

  • 1 settimana - affinché si verifichi una gravidanza, è necessario collegare un uovo che passa attraverso i tubi alla parete dell'utero. La futura mamma sente il mondo più in profondità, diventa più riflessiva. Molte donne in questa fase presentano sintomi, come prima delle mestruazioni - tirano la parte bassa della schiena, dolorante allo stomaco. Per determinare l'età gestazionale in settimane e calcolare la data di consegna per gli ultimi giorni mestruali, utilizzare il nostro calcolatore di gravidanza. Cerca di non bere pillole e di mangiare bene;
  • 2 settimane: il follicolo matura nelle ovaie durante l'ovulazione, quindi esplode, l'uovo esce, il seno diventa sensibile, l'irritabilità aumenta leggermente, ma aumenta anche la libido. Niente saune e bagni durante questo periodo! Nessun sollevamento pesi! Solo esercizio fisico, nuoto, smettere di fumare, succhi d'arancia e verdure verdi, ricchi di acido folico, che aiuta ad assorbire il ferro! Le abitudini gustative cambiano, spesso vuoi andare in bagno, la pressione diminuisce;
  • 3 settimane: l'embrione vive nel corpo della madre, l'ovulo viene fecondato dallo sperma, si divide, raggiunge l'utero in 2,5 settimane, che alla fine di questo periodo si allenta. Nulla impedisce all'uovo di attaccarsi saldamente alla mucosa. Il metabolismo cambia, le ghiandole mammarie diventano ruvide. Devi sostituire i dolci con le noci, mangiare cibi ricchi di calcio, proteine, acido folico, ferro;
  • Settimana 4 - La mamma rileva un ritardo nelle mestruazioni, possono apparire nausea, malessere. Gli ormoni rilasciati durante la gravidanza possono già essere notati nelle urine durante le analisi di laboratorio. All'embrione vengono deposti gli organi interni, la mamma ha bisogno di vitamine;
  • Settimana 5: l'utero si ispessisce, il bambino sembra un girino, ma i suoi occhi e le narici si stanno già formando, ha già un cuore e si forma la base dello scheletro. Il bambino riceve cibo e ossigeno dal sangue della madre. Le ovaie di una donna rilasciano attivamente progesterone, l'immunità della madre è ridotta. In 7 giorni l'embrione cresce fino a mezzo centimetro;
  • Settimana 6 - la formazione della vescica fetale è in corso, proteggendo l'embrione da eventuali problemi e il sistema nervoso e circolatorio si sviluppa ogni ora. I processi di creazione di cervello, fegato, sistema respiratorio, pancreas. Il bambino cresce fino a 1,3 cm;
  • Settimana 7: la dimensione della testa dell'embrione raggiunge 0,8 cm: si forma il sistema visivo, i tubi nervosi si addensano, l'intestino superiore rilascia l'esofago, lo stomaco e la faringe, la vescica, il retto sono visibili sotto e la prostata si trova negli embrioni maschili. In una donna, la pelle del viso può diventare grassa durante questo periodo, come in un adolescente. I cambiamenti ormonali possono causare prurito. In caso di problemi, è meglio consultare un medico per un consiglio;
  • Settimana 8 - il sistema nervoso riceve il massimo sviluppo, il midollo allungato è pronto per il lavoro, il midollo spinale e il cervello si sono completamente formati, gli occhi sono ancora palpebre, c'è un naso, le dita e le articolazioni del gomito appaiono sulle maniglie. La madre dovrebbe proteggersi dalle infezioni;
  • Settimana 9: inizia il terzo mese, il viso acquisisce tratti umani, le palpebre si formano, appare un riflesso di suzione, il sistema circolatorio circola all'interno del minuscolo organismo, il cuore acquisisce tre camere, il ramo di bronchi. Il seno della mamma aumenta così tanto che è richiesto il prossimo numero di reggiseno. L'utero si allarga, i legamenti si allungano, tirando sensazioni nell'addome inferiore per questo periodo è la norma;
  • Decima settimana: un embrione di 5 centimetri è già considerato un feto; l'ecografia ne esamina il genere. Il suo sistema nervoso è diviso in centrale e periferico, gli emisferi cerebrali diventano più indipendenti. L'utero allargato è sentito anche dalle mani, voglio costantemente usare il bagno;
  • Settimana 11: il corpo del bambino si raddrizza gradualmente, raggiunge i 5,9 cm, le gambe iniziano a raggiungere attivamente le mani, si forma un'iride negli occhi, compaiono i linfociti. I reni della madre subiscono un doppio carico, rimuovendo i prodotti metabolici per due;
  • Settimana 12 - Un feto di 50 grammi è cresciuto di oltre 7 centimetri, si nota il movimento del torace durante la respirazione, il cuore batte più di 150 battiti al minuto, si formano denti da latte, corde vocali e diaframmi. Le madri hanno bisogno di dormire a sufficienza, fare esercizio fisico, mantenere la calma;
  • 13 settimane - la placenta ha raggiunto i 16 mm, diventando una protezione affidabile per il bambino. Da questo momento, il corpo può resistere anche all'assunzione di antibiotici, se necessario. Le ossa e le costole hanno bisogno di calcio. Senza grasso sottocutaneo, la pelle appare rugosa. La mamma può avere costipazione, abbassamento della pressione sanguigna e problemi ai reni. È importante mangiare bene per guadagnare non più di 11 kg per l'intera gravidanza, per una gravidanza multipla - non più di 17 kg;

Secondo trimestre: settimana 14-27

Questo è un periodo di gestazione lievemente scorrevole del bambino, durante il quale il corpo della madre è completamente pronto a lavorare per due, nonostante l'aumento di peso, l'arrotondamento delle forme e l'aspetto dell'addome. L'embrione ha completamente formato organi e sistemi interni, il bambino muove gli arti, succhia il dito e la sensazione dei suoi movimenti dà alla madre un piacere infinito. Più dettagli:

  • Settimana 14 - il bambino mantiene la composizione chimica del liquido amniotico, espellendo l'urina in essi fino a più volte al giorno. Le ovaie nelle ragazze e la prostata nei ragazzi stanno migliorando. La mancanza di vitamine influisce sulla salute della mamma. Ha la sensazione che non ci sia abbastanza aria. Vale la pena mangiare meno patate e legumi. Le allergie possono comparire su fragole, pesche, arance;
  • Settimana 15: il cuore del bambino distilla circa 23 litri di sangue, si formano circonvoluzioni nel cervello, si sviluppa il midollo osseo, l'intestino forma le feci originali, la quantità di liquido amniotico aumenta. Puoi parlare con il bambino! L'altezza dell'utero raggiunge i 14 cm La donna inizia a fiorire;
  • Settimana 16: la data di trasferimento del bambino aiuta a impostare in modo più preciso la data di consegna, si sposta attivamente ogni 10 minuti. Apre gli occhi per la prima volta. L'agitazione del feto potrebbe comparire entro la 20a settimana. La ricarica e il menu giusto migliorano le condizioni della mamma;
  • Settimana 17: il feto pesa oltre 100 g e raggiunge i 12 cm di altezza: lui e sua madre hanno bisogno di calcio, cibo sano, poiché costruiscono il loro tipo di corpo. Una donna sente pressione nello stomaco, nel fegato. Devi mangiare più volte al giorno in piccole porzioni in modo che lo stomaco abbia il tempo di far fronte. A volte si verificano crampi alle gambe a causa della mancanza di vitamine del gruppo B, magnesio, calcio;
  • Settimana 18 - la crescita di un bambino piccolo è di 13 cm, peso - 170 g, diametro della testa - quasi 4 cm, le dita diventano proporzionali, la lunghezza del piede raggiunge i 2,5 cm, le mamme sono felici, avvertendo i suoi movimenti. In questo momento, la probabilità di determinare il sesso del bambino su un'ecografia è alta. L'aumento di peso settimanale ideale per la mamma è di 500 g. Per ridurre il gonfiore, dovresti consumare meno sale;
  • Settimana 19 - il bambino reagisce alle urla, il volume della voce, gira la testa al suono. Ascolta musica piacevole, non litigare con i tuoi amici. Un disegno si forma sulle palme dei bambini. Gli urti nella pancia diventano più distinti. Le donne non distinguono sempre il movimento fetale dai processi che si verificano nell'intestino;
  • Settimana 20: si forma il sistema endocrino, i dipartimenti del cervello migliorano, il bambino può deglutire, ha un buon udito, il suo peso è di circa 290 g, l'altezza è di circa 24 cm. La vita della mamma scompare dall'arrotondare la pancia, compaiono le prime smagliature, è necessario un reggiseno comodo;
  • 21 settimane - se un bambino nasce improvvisamente dopo questo periodo, la sua capacità di sopravvivere aumenta in modo significativo. Si formano sistemi e organi, lo stomaco e il torace crescono, la testa cresce, si forma il grasso sottocutaneo, i recettori sulla lingua distinguono il gusto, i primi globuli bianchi compaiono nel suo corpo. Richiede molte proteine ​​e 4 volte più carboidrati;
  • Settimana 22: il cervello pesa 100 g, la crescita fetale è di 28 cm, il peso è di circa 430 g, la massa del cuore aumenta, i legamenti e le vertebre sono chiaramente visibili. È necessario considerare i movimenti del bambino, poiché il gonfiore può trasmettere vasi sanguigni che trasportano cibo alla placenta;
  • 23 settimane - si formano gli alveoli, si sviluppa il sistema respiratorio. La mamma ha bisogno di bere molta acqua, perché il plasma è costituito da esso. Sulla testa del bambino, si nota una lanugine durante l'esame ecografico, i muscoli, la colonna vertebrale, le ossa, l'aorta sono chiaramente visibili;
  • Settimana 24: gradualmente la pelle del bambino viene levigata a causa della comparsa di grasso sottocutaneo. Il bambino sente le emozioni della madre. Il medico ascolta come batte il cuore, se il seno, la pancia è cresciuto, qual è il diametro della testa;
  • Settimana 25 - il peso del bambino è di 680 g, altezza - 34 cm Il midollo osseo è collegato alla formazione del sangue. Affinché gli alveoli funzionino, il tensioattivo si accumula nei polmoni. Il fondo uterino della madre è aumentato a 25 cm, le gambe si stancano più spesso, appare il mal di schiena;
  • Settimana 26 - il bambino è cresciuto a 35 cm, ha segnato più di 770 g, ha un odore, risponde più velocemente alle voci. Il diametro della testa è ora di 65,1 mm, l'addome è di 67,4 mm, il torace di 65,8 mm. A questo punto, una donna rimanda le cose, si risparmia di più;
  • Settimana 27 - tassi di reazione dei segnalibri, processi metabolici. La mamma ha bisogno di acquisire forza per il prossimo terzo della gestazione. Il periodo è caratterizzato da frequente fiato corto dovuto a una sensazione di mancanza d'aria.

Terzo trimestre: settimana 28 e prima della consegna

Lo stadio più difficile per la mamma va dai 7 mesi al parto. È accompagnato dalla crescita attiva del bambino, dalla preparazione del bambino all'esistenza indipendente. Dettagli:

  • Settimana 28: il bambino ha esattamente 7 mesi e puoi stabilire se sarà per destrimani o mancini. Per fare questo, un'ecografia mostra quale manipolazione raggiunge più spesso per la sua bocca. Il tensioattivo nei polmoni è già abbastanza in modo che gli alveoli non si attacchino al primo respiro;
  • Settimana 29: l'altezza del bambino ha raggiunto i 38 cm, il peso è superiore a 1 kg. Nella lubrificazione, ha solo una pancia e pieghe. Diventa affollato all'interno di sua madre e il sangue lo protegge completamente dalle infezioni, ma il sangue venoso e arterioso si mescolano ancora. La porzione giornaliera di urina escreta è di 500 grammi, a quel tempo la mamma è in congedo di maternità;
  • Settimana 30: la cassa toracica del bambino è cresciuta a 77,4 mm e la pancia a 79,3 mm. Si forma la corteccia cerebrale, il bambino inizia a ricordare alcuni suoni, sensazioni. La mamma dovrà visitare il ginecologo settimanalmente. A causa della maggiore pressione sulle navi durante il sonno, le mani diventano intorpidite, crampi alle gambe. I legamenti diventano elastici, puoi fare esercizi di stretching leggero nella zona pelvica;
  • Settimana 31 - L'aumento di peso settimanale del bambino è di circa 200 grammi Il bambino ha bisogno di grasso sottocutaneo per mantenersi caldo. Il pigmento si accumula nei capelli e nell'iride. A volte l'utero prova il parto, compaiono contrazioni una tantum;
  • 32 settimane - il bambino pesa 1700 g, la lunghezza del corpo supera i 40 cm. Se la placenta "invecchia", la nutrizione sarà disturbata e appariranno delle deviazioni nello sviluppo. In questo periodo, appaiono i primi capelli. La mamma produce vasopressina e ossitocina;
  • 33 settimane - il bambino deve assumere la posizione fetale, perché non c'è abbastanza spazio. Il corpo ha raggiunto 43 cm, la testa - 8,2 cm, la pancia - 87,4 mm, il seno - 85 mm. La placenta affronta la funzione di proteggere il bambino da fattori dannosi e lo nutre attraverso il sangue;
  • 34 settimane - il bambino pesa 2,1 kg. La placenta produce ormoni che causano l'allattamento. Ha uno spessore di 3,39 cm ed è importante non esagerare con l'uso del calcio per escludere lesioni alla nascita. È necessario continuare a considerare i movimenti fetali: 4-6 movimenti sono considerati la norma;
  • 35 settimane - 2,3-2,7 kg è considerata la norma del peso del bambino. Il termine completo è determinato sulle orme. Si sviluppano le ghiandole surrenali, producendo ormoni per il metabolismo del sale d'acqua e sostanze che aiutano a far fronte allo stress. La mamma ha contrazioni false;
  • 36a settimana - polso 140 battiti al minuto, i sistemi circolatorio e respiratorio sono pronti a lavorare in modo indipendente. La salute del feto è determinata dal numero di movimenti. Diventa più difficile per una donna fare le faccende domestiche. L'utero è cresciuto da questo momento 20 volte;
  • 37 settimane - la lunghezza del bambino è di 49 cm, peso - quasi 3 kg. È pronto per la nascita, la pelle rosa è livellata con grasso sottocutaneo, le ossa hanno accumulato calcio. Se si verifica un parto, non sono considerati prematuri. Prima della consegna, l'utero viene abbassato;
  • 38 settimane - il parto è possibile questa settimana, ma molto determina l'ereditarietà. La testa è 1/4 della lunghezza del corpo, il suo diametro è 91 mm. I piedi si sono sagomati. I genitali e i riflessi del bambino sono sviluppati. La placenta si asciuga, fornisce una nutrizione peggiore. La mamma è concentrata sul prossimo incontro con il bambino;
  • 39 settimane - il bambino pesa 3,3 kg, altezza - 51,5 cm Grazie alle fontanelle fatte di cartilagine, le ossa del cranio rimangono morbide in modo che il bambino possa passare attraverso il canale del parto. Il bambino sarà in grado di distinguere gli oggetti ad una distanza di 30 cm dagli occhi. La placenta sta invecchiando e il feto manca di ossigeno. La mamma prepara cose in ospedale e documenti;
  • 40 settimane - il bambino ha aspettato pazientemente quest'ora, ha guadagnato più di 3,5 kg, è cresciuto fino a 53 cm e l'ansia arriva alla madre se non si verifica il parto. Prima del parto, spesso voglio andare in bagno, i dolori alla parte bassa della schiena, la cervice si apre gradualmente, il colostro si distingue dai capezzoli.

Se la nascita non si è verificata nella 40a settimana, non importa. La norma è una risoluzione entro 42 settimane. Resta da fidarsi della natura. Solo il 42% delle donne in travaglio raggiunge la 42a settimana. La dopplerografia e l'ecografia vengono eseguite per valutare le condizioni del bambino e della madre. L'importante è rimanere calmi per non danneggiare la salute di mamma e bambino.

Cosa determina un test di gravidanza?

Un test di gravidanza è un test immunochimico che verifica la presenza di una sostanza chimica nelle urine o nel sangue mediante un test immunosoassorbente collegato agli enzimi. Un test di gravidanza mira a identificare la gonadotropina corionica umana.

Come calcolare la data di consegna per l'ultimo mese e altri modi?

È utile per una donna che sta per diventare madre imparare a calcolare la data approssimativa di nascita entro la data nota dell'ultima mestruazione. Questi calcoli, ovviamente, non saranno assolutamente accurati, ma conoscere anche i tempi di consegna stimati ti consentirà di prepararti con calma al processo imminente.

La calma e l'equilibrio sono qualità molto preziose per una donna incinta, dovrebbero armarsi ed essere guidate dalla prima all'ultima settimana gestazionale. Il seguente materiale spiega come calcolare la data di nascita dell'ultimo mese.

Come calcolare la data di consegna?

In base alla durata media della gravidanza (40 settimane), è facile calcolare la data di nascita per l'ultimo mese. Per fare questo, a partire dalla data di inizio delle mestruazioni, 40 settimane vengono conteggiate in avanti sul calendario.

Nella pratica ostetrica mondiale, viene utilizzato un metodo rapido per calcolare la durata della gravidanza e, di conseguenza, il parto da questo punto di partenza: le date dell'ultima mestruazione. I periodi di gravidanza determinati da questo metodo sono chiamati ostetrici. Non possono essere considerati precisi, se non altro perché nessuno può prevedere quanto durerà la gravidanza - 36 o 42.

Sulla base della regola menzionata, è facile calcolare la data stimata di nascita (DA) per l'ultimo periodo mensile. Per fare questo, devi sapere esattamente quando è stata l'ultima mestruazione, o meglio, quando sono iniziati.

Il punto di partenza nella formula di calcolo è precisamente il primo giorno dell'ultima mestruazione:

  • da 1 giorno dell'ultima mestruazione è necessario contare 3 mesi indietro nel calendario;
  • aggiungere 7 giorni alla data di ricezione.
  1. L'ultima mestruazione è iniziata il 6 maggio.
  2. Contiamo dal 6 maggio 3 mesi fa - otteniamo il 6 febbraio.
  3. Aggiungiamo 7 giorni al 6 febbraio - otteniamo il 13 febbraio.
  4. Data di consegna prevista, calcolata su base mensile - 13 febbraio.

Questo metodo di conteggio più semplice si chiama formula di Negele e la sua affidabilità è correlata alla durata del ciclo mestruale. Se il ciclo è troppo lungo o irregolare, gli errori di calcolo sono inevitabili.

Ciò che influenza il termine del lavoro?

L'opinione degli esperti occidentali in merito ai miti sull'influenza di determinati fattori sulla data di nascita è interessante. Hanno condotto uno studio durante il quale le donne che cercavano di rimanere incinta ogni giorno davano urina per misurare i livelli ormonali. Grazie al monitoraggio quotidiano, i soggetti avevano stabilito con precisione le date di fecondazione e la durata della gestazione è stata calcolata con la massima precisione. Di conseguenza (dopo il parto) si è scoperto che i termini in alcuni casi differivano da quelli calcolati per un massimo di 5 settimane, sebbene le donne in gravidanza fossero nelle stesse condizioni.

I fattori più famosi che influenzano la durata della gestazione e la data di nascita:

  • la durata dei cicli mensili - si ritiene che più sono lunghi, più avanti avverrà la nascita;
  • predisposizione ereditaria - nelle famiglie in cui le donne hanno figli, questa caratteristica viene trasmessa di generazione in generazione;
  • dinamica dello sviluppo intrauterino - se il feto si sviluppa "secondo il piano", aumenta di peso e altezza nel tempo, la data di nascita può coincidere con il calcolo secondo l'ultimo mensile.

Gli esperti hanno criticato il mito sull'effetto del cibo piccante sul termine del travaglio - se è stato calcolato in base alla data delle mestruazioni e il parto non si verifica, non è necessario "accelerarle" mangiando spezie piccanti, come fanno circa il 20% delle donne americane in gravidanza. In questo modo, provano ad aumentare la peristalsi (contrazione ondulata delle pareti dello stomaco o dell'intestino) e provocano contrazioni uterine, ma questo metodo non è scientificamente giustificato.

Anche l'affermazione secondo cui la prima nascita è di solito sopravvalutata non è vera. I dati provenienti da studi medici suggeriscono che la prima nascita spesso si verifica prima della data in cui il display LCD potrebbe determinare l'ultimo mensile.

È possibile determinare esattamente e qual è l'errore?

Nonostante il fatto che la formula di Negele sia considerata un modo approssimativo per scoprire la data di nascita nell'ultimo mese, un numero considerevole di donne nei forum afferma che i loro figli sono nati quasi esattamente entro il periodo calcolato del medico +/- 1-2 giorni. In questo caso è possibile considerare accurato questo metodo di calcolo se le statistiche indicano solo il 5% di coincidenze della data di consegna con quella calcolata dalla data dell'ultimo mese?

La maggior parte dei medici generalmente propone di annullare l'indicazione della data esatta del parto al fine di salvare i futuri genitori dall'ansia completamente vana circa l '"inesattezza" dell'inizio della nascita vera. Questo, secondo gli esperti, non dà altro che un motivo in più per la situazione stressante della futura madre nel lavoro e dei suoi parenti.

Come calcolare la data di consegna in altri modi?

In caso di dubbi sulla data dell'ultimo periodo mensile, la nascita può essere calcolata con metodi come l'ecografia, il calcolo mediante esame ginecologico, l'aspetto dei primi movimenti fetali e altri. Nessuno dei metodi sopra descritti garantisce l'accuratezza dei calcoli..

Come scoprirlo con gli ultrasuoni?

Quando una donna si sottopone alla prima procedura ecografica all'inizio della gravidanza (11-12 settimane), il medico determina il PDD in base ai parametri fetali:

  • la dimensione dell'uovo e dell'embrione fetale viene visualizzata già dopo 4-5 settimane;
  • dimensione coccigeo-parietale (KTR) - la lunghezza del feto dalla testa al coccige;
  • la dimensione degli arti, la testa e la pancia del bambino, che si sviluppa approssimativamente nello stesso in tutti i bambini fino a 12 settimane.

Secondo questi parametri, viene stabilita l'età gestazionale e su questa base è possibile calcolare il periodo di lavoro, tenendo conto della data approssimativa del concepimento (di solito 7-14 giorni dal primo giorno dell'ultima mestruazione).

Calcolo basato su ispezione

Gli esami al momento della registrazione di una donna dopo un ritardo nelle mestruazioni offrono anche l'opportunità di calcolare la data di nascita. In questo caso, vengono presi in considerazione parametri come il livello di hCG nel sangue (il più affidabile) e le dimensioni dell'utero, determinati durante un esame ginecologico. Questo è uno dei modi più antichi per determinare l'età gestazionale nelle prime fasi (e, di conseguenza, il parto).

Entro 5 settimane, l'utero si ammorbidisce, si arrotonda e aumenta leggermente di dimensioni. Questo è esattamente ciò che si prova durante un esame a due mani, quando con una mano l'ostetrico-ginecologo esamina le condizioni della cervice attraverso la vagina e l'altra palpa lo stomaco, cercando di rilevare un utero allargato e arrotondato.

Dopo 12 settimane, il metodo per determinare il periodo per l'esame non viene utilizzato, poiché i cambiamenti nell'utero variano in base a diversi motivi:

  • strutture pelviche della futura madre durante il parto;
  • la quantità di liquido amniotico nell'ovulo (polidramnios, oligohydramnios e norma);
  • dimensione fetale.

Quando si ricevono dati dell'esame che differiscono dai calcoli mediante ultrasuoni o dalla data dell'ultima regola, la preferenza viene data alla donna incinta durante la registrazione nella scheda.

Ispezione manuale di una donna incinta

Come contare sul primo scalpore?

Non è consigliabile calcolare il PDR per la comparsa di movimenti fetali. In precedenza, era considerato semplice: alla data in cui il bambino si è trasferito per la prima volta, sono state aggiunte 20 settimane e hanno ricevuto il termine stimato della sua nascita. Osservazioni a lungo termine hanno mostrato il completo fallimento di questo metodo, poiché l'inizio dei movimenti fetali in diverse donne varia notevolmente:

  • alcune future madri iniziano a "sentire" il bambino a 15-16 settimane;
  • in altri, i movimenti iniziano dopo 20 settimane;
  • le madri lavoratrici che sono in costante movimento e confusione potrebbero non notare e perdere l'inizio della prima spinta;
  • le future mamme che sono sedute a casa e ascoltano ogni suono dentro di me possono assumere la motilità intestinale per l'agitazione.

Anche le madri che hanno partorito più volte non sono immuni da sensazioni immaginarie, pertanto non è consigliabile calcolare la data di nascita spostando.

Come calcolare la data di nascita per data di concepimento?

Se la data del concepimento è nota e non è sempre possibile scoprirla con elevata precisione, calcolare la data di inizio del parto è semplice come usare la data delle mestruazioni. Per fare questo, conta semplicemente dal giorno del concepimento con 40 settimane di anticipo o 3 mesi fa sul calendario. Ma questo calcolo non può essere definito assolutamente accurato, poiché la reale durata della gravidanza è impossibile da prevedere. Genere di un bambino per data di concepimento.

Calendario di sviluppo del bambino

In previsione del parto, è interessante tracciare come si sta sviluppando il bambino, come si sta preparando per la nascita, secondo il calendario di sviluppo fetale. Il calendario è compilato da osservazioni a lungo termine sullo sviluppo intrauterino utilizzando vari strumenti diagnostici.

TermineCondizione fetale
1 trimestreAll'età di 2 settimane, il feto ha le dimensioni di un granello di sabbia (0,35-1,00 mm), ma riceve già supporto biochimico, fornendo la respirazione e l'alimentazione dai cosiddetti organi extra-germi - amnione, corion e sacco vitellino.

In 3 settimane si formano il cuore, il sistema nervoso centrale, gli embrioni di ossa e muscoli, orecchie e occhi, l'embrione è di 1,5 mm.

4-8 settimane è il periodo più importante e vulnerabile, soggetto a influenze dannose. Il sistema nervoso e altri organi si formano attivamente, il cuore inizia a battere. Il peso dell'embrione raggiunge i 3 g, la dimensione parietale-sacrale è di 14-20 mm.

A 8 settimane, il periodo di sviluppo si chiama fetale e l'embrione diventa il feto. La sua pelle è ancora trasparente e le navi sono visibili sotto di essa. Inizia la formazione dei genitali esterni, la coda scompare.

A 10 settimane, il feto sembra già una copia in miniatura di una persona, anche se con una testa sproporzionatamente grande e arti piccoli. La crescita nelle ultime 3 settimane è quasi raddoppiata - fino a 60 mm secondo KTR, peso - 8-14 g.

2 trimestreLe caratteristiche facciali del bambino stanno rapidamente prendendo forma, appare una "lanugine embrionale" (la base delle future impronte digitali), una lanugine sugli archi superciliari e sulla testa.

Sorgono le prime sensazioni gustative: il feto reagisce a sostanze amare, acide e dolci disciolte nel liquido amniotico da movimenti di deglutizione. È in grado di sbadigliare, succhiare un dito e persino capriola, ma la mamma non si sente ancora. Quando l'ostetrico palpa lo stomaco della madre, il feto reagisce - aggrotta le sopracciglia, gira la testa.

Entro la settimana 16, il feto acquisisce i seguenti parametri: KTR - 108-116 mm, peso - 80-110 g.

Entro la settimana 20, i movimenti del bambino diventano più attivi e tangibili dalla madre. Aggiunge 10 g al giorno di peso, cresce di lunghezza.

A 22 settimane, pesa 530-600 g, KTR - 21 cm, immagazzina il tessuto adiposo sotto la pelle, diventando paffuto e meno vivace di prima.

3 trimestreA 28 settimane, il feto risponde a suoni esterni (musica, voce della madre, ecc.). "Allena" i suoi polmoni deglutendo il liquido amniotico e facendo "movimenti respiratori" dal petto. La sua altezza massima (dalla testa ai talloni) è di 38 cm, il peso è di 1,3 - 1,4 kg.

Entro 30 settimane, le rughe scompaiono dal viso del bambino, c'è già un discreto "pelo" sulla testa, che diventa proporzionale al corpo, il peso raggiunge 1,8 kg e la piena crescita - 42 cm.

A 31 settimane, il sistema immunitario del bambino si sviluppa rapidamente, si accumula grasso sottocutaneo. Un tensioattivo appare nei polmoni - una sostanza che non consentirà ai polmoni del bambino di aderire dopo il parto e garantirne il funzionamento. Il peso del bambino si avvicina a 2 kg, la piena crescita arriva fino a 43 cm.

34 settimane - crescita a passi da gigante. La maggior parte dei bambini a questo punto si capovolge nell'utero. Il peso si avvicina a 2,75 kg, altezza - 46 cm.

A 36 settimane, lo stato di gravidanza è definito come a tempo pieno e la consegna è prevista di giorno in giorno. La pelle del bambino è ripulita dai capelli vellus, il cuoio capelluto è cresciuto a 1-2 cm, le unghie sono cresciute sopra la punta delle dita.

Nell'intestino del bambino si accumula il meconio - una sostanza verde-nera, che è le feci originali. Dopo la nascita, lascerà immediatamente il corpo del bambino. Nei ragazzi, i testicoli sono già scesi nello scroto, questo dovrà essere controllato immediatamente dopo la nascita del bambino. Il peso del bambino raggiunge i 3,1 kg, l'altezza si avvicina a 50 cm.

Il calendario di sviluppo del bambino mostra che è possibile calcolare la data di nascita in base alle mestruazioni in modo molto condizionale: entro la 36a settimana il bambino è pronto per la nascita, ma può rimanere nell'utero per diverse settimane. Le ragioni per l'ulteriore permanenza del bambino nell'utero rimangono un mistero per la medicina.

Come calcolare la data di nascita: modi

Non appena una donna ha una gravidanza tanto attesa, c'è il desiderio di calcolare la data di nascita. Naturalmente, i medici non possono garantire che un bambino nascerà in un determinato giorno, perché può apparire prima del previsto o, al contrario, un po 'più tardi del previsto. Ma puoi calcolare la data approssimativa di nascita, che ti aiuterà a prepararti in tempo per questo importante evento..

Diversa età gestazionale

Molte donne, in particolare in attesa del primogenito, non capiscono perché il medico abbia chiamato questa o quella data di nascita, anche se secondo i loro calcoli si è scoperto che il bambino doveva nascere prima. Non preoccuparti, il dottore non si è sbagliato, anche tu. Come può essere? Il fatto è che c'è una vera età gestazionale e ostetrica, si differenziano tra loro per due settimane.

Per ogni gravidanza, viene sempre calcolata la data stimata di nascita. Esistono diversi metodi per calcolare la data approssimativa di nascita.

  • Embrionale. Questo è il vero termine, cioè questo è quanto dura una gravidanza normale. Dalla data del concepimento al parto, di solito trascorrono 266 giorni o, in termini di settimane, 38 settimane.
  • Ostetrica. Questo periodo è generalmente registrato sulla scheda del paziente. Il medico non può conoscere la data del concepimento del bambino. La medicina è una scienza esatta, non può essere basata sui presupposti di una donna. Pertanto, i ginecologi ostetrici usano il loro metodo. Il conteggio non proviene dal concepimento, ma da 1 giorno del ciclo prima della gravidanza. Questo periodo è diverso da quello vero, la sua durata è di 280 giorni (quaranta settimane)..

Calcolo il giorno delle mestruazioni

Il modo più comune che aiuta a calcolare rapidamente la data stimata di nascita - secondo l'ultimo mensile.

Come calcolare tu stesso la data della tua nascita? Segui queste istruzioni:

  • Ricorda il giorno in cui sono iniziati i tuoi ultimi periodi prima della gravidanza. Segna questo giorno sul calendario..
  • Ora sottrai tre mesi (passa al calendario in ordine inverso).
  • Aggiungi sette giorni alla data di ricezione.

Diciamo l'ultima volta in cui hai iniziato i giorni critici il 15 luglio. Contiamo tre mesi nell'ordine inverso - si scopre il 15 aprile. Aggiungiamo 7 giorni a questa data. Data di nascita del bambino - 22 aprile.

Puoi calcolare con precisione il termine del lavoro entro la data del tuo ciclo mestruale, se una donna ha un ciclo regolare e dura da 26 a 28 giorni. Se è leggermente più lungo, ad esempio 35 giorni, il risultato ottenuto sarà errato. In questo caso, il concepimento dovrebbe avvenire il 21 ° giorno del ciclo e non il 14, come in molte donne, ad es. la consegna può iniziare 7 giorni dopo. Se il ciclo è breve, meno di 24 giorni, anche la data di nascita si sposta di circa 7 giorni, dovrebbero iniziare prima.

Pertanto, è possibile calcolare senza errori la data di nascita in base all'ultima mestruazione quando le mestruazioni sono regolari.

Calcolo utilizzando il calendario

Se è difficile per te fare questi calcoli o se dubiti che tutto sia corretto, usa il calendario delle nascite per calcolare questo giorno entro la data dell'ultima mestruazione. La riga superiore è il momento dell'inizio delle mestruazioni, sotto è la data stimata di consegna.

Oppure puoi usare i calcolatori online che si trovano su molti siti. È sufficiente inserire la data dell'inizio dell'ultima mestruazione in una finestra speciale, dopo di che il sistema fornirà la risposta desiderata. I calendari di gravidanza online sono molto popolari ora, non solo aiuteranno a calcolare la data di nascita, ma ti diranno anche cosa sta succedendo nel corpo della donna. Quindi la futura mamma sarà in grado di seguire lo sviluppo del suo bambino, scoprire quali cambiamenti sono già avvenuti. Se lo desideri, puoi persino ordinare il tuo calendario individuale, in cui verrà indicato il tempo di crescita del bambino.

Calcolo per data di concepimento

Come calcolare la data di nascita se il tuo periodo è irregolare? C'è un altro modo che aiuterà a calcolare la data di nascita entro la data del concepimento. È necessario ricordare in quale giorno è avvenuta la concezione del bambino. Quindi aggiungere 266 giorni a questa cifra. Questo è il numero di giorni in cui una donna porta di solito un bambino. È possibile calcolare la data di nascita e le settimane di gravidanza, perché può essere difficile contare di giorno. In media, dopo il concepimento, la gravidanza dura 38 settimane. Utilizzando il calendario, è facile calcolare il termine del lavoro entro la data nota del concepimento.

Questi metodi sono affidabili?

Se calcoli la data di nascita dell'ultimo mese, è sicuro che il bambino nascerà in questo giorno? No, secondo le statistiche, solo il 5% dei bambini nasce nel "giorno dell'insediamento", questa è una data approssimativa, i bambini nascono entro una settimana (più o meno) da quel giorno (85%) e circa il 10% dei bambini può arrivare in ritardo di un altro una settimana.

Inoltre, se si calcola correttamente la data di nascita nel giorno del concepimento, potrebbero esserci degli errori. Non tutti possono dire la data del concepimento di un bambino, perché questa data a volte non coincide con il giorno in cui c'era intimità. Lo sperma può rimanere nel corpo e fecondare la donna per 4-5 giorni dopo l'intimità, ad es. una donna potrebbe fare sesso lo stesso giorno e concepire un bambino più tardi. Ma, anche se il calcolo era corretto, il parto può essere prematuro a causa di varie malattie, a causa di grave stress, ecc..

Metodi aggiuntivi per determinare la gravidanza

Poiché propongono ancora di calcolare la data di consegna desiderata, oltre ai metodi sopra elencati?

  • Un viaggio dal ginecologo. Non appena la futura mamma viene dal medico, il ginecologo la esamina e scopre qual è la sua età gestazionale. I risultati esatti possono essere chiamati per un periodo da 5 a 12 settimane, misurando la dimensione dell'utero. Anche un esame del sangue di una donna incinta per hCG è importante. Questo ormone è prodotto solo nel corpo di una donna in attesa di un bambino; ​​in tempi diversi, la sua concentrazione nel sangue è diversa. Il medico ha tabelle che indicano la quantità di hCG che dovrebbe essere presente in un determinato termine.
  • ultrasuono Il medico dovrebbe misurare le dimensioni dell'uovo fetale e dell'embrione. Fino a 9-10 settimane, gli indicatori per tutte le donne in un determinato momento sono gli stessi. Su di essi puoi scoprire l'età gestazionale. Successivamente, questo metodo non funzionerà, perché dopo 10 settimane, la dimensione del feto in donne diverse può variare in modo significativo, a seconda del peso della madre, della nazionalità e di altri fattori che influenzano il peso del suo bambino.
  • Al primo scalpore. Si ritiene che la madre, in attesa del primogenito, senta 1 movimento in venti settimane e la rimanente incinta - in diciotto settimane. Sulla base di queste conoscenze, è possibile calcolare la data di nascita: per la prima volta una donna incinta aggiunge venti settimane a questa data e già partorisce - 22 settimane. Ma alcune madri sentono il movimento del bambino già dopo 15-16 settimane, mentre altre - dopo 20 settimane, quindi questi numeri saranno inaccurati.
  • Esistono molti modi per calcolare la data di consegna. Non dovresti sperare che il bambino nascerà in questo giorno, ma è importante che una donna conosca almeno date approssimative per completare tutti i suoi affari, raccogliere cose e prepararsi per la nascita del bambino. Queste informazioni sono necessarie anche per il medico che sta conducendo la gravidanza per assicurarsi che proceda normalmente..

Come possiamo vedere, fare questi calcoli non è difficile, puoi calcolare il numero desiderato in pochi minuti.

Video: come calcolare la data di consegna stimata?

Attenzione! Questo articolo è pubblicato a solo scopo informativo e in nessun caso è materiale scientifico o consulenza medica e non può sostituire una consultazione di persona con un medico professionista. Per diagnosi, diagnosi e trattamento, contattare un medico qualificato!